22 apr 2009

Millefoglie di Crepes Alleggerito con Crema Toscana e Arance Caramellate

Nell'ordine che avevo fatto alla Compagnia del Cavatappi avevo inserito due prodotti tentatori che, secondo me, erano nati per stare insieme: insomma, il diavolo li aveva fatti e io li ho accoppiati.
Si tratta della Crema Toscana, una corposa crema al cioccolato e nocciole, e delle Arance Caramellate, fette di arancia brillanti di sole meridionale traslucide di sciroppo zuccherino e profumate di chiodo di garofano.
Purtroppo, ho visto che nessuno dei due è più in catalogo, quindi, se vorrete riprodurre questa ricetta, temo dovrete reperire dei prodotti assimilabili o dare spazio alla vostra fantasia utilizzando un ripieno diverso.

In effetti, sono ben consapevole di non proporvi niente di nuovo, in fondo si tratta solo di una normale torta di crèpes, formata di crespelle sovrapposte e intervallate da una ricca farcitura.
Però: a) noi l'abbiamo trovata molto golosa; b) per le crèpes ho usato un metodo poco ortodosso, ma che magari può essere di spunto a chi desidera contenere le calorie.
Quando ho letto le istruzioni per il confezionamento delle crèpes necessarie a formare il gateau (mi serviva un riferimento per capire le quantità che mi permettessero di ottenere un numero sufficiente di strati, quindi ho usato una ricetta di torta di crèpes che avevo in un opuscolo), mi sono accorta che prevedeva ben 4 uova e 1/2 lt di latte e, sinceramente, non me la sono sentita: temevo ne risultasse una cosa pesante e troppo proteica. Mi sono, però, ricordata delle "crèpes dietetiche" che io e un'amica ci cuocevamo da adolescenti, nella convinzione, comune a tutte le adolescenti, di essere sovrappeso: si trattava di crespelle di sola acqua e farina, cosa che, a leggerla, fa inorridire, mentre, a mangiarla è accettabilissima. Certo, non ne risulta niente di sontuoso, ma se la farcitura è, già di per sé, ricca di grassi, che contribuiscono a impregnare e insaporire la crèpe, la differenza è quasi impercettibile.


E così mi sono detta: perché no? In fondo il connubio crema di cioccolato/sciroppo dovrebbe bastare di per sé a mantenere il composto morbido e ad addolcirlo, quindi gli altri grassi si possono ben omettere.
Posso confermarvi che, a conti fatti, non mi sbagliavo, tranne un piccolo errore di valutazione riguardo allo strato superiore: volendo consumare il dolce oltre le 24 ore dalla preparazione, quindi nel caso, come noi, siate in due o, comunque, non abbiate ospiti, conviene non cospargere la superficie di cacao, come ho fatto io, ma spalmare anch'essa di crema, per conservarla umida, altrimenti tende ad asciugarsi.

In ogni caso, spero di avervi dato una dritta utile anche per altre preparazioni con le crèpes: avevo usato questo sistema anche per alcuni fagottini salati, ripieni di stracchino e prosciutto, da ripassare in forno velati di besciamella e, in quel caso, ancora più che con questo dolce, il risultato è stato indistinguibile da quello che avrei ottenuto usando latte e uova.

Ingredienti per le crèpes:

  • 230 gr di farina
  • acqua q.b.
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaino di cannella
  • poco olio per la padella


Ingredienti per la farcitura:

  • Crema spalmabile al cioccolato
  • Arance caramellate o marmellata di arance amare, con le scorze
  • Cacao in polvere

Procedimento:
Preparate le crèpes con la solita tecnica, utilizzando, però, per la pastella gli ingredienti che ho indicato. Dovreste ottenerne almeno 8, quindi, dato che devono essere un po' più spesse del normale, perché, una volta montato, il dolce non si afflosci, utilizzate un padellino da circa 18-max 20 cm. Disponete la prima crèpe in un vassoio, spalmatela di crema al cioccolato, guarnite con 2-3 pezzi di arancia e coprite con un'altr crèpes, ripetendo fino a esaurimento. Per la superficie, regolatevi come vi ho consigliato sopra: dovendo conservare il dolce per più di una giornata, spalmate anche l'ultimo strato di crema, poi guarnitelo a vostro gusto, altrimenti, se prevedete di consumarlo a breve, spolverizzatelo di cacao.

39 commenti:

marsettina ha detto...

sono una vera delizia,sia le foto che la ricetta

manu e silvia ha detto...

Che buona!!!!
Crema al cioccolato ed arance con lo sciroppo...ma questo dolce è una tentazione divina!!!
complimenti per il gusto e l'occhio nella scelta dei prodotti!!un bacione

michela ha detto...

Troppo invitante.
mi segno questa bellissima abbinata.
ciao
grazie

roby ha detto...

che meraviglia! ma quante ricettine che stai postando...non riesco più a seguirti! ;-)
mi sorge un dubbio...ma chi mangia tutta questa roba???

continua così!!! ti leggo ovviamente sempre con piacere!!!

Roby

Onde99 ha detto...

@ Marsettina: grazie!
@ Manu&Silvia: secondo me arancia e cioccolato è un'accoppiata infallibile, poi queste arance erano molto speziate e avevano un profumo inebriante, che in pendant col cioccolato era un sogno!
@ Michela: segna, segna! Alla fine tuo marito mi odierà!
@ Roby: noi, noi, ci pappiamo tutto noi, per fortuna il mio ragazzo è una buona forchetta! Io invece non ho tanto appetito, ma, essendo molto sottopeso, mi sforzo di mangiare almeno delle cose nutrienti, per non scendere troppo

Kitty's Kitchen ha detto...

Mamma che dolcetto ultra goloso! Hai fatto benissimo a fare le crepes solo con acqua e farina questa idea la copio subito! Certo con un così sontuoso "condimento" sarebbe risultato davvero troppo pesante caricare la preparazione con uova e latte.
Come al solito da queste parti si prendono sempre degli spunti fantastici!

valina ha detto...

adoro adoro adoro!! Qst tuoi alleggerimenti mi piacciono proprio!!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

wow wow wow che meraviglia!!questa si che è goduriosa davvero...è di un goloso che la mangerei adesso tutta!!bravissima tesoro,baci imma

Maya ha detto...

Ammazzaaaa! che bella... e poi quelle cremine vevono essere divine mixate insieme!

Lisa ha detto...

capolavoro!!!! e che belle foto!!! brava onde 10 e lode!!!!!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Qualche giorno fa avevo visto da Lydia di Tzatziki a colazione la ricetta delle arance caramellate e mi sono chiesta come poterle usare al meglio. Oggi mi hai fornito un'eccellente risposta.
Che delizia questa torta di crepes.
Baci
Alex

Saretta ha detto...

Questa idea furba delle crepe la copio!!!L'ensemble è favoloso onde!!!!cioccolato arance..mmmmmmmmm!!!

Fra ha detto...

le arance caramellate me le sono fatte la settimana scorsa, la crema al cioccolato la posso fare con la cioccolata avanzata delle uova di pasqua....gli ingredienti ci sono ora non resta che provare questo dolce che mi sembra davvero molto goloso
un bacio
fra

golosòtopi ha detto...

Moooolto interessante! Il connubio crepes-cioccolato-arance è da veri golosi... brava!
Bacio
Silvia

Elga ha detto...

E' proprio un peccato che quella crema non sia più in catalogo perchè ora a vedere questa meraviglia sarei andata sul stio a comprarne6 o 7 vasetti:)) Fantastica l'idea delle crepe light, almeno per la coscienza in questo caso!!!

Micaela ha detto...

ciao ciccia, purtroppo sono di corsa e non riesco a leggere tutta la descrizione del post, intanto me la copio così la leggo dopo con calma!! intanto ammiro le bellissime foto che rendono benissimo la bontà di questo piatto! un bacione!

eli ha detto...

Ottima idea questa delle crèpes all'acqua. Ho sempre delle mamme con bimbi intolleranti a questo e quello che mi chiedono ricette. La copio al volo!
Appena avrò un minuto (ultimamente sto solo facendo cucina ultrarapida)la sperimenterò in versione salata.
Molto belle anche le foto, lo sfondo violetto fa un bel contrasto :)

Onde99 ha detto...

Ragazze, grazie a tutte di cuore e scusate se non vi rispondo singolarmente, ma oggi sono un po' di corsa: domani sarò in permesso per motivi poco allegri e sto cercando di portarmi avanti con il lavoro, per non trovare una specie di Waterloo venerdì mattina. Se avete le arance caramellate home made sicuramente verrà ugualmente buonissimo, se poi voleste darmi la ricetta per farle ve ne sarei grata!

Minù ha detto...

...che buonaaaaaaaaaaaaa!! una vera delizia!! 1favolosa!!! e ipercalorica!:(..va be andiamo in aplestra dai!!^_^ ahha

soleluna ha detto...

Hanno un aspetto divino....già immagino come saranno buone...ciao Luisa

sweetcook ha detto...

Nooooooooooooooo, e adesso? Visto che non sono più in catalogo l'unica soluzione sarebbe prendere il primo volo nella speranza (vana, molto vana) che ne sia rimasto un pò per me, che sofferenza ^_^

Hai avuto un'idea brillante nello scegliere questa accoppiata:)

Nicole ha detto...

ciao!ma anche io faccio delle specie di crepes con sola acqua e farina! da me (a massa) è tradizione mangiarle coi salumi e formaggi a santa Lucia e quelle dolci le facciamo con la farina di castagne e si mangiano con la ricotta. Ora finita la fase Piero Angela, ti dico che mi fa una golaaaaaaa, un tripudio di cioccolato e poi ciocco-arancia..mmmm!!! da svenimento!non è che ne è avanzato un pò??

Mirtilla ha detto...

uau'!!!
troppo chic questo piatto ;O

Lo ha detto...

muble muble...mo ci penso...magari riesco a farci qualcosa di sfizioso! grazie

Mariluna ha detto...

Ma bravissima....le faccio subito subito...ahimé per la farcia devo prprio modificarla ma come tu consigli basta usare un po' di fantasia (quello che mi trovo a casa da smaltire) a rendere queste false crepe golosisime...poi già quella spolverata di cacao me le fanno amare!
Un grande bacio!

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Questo dolce è la quint'essenza della golosità estrema!!! Un abbraccio Laura

Rossa di Sera ha detto...

Cara Ondina, la foto parla da sola! Ti ammiro per aver trovato una soluzione perfetta per alleggerire l'impasto, io non ci sarei arrivata...
Ma.. mi aspetta il tuo cake di ieri, ho comprato anche il porro! :-)))
Un bacione!
(intanto pian-pianino ci scriviamo..)

Camomilla ha detto...

Quindi niente uova e latte in queste crepes... fantastico! La crema toscana di Amedei ho visto che si può trovare in alcuni negozi specializzati che vendono prodotti di nicchia, per quanto riguarda le arance caramellate (che mi sono fatta sfuggire) devo cercare... comunque questa millefoglie io la trovo originale e mi ispira un sacco per la sua golosa farcitura!
Un bacione

sorbyy ha detto...

Millefoglie stupenda!!!
Noi queste crepes con l'acqua le usiamo a carnevale con ripieno di ricotta
Durante l'anno le faccio ripiene di grana per mangiarle nel brodo Ciao

Nicoleta ha detto...

Che bontà...complimenti!

lenny ha detto...

Mi piace molto l'idea delle crepes light che in mancanza delle tue rassicurazioni, non mi sarei mai azzardate a provare.
Deliziosa la farcia che hai ideato e che rende questo dessert straordinario e ben equilibrato
:-))

Rorò ha detto...

Alla faccia della millefoglie "alleggerita"... questo è un attentato alla linea, altro che leggerezza!! (-_^)

Anche qui da me si fanno le crepes con sola acqua e farina e si farciscono con il famoso miele di fichi, sono una delizia! Se tramite la tua cara zietta calabrese riesci ad averlo, provale!

Baciotti!

elisa ha detto...

beh..se farcite la differenza è impercettibile io queste crepes light le provo in un nanosecondo!!
Ha un aspetto golosissimo questa torta..complimenti!!

Mestolina ha detto...

Wow... è fatastica questa ricetta!!!! Me la segno.... io amo le Crepes!!!!! passa a trovarmi quando ti va! Un abbraccio. Diana

max - la piccola casa ha detto...

wow questo piatto oltre che buono è bellissimo!!!! complimenti ottimo blog!!!

ivonne ha detto...

Ciao Ondina!!!! Che meraviglia questa ricetta..... complimenti ;-)

Baci, Ivonne

Precisina ha detto...

Eccomi, avevo lasciato il tuo pasticcio dolce in sospeso (segnato in agenda:-)) ehi, ma è languidooo (con tutto quel che ne consegue)!

Per il resto (sì, quella cosa lì) evito di lanciarmi nell'inutilissima caterva di luoghi comuni che, secondo me, le fanno anche girare un po' a chi, male, ci sta per davvero... e ti dico che io starei non male, di più. mi vengono i brividi solo se ci penso... e non lo so proprio che farei, dicono che debba passare del tempo (sì, ma intanto?), magari ne prenderei subito un altro! Poi penso che starei male il doppio perchè me lo ricorderebbe troppo (però questa cosa qui è certa e te la posso anche giurare: verrà un tempo in cui il ricordo non farà solo male, ma anche un po' sorridere... sì, ma intanto?) e quindi, lo ammetto, non so aiutarti! Ma ascoltare sì, di tutto e di più. Per cui, quando vuoi... N.

talpy ha detto...

è un'idea letteralmente meravigliosa!! sarà anche che in questa ricetta sono concentrati tre dei miei amori, il cacao, l'arancia e la crema al cioccolato.. ma trovo che l'abbinamento sia perfetto e confermo che le crepes senza uova e latte siano solo di poco diverse da quelle classiche. non vedo l'ora di avere l'occasione di provarla.. la metto immediatamente in cima alla lista dei desideri culinari! :)

fiOrdivanilla ha detto...

mamma mia ma questa è una libidine!!! Solo a vederla mi viene l'acquolina .. con tutto quello sciroppino goloso che fuoriesce sul fondo della torta.. *_* mi inviti per un tè-con-dolce-da-te?? :D