18 giu 2012

Carpaccio di Spada in Gelatina di Prosecco e Pepe Rosa


Carpaccio di Spada in Gelatina di Prosecco e Pepe Rosa (2)
Forchetta Broggi Linea Gualtiero Marchesi

Aaaahhhwn!!!
(Sbadiglio, stiracchiamenti, strofinamento di occhi, con conseguente colata di mascara, in buona parte appena messo, in parte rimasto su dalla sera prima)
Scusa l'incipit poco signorile, ma ieri sera ho fatto veramente tardi. 
Tutto è cominciato con una proposta troppo allettante comparsa qualche settimana fa su Groupon: una cena di pesce in un ristorante che conosco benissimo e in cui ho sempre mangiato da favola, il Pruneto, in terrazza panoramica con vista sul Chianti. Un po' cogitabonda sull'opportunità di prenotare o meno, ricevo, quasi in tempo reale, un'email di una mia amica, che mi segnala proprio l'offerta in questione, dicendomi che lei aveva già approfittato il mese prima dello stesso servizio e che si era trovata benissimo, al punto che avrebbe comprato nuovamente il coupon. 
Questi sono quelli che chiamo segnali dell'Universo (cfr. The Secret) e so che vanno colti, preferibilmente cliccando su "Compralo subito". Ecco fatto, cena prenotata per il 16 Giugno, ma, tempo due settimane, la mia insegnante di burlesque ci comunica che quella sera ci sarà uno spettacolo e ci propone di aprirlo con una piccola coreografia, stile cover band. Egocentrica come sono, potevo rifiutarmi? Ok, spostiamo la prenotazione al 17. Ore 19.00, perché la mattina successiva si lavora e quando non dormo 8 ore divento fobica. 
Poi Topy se ne esce che lui *ogni tanto* vorrebbe anche andare al mare e che non è possibile che trovo sempre da fare qualcosa di alternativo, che gli impedisce di dormire tutto il giorno sotto il sole (d'inverno "sotto il sole" cambia con "sul divano"). Ok, allora andiamo al mare dal venerdì, il sabato pomeriggio mi macino 50 km per raggiungere il luogo dell'esibizione e ritorno, prenotazione al Pruneto spostata nuovamente alle 21.00, in caso di traffico da rientro e rassegnamoci ai fenomeni allucinatori da deprivazione di sonno del giorno dopo.  
Ringrazio i ristoratori per la pazienza, ma soprattutto per l'ottimo menu, che comprendeva 4 antipasti, un ottimo primo piatto che abbinava gamberi e pecorino di Fossa (brillante... perché non ci ho mai pensato?), un secondo della tradizione marinara spagnola, dessert, vino bianco, limoncello... ci sarebbe stato anche il caffè, quello che mi servirebbe ora.
Tra gli hors d'oeuvre, uno squisito carpaccio di polpo, condito in modo molto classico, com'è giusto che sia per il pesce di ottima qualità. 
Detto questo, quando preparo il carpaccio di pesce (ma anche di carne o vegetariano) a casa, mi diverto a studiare dressing innovativi, talvolta rovinando tutto, talvolta azzeccandoci. Ho una vera passione per i condimenti e le marinate e nemmeno gli insuccessi mi scoraggiano dallo sperimentare nuovi abbinamenti. 
Quello che ti propongo è l'ultimo che ho preparato, la scorsa settimana, e sulla riuscita garantisce Topy, che l'ha giudicato "interessante", che è il massimo complimento che posso aspettarmi da lui se non si tratta di pasta con le polpettine fritte della mamma.

Carpaccio di Spada in Gelatina di Prosecco e Pepe Rosa

Ingredienti:
Procedimento:
Disponi le fette di carpaccio in due bei piatti di portata. 
Scalda la gelatina fino a liquefarla completamente, togli dal fuoco e unisci immediatamente il Prosecco, mescolando bene. 
Riporta la salsa a temperatura ambiente e utilizzala per irrorare il carpaccio.
Completa con il sale ambrato e qualche bacca di pepe rosa schiacciata leggermente con le dita

Accompagna con le stesse bollicine con cui hai realizzato il condimento.

14 commenti:

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Una giornata particolarmente ricca a quanto pare ma diciamo che è valsa la pena visto tutto quello che hai fatto e questo carpaccio mi intriga particolarmente tesoro!!baci,Imma

Mary ha detto...

L'ho mangiata un volta ed è buonissima e raffinata!

Acquolina ha detto...

d'estate viene naturale fare tardi ma poi il sonno viene comunque!
non ho mai preso una cena su Groupon ma stanno arrivando anche qui da me e sono tentata, ma la tua ricetta mi sembra più allettante! :-D

raffy ha detto...

wow...strepitoso, molto elegante...

Giovanna ha detto...

raffinatissimo tutto da gustare

Saretta ha detto...

Lo dici a me che mi sono imposta di fare un we tranquillo x recuperare un po' di sonno?!Stavo sbarellando!
Beh, vorrei vederti troppo in azione signorina!!!
Bellissima l'idea del ristorante ed anche questo insolito dressing.
Mi ha fatto sorridere il mascara colato stile "panda" che frega anche me quando mi strofino gli occhi a tradimento!Tipo ven sera a yoga....marò!
Bacioni

Simo ha detto...

raffinato ed intrigante...proprio quello che ci vuole con un gran caldo come quello di oggi...
Bacioni cara e buon inizio settimana!

Gio ha detto...

Serena... ho letto BURLESQUE??? Ho davvero letto Burlesque?? Ma veramente?? Ma dimmi di più!! Ma sul serio?? Ok ok, ce la taglio e mi ricompongo...
Con quella cenetta mi hai fatto sognare, ora guardo Grupon con occhi nuovi e famelici... E quanto dev'essere buono il carpaccio con prosecco?? Mmhh...

Claudia ha detto...

Ma ci credi che ogni giorno apro le mail ocn le offerte di Grupon o Grupalia e ancora non ci ho mai comprato nulla...però mi alletta eccome! ottimo quetso carpaccio di spada...e poi la gelatina al prosecco ci sta da dio!!!!

Milen@ ha detto...

Anche per me il sonno è sacro e quando sono costretta a ridurlo, non sono più io ......
Di certo un buon carpaccio può compensarne la mancanza :D

Mau ha detto...

Buono il carpaccio di spada! *_*
Ti ho mandato delucidazioni sulle cialde di riso via FB :)

lucy ha detto...

adoro i carpacci soprattutto di pesce,.mi piace molto questi abbinamenti.bellissimopiatto

Lefrancbuveur ha detto...

Molto di classe, come l'autrice di questo blog :)

sississima ha detto...

troppo gustoso questo carpaccio, da provare assolutamente, un abbraccio SILVIA