12 set 2016

Mini Tuna Burger con Erba Cipollina e Granella di Cucunci


Questa faccenda di pubblicare ricette d’archivio risalenti alle tante occasioni liete dei primi giorni di ferie non giova un granché al mio umore… intendiamoci, quando sono rientrata dalla Francia, sono stata felicissima di rivedere tutte le persone a cui tengo, la mia casa, il mio gatto e per qualche giorno ho pensato di avere una vita perfetta. Riprendere la routine lavorativa ha tarpato le mie variopinte ali di leggiadra farfalla festaiola e creativa e mi ha fatto ricordare che nella vita reale l’80% del mio tempo è devoluto ad attività che richiedono l’inventiva di un panda gigante, ma non mi concedono la sua flemma.
Anche i tuna burger non sono particolarmente fantasiosi, ma almeno si possono preparare con calma, formare polpette a ripetizione è come recitare una specie di mantra ipnotico, e, dato che sono buoni sia appena sfornati che a temperatura ambiente, a patto di avere a disposizione qualche patata lessata già raffreddata, sono perfetti sia per una cena dell’ultimo minuto che per portarsi avanti sul programma quando si ha tempo di cucinare e metterli da parte per i giorni di magra.


Ingredienti:

Procedimento:
Lessa le patate a vapore, lasciale raffreddare completamente, pelale e schiacciale con un passapatate.
Trita finemente i capperi sciacquati, l’erba cipollina e il tonno e aggiungili alla purea di patate. Stempera il composto, che risulterà piuttosto sodo, con lo yogurt sufficiente a renderlo manipolabile. Avendo passato i capperi sotto l’acqua molto velocemente, il sale rimasto dovrebbe essere sufficiente a insaporire, ma controlla.
Mescola la panatura con la granella di cucunci e distribuiscila su un foglio di carta forno.
Con l’impasto forma delle palline delle dimensioni di un’albicocca e passale nella panatura, schiacciandole delicatamente, per dare loro la forma di una crocchetta.
Disponi i tuna burger in una pirofila leggermente unta, irrorali con ulteriore olio (va bene anche quello di conservazione del tonno) e inforna a 180° per 20’.

6 commenti:

Dolci a gogo ha detto...

Direi che questi mini tuna burger sono davvero una ricettina da tenere presente quando hai voglia di un piatto veloce e saporito senza troppa fatica!!Un bacio grande,Imma

elenuccia ha detto...

Che bello sei stata in Francia? ah quanto è bella, sopratutto nelle zone meno frequentate dai turisti. Le polpette sono un fantastico salvacena, io ne preparo delle quantità enormi e poi le mangio calde, tiepide, fredde. A volte anche a colazione :-)

Dory-Mary ha detto...

Bella la Francia ..io ho visitato da poco Marsiglia e me ne sono innamorata!Fantastica la tua ricetta di polpetteù1

speedy70 ha detto...

Molto sfiziosi questi mini burger, perfetti anche per un'aperitivo sfizioso!

rosy123 ha detto...

Cool blog you have here, I will check in often.
voyance gratuite mail

Blogger ha detto...

ClixSense is a very recommended work from home website.