3 set 2009

Crema Fredda di Piselli alla Menta


Quella di oggi è una ricetta stupidina, inoltre, dopo l'accurata spiegazione di Wenny, non sono nemmeno troppo sicura che il nome che le ho dato sia appropriato: a quanto pare, per fregiarsi della definizione di "crema", una preparazione dovrebbe prevedere una base più o meno simile a quella della besciamella, mentre questi sono solo piselli cotti nel latte e frullati... ma potevo parlare di "passato di piselli"? Non ho mica l'influenza!

Fatto sta, che, per quanto semplice, questa cremina, che ho preparato in occasione di una cena con ospiti con problemi di masticazione (no, non frequento signore ottuagenarie, ma mio cugino aveva la gengivite e non mi sembrava carino annullare l'invito dicendo "torna da me quando sarai in grado di far saltare il guscio di una noce schiacciandola tra i denti") è risultata piacevole e fresca: trovo che i piselli si sposino molto bene con la menta, che ha aggiunto al composto una nota frizzante.

Inoltre, sono sincera, mi sembrava che nelle foto i colori risultassero particolarmente accattivanti, al contrario di quanto mi è accaduto con le altre portate, che quindi non posso pubblicare, perciò, eccovi la ricetta della crema di piselli che crema non è.

Ingredienti:
  • 1/2 cipolla
  • 500 gr di piselli surgelati
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 100 ml di latte
  • una manciata di menta
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Procedimento:

Affettate finemente la cipolla e fatela dorare in un filo d'olio. Quando sarà diventata morbida, aggiungete i piselli ancora congelati, il brodo, il latte e portate a ebollizione. Fate cuocere per un paio di minuti, poi frullate il tutto con la menta.

Aggiustate di sale e pepe (ce ne vorrà una discreta quantità, perché i piselli sono molto dolci) e fate raffreddare.

Servite la zuppa appena tolta dal frigo o aggiungendo qualche cubetto di ghiaccio nelle scodelle.

22 commenti:

Sofy ha detto...

bellissima questa zuppa!!garantito che la faccio!!sento già il profumino della menta!!Baci!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Mannaggia, i piselli sono una delle poche cose che proprio non mangio. Invece i fichi col formaggio credo proprio che saranno il mio pranzo di oggi!

Un bacione
Alex

lenny ha detto...

Brava sei riuscita ad aggirare abilmente l'empasse da "problema di masticazione".
Interessante il tocco fresco e frizzante della menta :))

Camomilla ha detto...

Mi piace questa versione estiva della crema di piselli, la menta deve dargli quel che di rinfrescante che è l'ideale. Non ti preoccupare penso di avere un paio di false creme anch'io in archivio ;)
Un abbraccio

Micaela ha detto...

buonissima questa crema - passato o come si voglia chiamare! il contenitore rosso è stupendo!!! un bacione

Edi ha detto...

Crema fredda..decisamente più chic...!! Piatto semplice e vellutato, con un tocco di freschezza che non guasta mai.
Delizioso!

Flavio ha detto...

Bellissma idea, la menta da un tocco di freschezza e originalità.
Un abbraccio
Flavio

Fra ha detto...

Buonissima la crema di piselli e menta, una soluzione molto fresca da sfruttare in queste serate ancora bollenti! Per la definizione...bè potevi ricorrere alla fantastica parola: potage ;D
Un bacione
fra

dada ha detto...

Cremina intramontabile e la tua presentazione è molto carina. Peccato che non trovo più dei piselli freschi. Buona giornata!

Simo ha detto...

Secondo me nessuna ricettina è mai stupidina.......tante volte le cose migliori vincono per la loro semplicità!
Un bacione

Lo ha detto...

ciao carissima onde...bello ritrovarti....e poi in questo immenso mare verde e fresco! io ho l'influenza che faccio lo chiamo passato? :)

Arietta ha detto...

Oh Onde, quanto mi sono mancati i tuoi racconti sempre così frizzanti: riesci sempre a farmi ridere di gusto, sei la maga dell'interloquire tra sè e sè in modo ironico e accattivante! E poi che belli accostamenti che ci hai già proposto, sei tornata alla grande: lascia stare creme/non creme/passati o vellutate: a me stanno benissimo a prescindere dalla loro qualificazione ;-)

Saretta ha detto...

Mi piace anche il tocco del cubetto di ghiaccio per la presentazione, davvero originale.Io però, anche il 15 di agosto, me la pappo tiepida!
bacione

stefi ha detto...

Ciao Onde, come stai!!!!!!!!!
Questa cremina deve essere di una delicatezza incredibile, bella la nota della menta, carinissimo il contenitore, una ricetta oltre che buona anche molto colorata!!!!!
Un fortissimo abbraccio a presto!!!!!!

Marilì di GustoShop ha detto...

Ciao Ondina, bentornata!!! La crema deve sicuramente essere saporita e dolce allo stesso tempo. Un abbraccio

Morena ha detto...

Mi piace leggere le tue presentazioni alle ricette, sono sempre simpatiche..!!
Buona questa Crema...facile e veloce...
Grazie!!

Wennycara ha detto...

E' così bello scegliere il nome con cui battezzare una ricetta :) checchè sia o non sia da ricettario blasonato... anche io vado a suono e a sentimento :)
immagino già quanto possa essere rassicurante questa cremina, con la dolcezza dei pisellini e il fresco della menta... si, connubio perfetto!
buona serata,

wenny

manu e silvia ha detto...

Che particolare e profumata questa crema! sarà anche stupidina ma bisogna inventarsela eh?!
un bacione

manu e silvia ha detto...

Che particolare e profumata questa crema! sarà anche stupidina ma bisogna inventarsela eh?!
un bacione

minnie ha detto...

Onde cara, ora che arriva l'autunno e poi l'inverno credo proprio che inizierò a provare tutte le tue zuppe e minestre a cominciare da questa!!!

fiOrdivanilla ha detto...

poteva mancare la tua amica insonne di scriverti nella sua insonne notte?? Mi gusta proprio questo "passato di piselli" da non-influenza o crema di piselli che crema non è!! Insomma questi piselli passati mi piacciono! E poi si potrebbe variare con le spezie, rimane che cuocerli nel latte e poi speziarli con menta o altro sono un'ottima idea. Semplice e gustosa!

un bacio

lise.charmel ha detto...

si può forse chiamare vellutata (che mi pare un nome chicchissimo)? comunque indipendentemente dal nome dev'essere proprio buonina, a me piacciono tanto i piatti salati con la menta