28 apr 2009

Vital Mehrkornbrot

Questa è in realtà una non-ricetta, perché l'ho realizzata con le farine pronte del LIDL: si tratta di preparati che includono diverse qualità di farine, lievito e sale e ai quali basta aggiungere l'acqua e impastare per ottenere fragranti pagnotte ai semini, all'avena, integrali etc... In particolare, in questo caso, ho utilizzato il mix di farina integrale e d'avena, addizionato con semini di vario tipo.
Dato il periodo di stanca di cui parlavo ieri, queste confezioni salvatempo sono l'ideale: si rovescia tutto nel cestello della mdp, si imposta il programma preferito e intanto ci si dedica ad altro, con la sicurezza matematica del risultato.
... beh, matematica si fa per dire, perché le istruzioni sulla confezione non sono proprio affidabili e anche per questo ho deciso di pubblicare questo pane, per dare le proporzioni (almeno secondo me) esatte per realizzarlo (e usare il post come promemoria anche per me).
Infatti, la ricetta stampata sul sacchetto parla di 350 ml di acqua per 500 gr di farina: i liquidi sono decisamente troppi, diciamo che per questa dose di farina occorrono 300 gr scarsi di acqua.
Ovviamente, utilizzando la macchina del pane e avendo misurato l'acqua all'inizio, per tamponare la situazione, io ho dovuto aggiungere circa 100 gr in più di farina.
Per fortuna, l'esito è stato premiante, dato che il pane è risultato croccante, profumato e molto piacevole a livello di consistenza, ideale per essere spalmato di marmellata o Nutella, magari con un velo di burro, per una coccola extra, di cui, con questi lumi di luna, sento particolarmente il bisogno.

Con questa "ricetta non ricetta" partecipo alla raccolta di Micaela, MDP, Bauletti & Co., visto che proprio con lei avevamo parlato della validità o meno delle farine LIDL.


Sfrutto l'occasione anche per scusarmi un po' con tutti per la latitanza di questo periodo, per l'inconsistenza dei miei post e la scarsa fantasia delle foto. In particolare, chiedo perdono a Fra, che aveva avuto nei miei confronti un pensiero squisito, rivolgendomi un invito che mi ha molto lusingato, ma a cui, in questo periodo, non ho lo spirito di ottemperare.

Spero di tornare presto l'Ondina di un tempo.

33 commenti:

dolci a ...gogo!!! ha detto...

dall'aspetto sembra davvero delizioso...peccato che nn ho la lind vicino perche a quanto pare si trovano tante cosette particolari...bacionissimi,imma

Arietta ha detto...

anche io qualche tempo fa ho comprato tutta la varietà di farine per il pane della Lidl...non mi sono ancora messa all'opera, sono stanca anche per aprire un sacchetto dici? :-) Grazie del suggerimento sull'acqua, ci starò attenta quando mi risveglio dal torpore!
(e basta scusarsi, suvvia, non fai un torto a nessuno! Asseconda il tuo stato d'animo, che è lo stesso di molte di noi!) :-****

manu e silvia ha detto...

Ciao! sai che sembra proprio buono questo pane! però hai ragione: la fanno tanto semplice, del tipo versa ed inforna, ma in realtà le dosi vanno sempre un pò ristudiate!
siamo sicure che questo periodo, diciamo un pò svogliato, sia solo passeggero...magari è per il cambio id stagione (ok, solo da calendario però)...vedrai ch econ il sole ed il caldo tornerai frizzante e piena di idee ;)
un bacione

Mariluna ha detto...

Cara Ondina...non ti preoccupare, io sono più latitante di te...il lavoro e altro mi sommerge , ho poco tempo di restare a gustarmi le bellissime ricette dei blog tra le quali le tue ed il particolare quel risotto giù che é superlativamente buono!!!!
Non riesco a trovare il tempo per prendere il telefono e...per il momento un bacio grande :)

Onde99 ha detto...

@ Imma: beh, sono sicura che le specialità napoletane sono molto più appetibili di quelle tedesche!
@ Arietta: ma sai, più che altro stare così mi fa sentire strana, nervosa, sfogarmi in cucina era un'ottima terapia e ora che mi viene a mancare mi sento molto irritabile...
@ Manu&Silvia: dite? Io detesto l'estate, non vorrei fosse proprio il suo approssimarsi che mi fa sentire fiacca e acida...

Onde99 ha detto...

@ Mariluna: già, riusciremo mai a sentirci???

Kitty's Kitchen ha detto...

Bellissimo questo pane! Davvero rapido da fare! Se con le farine della lidl ti trovi bene proverò anche io a prenderne!! MA prima devo ancora acquistare la macchina del pane che ormai sto bramando da mesi!
Io trovo sempre i tuoi post bellissimi e interessanti perchè ti butti giù ondina?? Sei sempre così in gamba!
Un abbraccione!

sweetcook ha detto...

Leggendoti mi consolo alla grande, è un periodo che sono stanca, nervosa, suscettibile, e permalosa, me la prendo con tutti, sembro isterica, ora, vabbè che in parte sarà pure dovuto al ciclo, ma non è normale. Però come dice Ari forse dovremmo assecondare questo stato d'animo e non farci troppe paranoie :)

Che buono il tuo pane, ed anche il risotto sotto che solo a leggere il titolo...ummmm slurp ^_^

lenny ha detto...

Ondina tieni duro, vedrai che sarà solo una fase momentanea: io per sempio in questo periodo ho tanto sonno, faccio fatica ad alzarmi e lotto con un torpore continuo.
In compenso il tuo pane è molto fragrante e dotato di una bella crosta croccante ;-)

Saretta ha detto...

Guarda, con sto tempo, sfido chiunque ad avere poesia di far qualcosa!Io ieri ho perfino bigiato la mia amata e sacrissima lezione di yoga, vedi te.
Il tuo opane mi opiace assai, mi sa che devo cercare una lidl!!!
bacionie coraggio che ci siamo noi!!!!
baci

Rossa di Sera ha detto...

Ondina, cara, stai tranquilla! I momenti strani, momenti di assenze e di scarsa fantasia e voglia di fare capitano di tanto in tanto, sopratutto se c'è tanto stress accumulato...
Per quanto riguarda le farine miste di LIDL, ho provato anch'io a fare il pane di segale. Ho preso le quantità indicate ma in più ho aggiunto un cucchiaino di glutine, mi piace il pane nero meno bricioloso, un pò "gommoso" e l'ho cotto nella mdp. Ti dirò, è stato perfetto!
Ma io aggiungo sempre tanta acqua nell'impasto!..
Un bacione grande in attesa della mia Ondina frizzante !

Juls ha detto...

Ciao Onde! leggendo il tuo post mi sono ricordata che tempo fa ho comprato un sacchetto di farina alla Lidl per il pane e non l'ho mai usato: è la mia paura dei lieviti, lo so.. dovrò affrontare al situazione e tentare.. al massimo dico che volevo fare il pane azzimo, eh eh!
quanto al resto, ricodati che il blog è un frammento della tua vita, quindi prenditela con calma, succede a tutti di averne mille per la testa! e poi è la primavera che davvero ci stanca! se per lo meno ci fosse il sole, uno si ricarica... bon, cara Ondina, un abbraccio!

lise.charmel ha detto...

che tenerello, così gonfiotto, pare un pelouche di pane, viene voglia di abbracciarlo (forse se sentissi il profumo avrei voglia di sgagnarlo, altro che abbracciarlo)
anch'io penso che i periodi di stanca capitino a tutti e il cambio di stagione infiacchisce molti. non ti sforzare: se non provi piacere non val la pena, quando ti tornerà la voglia vedrai che riprenderai con entusiasmo a far ballare il pentolame :)

Piccipotta ha detto...

mi sa proprio che la machina del pane sarà un prossimo acquisto!!!!!

un bacione....

Nicole ha detto...

è bellissimo questo pane così cicciotto e il colore ricorda proprio quei pani tedeschi profumatissimi. Io l'ho provata la farina del lidl con la mdp ed è stato un disastro totaleeeee!! era un mattone fuori e completamente liquido dentro,mi è scesa una lacrimuccia incazzata per aver aspettato 3 ore a vuoto!! Se la ragione sta nella quantità di acqua lo devo riprovare!!!Baci

Fra ha detto...

Bellissima pagnotta e credo che quel mix di farine sia molto interessante (io spesso uso quella ai sette cereali del mulino spadoni)
per il racconto, ti ho risposto da me, comunque non ti devi assolutamente preoccupare, anzi come dicevo sono stata stupida a non avvisarti prima (sorry!)
Un bacione
fra

Onde99 ha detto...

@ Kitty: beh, sono contenta che almeno dall'esterno non si noti questo mio calo del tono dell'umore...
@ Sweetie: il fatto è che il ciclo mi è passato e, anzi, mi ero pure detta "Guarda questo mese com'è scivolato via tranquillo"... e invece l'ansia mi è venuta dopo!
@ Lenny: sapessi come fatico io ad alzarmi al mattino... e a restare sveglia oltre le 9.00 di sera!
@ Saretta: il fatto è che a me il maltempo piace un sacco, mentre odio il sole e il caldo, quindi tutta quest'uggia non si spiega
@ Giulia: che significa che hai aggiunto un cucchiaio di glutine? Esiste il glutine sfuso???
@ Juls: ma no, non devi avere paura dei lievitati, con questi non devi proprio fare niente... le proporzioni giuste te le ho date io, vedrai che ti riuscirà uno spettacolo!
@ Lise: già, hai visto com'è venuto "bitorzoluto"?
@ Piccipotta: beh, secondo me è un investimento molto valido!
@ Nicole: sì, sì, dipende tutto dall'acqua, vai tranquilla con le dosi che ti ho lasciato io!

Onde99 ha detto...

@ Fra: grazie, cara, sei molto commprensiva, ma non dovevi affatto avvisarmi, sono io che in questi giorni sono completamente sfasata e ogni piccolo impegno, anche se piacevole, mi sembra insormontabile....

Luciana ha detto...

Anch'io ogni tanto uso le farine della lidl, l'acqua che indicano nella confezione è decisamente troppa, io ne metto sempre 290 ml.e va benissimo così!
E' venuta proprio bene la tua pagnotta ;-)
Anch'io in questo periodo sono stanchissima, poi il tempo così instabile non aiuta!
Baci :-)

eli ha detto...

Sarà la primavera che ci sfasa tutte? Io sto passando un periodo di "stanca culinaria"Ho la testa vuota e attingo dai vostri ricchi blog di cucina per mettere insieme pranzo e cena. Prossimamente infatti posterò più bricolage e varie, che ricette (anche per motivi di lavoro).
Il pane Lidl lo faccio anch'io, ma in genere metto tutta l'acqua, diventa una colla ingestibile :))))) ma quando è cotto lo trovo più soffice.
Mmmmh guardavo il risotto qui sotto,
che buono, anch'io adoro i porri.
Fatti coraggio i momenti no per fortuna passano :)
Se può rincuorarti, c'è il gatto Igor che ti fa un salutino dal mio blog.

Onde99 ha detto...

@ Luciana: dici che è il periodo? allora speriamo passi con l'arrivo del nuovo mese!
@ Eli: ah, ma quindi tu dici di rispettare le dosi consigliate? Viene lo stesso? Ho intenzione di rifarlo stasera, magari provo come dici tu... Baciami il gatto Igor e fagli un grattino sulla pancia, uno sotto il collo e uno sulla testolina!

Mary ha detto...

Ha un aspetto buonissimo , peccato che non conosco questa ricetta !

Elga ha detto...

Sai che non ho mai comprato quelle farine anche se mi occhieggiano spesso?? Il pane parla da solo, tu riposati con calma, con calma..

Micaela ha detto...

finalmente sono riuscita a collegarmi e sono corsa subito da te!! è bellissimo questo pane!!! avevi ragione, sucuramente avrò combinato io qualche pasticcio con le farine della Lidl. Riproverò! Ho già prelevato il link! un bacione e grazie ancora per questa ricetta!

Romy ha detto...

Ondina, anche tu un periodo no? Dai dai, che ci tiriamo su! Questo pane mi fa venire un'acquolina...io lo mangerei con un velo di burro e una sottilissima fettina di salmone affumicato, una spolverata di aneto, qualche goccia di limone...senti che fantasie che mi smuovi, con le tue foto! Ho dato un'occhiata anche al risottino...ragazzi, quanto sei brava! Ti abbraccio forte e ti ringrazio per l'affetto che sempre mi dimostri...sei proprio una cara amica! :-D

Giò ha detto...

sono sempre stata sul punto di comprare questo tipo di farine..ma poi mi blocco sempre temendo strani ingredienti...dal tuo risultato direi che potrei provarci anch'io!

Lisa ha detto...

onde che invitante questo pane, complimenti, bravissima!

Fiofiò ha detto...

Glab Ondina, ma nn si fa così...mi fai venire l'acquolina i bocca anche dopo cena...immagino questo bel pane con la marmellata o le nutella di cui parlavi poco fa....slurp...

Un bacione

VerdePomodoro ha detto...

Ondina nooooo!!! resisti resisti resisti.... e continua a sfornare le tue prelibatezze fra l'esotico il french lo speziato e il delicato.... cose che mi fanno sempre volare con la fantasia perchè io nn me le immaginerei maiiiii!!!!
un abbraccio stritolante :*

Lo ha detto...

la ricetta non ricetta è decisamente interessante! buona serata!

Serendipity ha detto...

anch'io ho provato i preparati per il pane e mi sono sempre trovata benissimo!
ti consiglio di provare anche il preparato per il pane nero ai 7 cereali di Spadoni...e magari anche quelli che vendono all'Ikea...io li adoro! :-P

sly ha detto...

Onduccia mi sono appena ricordata che ho una mezza confezione di farine dell'idl in dispenza da utilizzare assolutamente...ma lo sai che io nella prima foto del tuo pane ci vedo proprio un bel didietro?saro' da psicanalisi?????ciao

Onde99 ha detto...

@ Tutte: grazie di essere passate: intanto vi dico che il pane l'ho rifatto ieri e vi confermo che sono esatte le proporzioni che vi ho dato, 290 ml di acqua per 500 gr di farina. E'venuto perfetto, ha passato persino la prova dell'olio (toscano, che è tutto un programma) e dei fagioli, sempre all'olio, nonché quella fondamentale della Nutella!