23 gen 2013

Royale Francese alle Amarene


Royale Francese alle Amarene
Alzatina Easy Life Design

Se vorrai provare a fare ricerche sulla Royale, sappi che in rete non troverai assolutamente alcuna notizia. Questa sontuosa crostata dalla ricca farcitura delicatamente profumata di mandorle, di cui Leila Lindholm propone ben 8 versioni, sembra, in realtà, sconosciuta al di fuori delle pagine del mio cooking book preferito
Fatto sta che da molto tempo la volevo fare, ma, sempre causa crisi, il prezzo del marzapane mi scoraggiava un po'. 
La scorsa settimana uscendo dall'Ikea (a proposito, hai visto che bella la nuova collezione, in stile shabby chic? Me li mangio con gli occhi quei tessuti...), dove ero stata semplicemente per far finta per un paio d'ore che fosse ancora Natale, sono passata alla Bottega Svedese, sempre con l'intento di raccontarmi che sono scandinava, che vivo in mezzo ai ghiacci, in una casa tutta bianca e che ho una pariglia (si dice pariglia?) di samoyedo da slitta; e che ti vedo accanto alla casetta di panpepato? (Vedi che ho ragione, che è ancora Natale?) Dei panetti di marzapane a 1.50€ Imperdibili. Li ho comprati tutti, non ho nemmeno controllato gli ingredienti, Né le scadenze. 
Quindi, ormai non c'erano scuse per rinviare la preparazione della Royale, anzi, c'era anche l'occasione: il compleanno di mia suocera. Mia suocera non pensa che le crostate siano torte, crede che soltanto una spugna multistrato con tanta crema pasticcera e la panna sia una torta, gli altri dessert li chiama "panettoni". Tutti, non fa differenza. Ogni volta che la invito provo a convincerla. Che la pastasciutta non è l'unico tipo di primo piatto esistente, che le spezie nella carne ci stanno bene, che anche una crostata può essere una buona torta di compleanno, se la fai ammodo.
Mia suocera fa tutto "a occhio" e quando le chiedo una ricetta mi fa seriamente inc...upire: "quanto basta, un po', non tanto".
Io peso e misuro tutto, anche il sale. Le prime volte che cucinavo mi stranivo perché leggevo scritto "sale" e mi chiedevo quanto. Adesso so che per qualsiasi cosa la dose giusta è "due prese". Una se non fumi.
Per il resto serve la bilancia. La mia mamma mi aveva regalato la bilancia digitale, ma il gatto ci è saltato sopra mentre gli stavo pesando le crocchette e me l'ha rotta. Ho passato due giorni con la sola compagnia di una bilancia analogica e non riuscivo a fare niente.
Appena prima di andare in crisi di astinenza ho scoperto la Salter e le sue bilance, alcune delle quali sono puro design: quanto mi piace la mia, quella che vedi sotto, con la Union Jack! La tengo in cucina, a vista. E'bella come un quadro. Ed è precisa al grammo, come piace a me, così posso dosare anche l'acido citrico per i miei succhi di frutta maison.
Anche se sei abituata a fare " a occhio", con i dolci proprio non si può. Nemmeno mia suocera è capace.

Royale Francese alle Amarene

Ingredienti per la pasta brisée:
Procedimento:
Pesta finemente nel mortaio le foglie di the verde. Uniscile al burro e alla farina e lavora gli ingredienti a piccoli colpi di mixer, fino ad ottenere delle briciole. Rovesciale in una tortiera a cerchio apribile di 20 cm di diametro e compattale per foderarne il fondo e i laterali, in modo da ottenere un guscio a bordi piuttosto alti.

Ingredienti per la farcia:
Procedimento:
Frulla a crema tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo e versalo nella cavità di brisé
Inforna a 180° per circa 30', finché i bordi della crema non si saranno rappresi, ma il centro sarà ancora tremolante.

Ingredienti per la finitura:
Procedimento:
Estrai la torta dal forno, distribuisci sulla superficie le mandorle e le amarene e inforna nuovamente per circa 10 minuti.

Fai raffreddare completamente prima di sformarla e riporla in frigorifero*, dove devi mantenerla per almeno mezza giornata, prima di procedere al taglio**.


Royale Francese alle Amarene
Bilancia Elettronica Salter
Alzatina Easy Life Design

*Perché? Se riponessi la torta in frigo quando non è ancora arrivata a temperatura ambiente il guscio potrebbe rompersi a causa dello shock termico.
** Perché? Affettando la torta prima che abbia trascorso qualche ora in frigo rischi che l'interno non sia ben sodo e che, affettandola, si spatasci completamente.

Per brindare a mia suocera e per accompagnare questo delizioso dessert abbiamo stappato una bottiglia di splendido Brachetto Rosa Regale delle Cantine Banfi, un piacevole spumante dolce, realizzato per macerazione e pressatura soffice delle omonime uve, tipiche del territorio di Acqui Terme, le cui sfumature di rosa e mandorla amara richiamano da vicino il sentore delle amarene in sciroppo e del marzapane. 


23 commenti:

elenuccia ha detto...

Un miracolo!!! il marzapane a 1.50 euro!!! bisogna che mi fiondi all'ikea per farne una bella scorta. Al super quello "famoso pane*" costa talmente tanto che anche io non lo compro mai.

Questa crostata secondo me è sicuramente meglio di una torta "spugnosa e piena di panna" (mi hai fatto morire dal ridere!!!).

ILENIA MEONI ha detto...

Complimenti questa torta è bellissima altro che il "solito panettone"!!! Eh beh cara Serena a volte le suocere fanno un po' inc...upire si!!! Anche la mia mi riprende ogni volta che mi vede cucinare...devono dire la loro!! L'importante è che il figlio di tua suocera sia diverso da lei!!!!Giusto???In fondo è lui che ti deve dare soddisfazione!!! E poi accipicchia la tu suocera c'ha una concorrenza !!!Un bacione e buona giornata (cmq non avevo mai sentito parlare di questa torta neanche io!!)

Dolci a gogo ha detto...

Che incanto e che meraviglia questa torta tesoro che non conoscevo ma che mi ha conquistata al primo sguardo è davvero un sogno e sono certa che tua suocera ha apprezzato...devo andare all'ikea subito!!!Bacioni,Imma

Saretta ha detto...

Dolce a me sconosciuto am...piacere di averne fatto al conoscenza:)
Ma la suocera non può chiamarlo dolce anzichè derubricare tutto a Panettone?!marò, il mondo è bello eprchè vario...kiss

lucy ha detto...

uh mamma che cosa goduriosa!! spettacolare...si può dire che a tua suocera le vuoi bene!

Kittys Kitchen ha detto...

Spettacolo questa torta, molto chic e sofisticata, secondo me buonissima!
Eh si hai fatto un bellissimo regalo a tuo suocera!
Baci

Anonimo ha detto...

Deve essere una pura delizia! E l'abbinamento con le bollicine di Rosa Regale...perfetto!

Piovonopolpette ha detto...

È piaciuta poi a tua suocera? L'ha ammesso? Perché non credo che non si possa apprezzare una cosa così! Complimenti!

Federica ha detto...

Io senza bilancia in cucina sarei persa! L’unica cosa “a occhio” che riesco ad usare sono le spezie e il sale, tranne che per i lievitati (nel qual caso ci ho comprato apposta pure il cucchiaio bilancia). Mia mamma invece è un po’ come tua suocera, manco avesse la bilancia nelle mani!
Prima di poter tornare all’IKEA penso passerà un’eternità e i panetti di marzapane d’occasione saranno finiti da un’altra eternità! Però me ne sono ritrovato uno in dispensa che avevo del tutto dimenticato. E prima che faccia una brutta fine…Non conoscevo questo dolce ma dev’essere un sogno :) Un bacione, buona giornata

P.S: alla suocera è piaciuto il "panettone" :))?

Giada ha detto...

Ammetto, io non amo il marzapane, ma la torta mi ingolosisce ugualmente, sara' per la brise', sara' per la bellezza...brava!

raffy ha detto...

ma quante ne sai??? ma sei troppo brava tesoro!!! posso auto-invitarmi a casa tua??

Serena [verdepomodoro] ha detto...

hai il gatto rivoluzionario... del resto se gli pesi le crocchette il gato s'incacchia!

Luca and Sabrina ha detto...

Meraviglia che prima incanta e poi seduce, per noi è un colpo di fulmine assoluto...e sai che ci servirebbe una torta così per domenica che abbiamo ospiti e brindisi da fare? Ce la faremo? La paura nostra è di non essere all'altezza, ma ci proviamo.
Bacioni da Sabrina&Luca

Luca and Sabrina ha detto...

Domani andiamo a comprare le amarene, pensiamo di prepararla sabato mattina, in modo che per domenica sia bella compatta e pronta per essere tagliata a fette.

Framm ha detto...

Che bellezza!!! E' una torta stupenda! sei bravissima.

Anonimo ha detto...

Io la scopro qui, adesso. Mai sentito parlare di questa meraviglia né assaggiata. Insomma, un peccato.
È davvero molto bella, complimenti.
Buona serata,
Caro

Claudette ha detto...

Io confesso... misuro tanto a occhio, soprattutto per i piatti più collaudati, e aggiusto....
La tua torta merita che io ci faccia un pensierino anche se andare fino all'Ikea per comprare il marzapane non è cosa da pensare, almeno per me,perchè non mi fermerei a quello, soprattutto dopo quello che mi dici dei nuovi arrivi primaverili.
Claudette

Simo ha detto...

conosco alla perfezione questo libro (uno dei miei preferiti!!!) e anche la ricetta, che adoro...tu ne hai fatto un vero capolavoro Sere...è bellissima, si mangia prima con gli occhi!
P.s: mia suocera invece fa solo crostate...sempre e solo crostate all'albicocca...sob

Acquolina ha detto...

ae avessi l'Ikea più vicino sarei sempre lì! sei una bravissima nuora, hai preparato una torta spettacolare! spero che questa volta sia stata apprezzata a dovere :-D

Valentina ha detto...

questa torta la farò, stanne certa!!! Ma dai ti avevo avvertito che all' IKEA si trovava il marzapane "economico" (ora secondo me è fatto con i noccioli delle albicocche :-D - però è buono!)
un bacio!!!

Elena ha detto...

Che suocera fortunata...una torta originalissima tutta per lei (questa me la segno anche per la base brisee...e poi questo stile shabby approdato all'IKEA mi mancava e sabato non posso non correre, so che ora ci sono i super saldi per i soci ikea family...poi nel reparto alimentare faccio sempre un giro e torno a casa con qualche stranezza...effettivamente sui prodotti in offerta ho imparato che occorre vedere la scadenza. Sai però che il marzapane non l'ho mai visto??? Baci, baci

Ale ha detto...

una torta meravigliosa come questo tuo blog...mi sono unita ai tuoi lettori, spero di sentirti presto!
Complimenti!
www.dolcementeinventando.com

Anonimo ha detto...

[p]Overall, the initial thing that many people see when they meet someone new is their face . General market wash brushes are rotating, imagine we like toothbrush, indeed clean the dirt, but Sometimes the [url=http://www.clarisoniccanadaoutlets.com]clarisonic mia canada[/url] effort at the same time, there is a way back and forth friction, skin damage is relatively large . While using the Clarisonic Mia or perhaps Clarisonic Vintage plant, [url=http://www.clarisoniccanadaoutlets.com]clarisonic mia outlet[/url] brings about simpler and also clean epidermis, and also permits bothered epidermis to recoup . You know how these things go . So that almost contraptions inside personalized opt-in identify, Primpettes . After the process is finished, which takes about one minute, the skin feels rejuvenated, fresh, smooth, and [url=http://www.clarisoniccanadaoutlets.com]clarisonic canada outlet[/url] glowing . co . Cleaning in place, so the subsequent absorption of skin care products are very helpful . Every home has one or several Christmas decorations, with a Christmas tree topping the list of favorites.[/p][p]It allows for the better absorption of skin care products, and after one treatment, immediate improvement in pore appearance, fine lines, and skin tone is noticeable . Replica trees are exact copies of their live counterparts that onlookers will never know the difference unless they are told . Plus, moisture … abounds in a shower, no? I alternate between the Clarisonic Mia (I use a little Nude jasmine oil cleanser with it, which smells amazing and is super-moisturizing) and the Fresh brown sugar face scrub, which is itself full of skin-softening oils, and the sugar melts soothingly as you scrub, so it's never harsh . Deep [url=http://www.clarisoniccanadaoutlets.com]clarisonic[/url] moisturization, on the other hand, plumps up skin and makes fine lines less noticeable . What is even more pleasant is the fact that the installation, removal and storage concerns will eventually become the responsibilities [url=http://www.clarisoniccanadaoutlets.com]cheap clarisonic outlet
[/url] of the rental company . 5% purity value . With all benefits this helpful to eliminate fine lines and wrinkles . g . The skin Care Brush uses to get clean, soft and sleek skin.[/p]