30 set 2016

Torta di Quinoa con Pomodorini Semisecchi e Olive Tostate


Ieri mi sono riproposta di ricominciare a cucinare con cura (amore è una parola grossa).
E mi è subito venuta l’ansia perché ho perso la mano.
Per fortuna ho ancora in serbo qualche “non-ricetta” per innaffiare il blog finché non recupero un po’ di estro…
Riconosco che la creatività che esprimo nel cucinare la quinoa non è molta… Già qui avevo proposto un impasto molto simile, sempre abbinato con pomodori semisecchi e olive nere, ma almeno in quel caso mi ero presa la briga di formare delle polpettine.
Questa è ancora più stupid proof, cuoci, mescola e sbatti tutto in forno.

Ingredienti: 

Procedimento:
Cura la quinoa e lessala come da istruzioni sulla confezione. Normalmente la quinoa che si trova in commercio è già stata trattata in modo da eliminare le saponine, ma, per sicurezza, quasi sempre si consiglia di tenerla in ammollo, cambiando l’acqua diverse volte, e sciacquarla.
Per i tempi di cottura, regolati in base a quando i semini cominceranno a germogliare nell’acqua in ebollizione.
Scolala e lascia raffreddare
Grattugia il parmigiano aggiungilo alla quinoa, insieme all’origano. Incorpora l’uovo.
Se la consistenza dell’impasto fosse troppo morbida puoi aggiungere un po’ di amido o pangrattato.
Distribuisci il composto in una teglia leggermente unta, livellalo con le mani e affondaci le olive e i pomodorini. Irrora con un filo d’olio e inforna a 180° per circa mezz’ora.
Lascia raffreddare e decora con il basilico fresco prima di servire. 


5 commenti:

Manu ha detto...

E pensare che non l'ho mai provata!!
Sembra buonissima, grazie per la dritta.
Un abbraccio

Seddy ha detto...

Ottima proposta, il gusto sarà speciale.
Complimenti

Simo ha detto...

Anche io con la quinoa ho pochissima fantasia, ahimè....questo tuo piattino però è delizioso, lo farò a mia figlia, quando torna da scuola ;)
Bacione e buon lunedì

consultation voyance gratuite ha detto...

Ho appena scoperto il vostro sito, wow, è veramente buono e francese. Complimenti, continuate il buon lavoro. Tornerò e fare pubblicità per il sito.

scoop ha detto...

Anche io con la quinoa ho pochissima fantasia, ahimè....questo tuo piattino però è delizioso, lo farò a mia figlia, quando torna da scuola ;)
Bacione e buon lunedì