01 ago 2016

Focaccia di Farro in padella con Tonno, Pomodorini e Parmigiano



Rubata pari pari dal blog di Elisa, modificando il ripieno con una farcitura un po’ più estiva e soprattutto svuota frigo, che qui tra un po’ si parte e ci sono ancora barattoli di olive e confezioni di farina a metà, da sottrarre all’attacco delle terribili farfalline della dispensa.


L’impasto, meno arioso e più umido rispetto a quello della pizza, si accompagna bene con una bollicina frivola, l’ Otello Malvasia delle Cantine Ceci, da malvasia del Colli Parmensi, alture battute dal “marino”, una brezza leggera, che asciuga le uve e ne favorisce una sana maturazione. Come tutti i vini emiliani, la Malvasia Parmense, in secco o frizzante, ruota attorno alla gastronomia di questa regione ed è tradizionalmente in questo senso che viene interpretata, in accompagnamento a salumi tipici o pasta ripiena. Il mio è un po’ un azzardo, ma si è rivelato azzeccato per la delicatezza dei profumi di albicocche croccanti e mandorla verde, che non impegnano troppo da un punto di vista di aromaticità, e soprattutto in bocca, dove la vivace freschezza, la buona sapidità e il perlage alleggeriscono la compattezza dell’impasto e la tendenza grassa del formaggio.   


Ingredienti:





Procedimento:
Setaccia la farina, il lievito, il sale e il peperoncino. Aggiungi l’olio e l’acqua e lavora fino ad ottenere un impasto sodo.
Suddividilo in due porzioni, stendile alo spessore di un cm circa e sistema la prima sul fondo di una padella sporcata d’olio e ricoprila con il tonno sfilettato, i pomodorini e il parmigiano grattugiato. Copri con l’altro disco di pasta, sigilla bene i bordi e cuoci a fiamma media, coperto, per 4 minuti. Gira la focaccia e completa la cottura dall’altro lato, sempre per 4 minuti.



3 commenti:

Serena ha detto...

Adoro le focacce in padella sono veloci e perfette da fare in estate evitando l'uso del forno, con il tonno non l'ho mai provata, mi piace anche l'utilizzo della farina di farro deve essere proprio buona, complimenti, un saluto

Dolci a gogo ha detto...

E' una proposta mia cara davvero interessante e poi niente forno quindi ancora più accattivante!!Un abbraccio,Imma

Elena Siano ha detto...

Sperando che al rientro la mia farina al farro non sia definitivamente compromessa provero' questa focaccia..mmm...