2 mar 2012

Ravioli di Polpa di Granchio in Salsa Piccante di Cocco alla Vaniglia

Ravioli di Polpa dI Granchio in Salsa Piccante di Cocco alla Vaniglia

Questo credo sia in assoluto uno dei condimenti per la pasta più buoni che abbia mai realizzato.
Trovare il giusto abbinamento per il granchio è sempre molto difficile, perché quasi tutte le ricette nostrane lo accompagnano al pomodoro, ma per me il granchio è Koh Samui, esterno notte, tavola apparecchiata sul mare, illuminata da tea light infilate nei vasetti di vetro dello yoghurt, il mio compagno ed io ancora giovani, belli e spensierati che balliamo stretti "Always on my Mind" sullo sfondo di un lungo tavolo da buffet coperto di vassoi carichi di crostacei. 
Quindi per me il granchio è il latte di cocco che sorseggiavo direttamente dalla noce verde, con una cannuccia, su una spiaggia che cambiava aspetto a seconda delle ore del giorno e dei capricci delle maree, il profumo di vaniglia del Giardino delle Orchidee, non chiedermi dove, perché il tour nell'interno toccava posti dal nome troppo complicato, il peperoncino di certi piatti poveri offerti dalle donne Akha, su nelle brume del Triangolo d'Oro, al cancello che segna il confine con il Myanmar.
Ora, io non lo so se per te il granchio ha la stessa valenza, probabilmente no, ma se ti capita di non sapere come condire dei ravioli come questi

farciti con la polpa di questo buffo crostaceo, beh, prendi in considerazione questa idea, anche se sembra completamente fuori di testa, se non altro perché è talmente facile da realizzare che, se non dovesse piacerti, puoi sempre cestinarla senza troppi rimpianti per il tempo che le hai dedicato e versare sui tuoi ravioli la solita confezione di panna, ma sinceramente ti consiglio di darle prima una possibilità.

Ingredienti:
Procedimento:
Affetta finemente il peperoncino o, se ne utilizzi uno secco, pestalo nel mortaio. Incidi la stecca di vaniglia e preleva i semini all'interno, raschiandoli con un coltello o un cucchiaino. Metti il peperoncino, i semi di vaniglia e la scorza di limone in una casseruola con l'olio di semi e scaldali fino ad ottenere una specie di fondo brunito. Aggiungi i pomodorini, il latte di cocco e fai sobbollire a fiamma bassa fino a ridurre il condimento di circa la metà. Non devi assolutamente mescolare, per non disfare i pomodorini, che, invece, devono rimanere non proprio sodi, ma "riconoscibili", quindi è importante mantenere il gas al minimo per non far attaccare il sugo. 
Cuoci i ravioli secondo le istruzioni sulla confezione e saltali rapidamente nel condimento.

20 commenti:

Ribes e Cannella ha detto...

I tuoi abbinamenti mi stupiscono sempre! ti dico la verità, con il granchio per adesso non ho ancora tanti rapporti..ma proverò i tuoi consigli!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Tesoor ci credo che sia un sugo favoloso del resto i tuoi abbinamenti sono sempre favolosi e gustosi e con quel tocco in piu e poi il granchio mi fa tanto estate!!baci,Imma

Federica ha detto...

Adoro il cocco ma l’abbinamento con i ravioli di granchio mi lascia davvero di stucco! la tua creatività è fuori del comune. Un bacione, buon we

lucy ha detto...

'voglia di esotico? voglia di feirie?...comunque molto interessante la proposta.spoero hai festeggiato bene!

alex di 'food 4 thought' ha detto...

Curioso. Il tuo ricordo del granchio fa il paio con quello che io mi porto dietro da anni ormai, hai me, innumerevoli delle aragoste. Una spiaggettina da sogno a Key Caulker (Belize), le sei del mattino, i pescatori appena rientrati e un impromptu barbecue a colazione, eh, la gioventù!

Pecorella di Marzapane ha detto...

wow, sono rimasta a bocca aperta prima davanti al titolo, poi davanti la foto ed infine leggendo gli ingredienti: mi piace assai! Il latte di cocco è il tocco in più :)
Buon fine settimana,
Tiziana

Lorena ha detto...

che bella questa ricetta piena di bei ricordi! a me più che il cocco mi incuriosisce la vaniglia! dev'essere profumatissimo questo piatto :)

Acquolina ha detto...

che sogno! e che bei ricordi! il latte di cocco nel sugo è molto originale, mi tenta... :-D

DocCook ha detto...

Molto particolari...C'è una sorpresa per te...;)
http://docphotocook.blogspot.com/2012/03/nuovo-award-versatile-blogger.html

Simo ha detto...

una ricetta zeppa di ricordi...
Buon fine settimana tesoro!

Mina Harker ha detto...

Ultimamente mi sento molto "tropicale" dal punto di vista smaltoso e profumoso quindi questo piatto è perfetto per me dato che sono ghiotta di tutti gli ingredienti!!! Buon fine settimana ^__^.

v@le ha detto...

Questo sughetto è davvero particolare mi attira mi attira!!!! un bacione
buon weekend!
vale

Giovanna ha detto...

i tuoi abbinamenti sono sempre meravigliosi

Veronica ha detto...

Fantistici questi ravioli !!!! il sughetto mi piace molto !!!

Ritroviamoci in Cucina ha detto...

Ma che abbinamento originale! Bravissima! :o)

C&G ha detto...

bello questo sughetto, e poi ci piace l'abbinamanto! Buon weekend Giorgia & Cyril

Claudia ha detto...

Un piatto davvero originale e invitante, con questi dolci sapori estivi e un pò esotici e quel sughetto colorato...mi ispira un sacco!

elenuccia ha detto...

Caspita serena, sinceramente più del piatto di invidio a morte la tua idea di granchio :D
Anch'io voglio andare in Thailandiaaaaaaa!!!

Micaela ha detto...

non ho mai mangiato i ravioli con la polpa di granchio... devono essere troppo buoni e tu hai scelto il condimento che li esalta maggiormente!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao, un primo piatto che richiama molto i sapori orientali: dei ravioli dal ripieno originale ed inconsueto per un condimento insolito!
Da provare il connubio di sapori e profumi.
baci baci