19 ott 2009

Verrines di Mele al Rosmarino con Salsa di Mascarpone allo Zenzero

Su questa ricetta non ho storie da raccontare, se non che è:
  1. Buonissima
  2. Rapidissima
  3. Semplicissima

Se non fosse per il punto "1", i punti "2" e "3" mi avrebbero dissuasa dal pubblicarla, ma ci è piaciuta così tanto che non potevo privarvene, anche se è talmente ovvia che, magari, qualcuna di voi ci ha già pensato, senza fare tanto chiasso.

Si tratta semplicemente di mele brevemente stufate con un tocco di canella, che io trovo indispensabile aggiungere quando cuocio questo frutto, per stemperarne l'acidulo, e, sorpresa, un rametto di rosmarino, che ha aggiunto a questa abbinata molto "classica" un tocco boschivo più pungente.

Un letto di biscotti secchi per la croccantezza e, a napparle, un velo di mascarpone lavorato con lo zenzero.

Ingredienti x 2 verrines:

  • 2 mele verdi con la buccia
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 rametto di rosmarino
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 125 gr d mascarpone
  • 1 cucchiaino di zenzero
  • 4 biscotti secchi
Procedimento:
Spezzettate i biscotti secchi in maniera da ricoprire il fondo delle verrines.
Tagliate le mele a cubotti e fatele cuocere con un cucchiaio di zucchero, 2 cucchiai d'acqua, la cannella e il rosmarino. Appena cominciano ad ammorbidirsi (non devono disfarsi, devono rimanere piuttosto croccanti), spegnete il fuoco e lasciate riposare coperte. Quando saranno completamente raffreddate, togliete il rametto di rosmarino e aggiungere un altro cucchiaio di zucchero.
A parte, lavorate il mascarpone con lo zucchero rimasto e lo zenzero, fino ad amalgamarli.
Al momento di servire, montate le verrines (potete farlo anche in anticipo, ma i biscotti si zupperanno un po', dipende dai vostri gusti), disponendo le mele sopra i biscotti e ricoprendo il tutto di mascarpone allo zenzero.

26 commenti:

furfecchia ha detto...

non avrai storie da raccontare ... le foto parlano da sole. La cottura delle mele la faccio come te: sempre con la cannella. il ramerino mi incuriosisce non poco. brava proprio una bella pensata, geniale come sempre!
Silvia

ilcucchiaiodoro ha detto...

e come non crederti,ti definisco la regina delle creme!!!

Edi ha detto...

1, 2, 3... tre punti che rendono questa ricettina perfetta!! idea suisita!! bacioni

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Io ti voglio eleggere regina delle verrines! Di recente ne hai fatte una più buona dell'altra. Sai la cosa che mi attira di più di questa ricetta?? il curioso abbinamento mela rosmarino e cannella. Secondo me hai avuto una grande idea ad aromatizzare la mela in questo modo. Buon inzio settimana Ondina! Complimentissimi x questa ricettuzza!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

quando i dolci sono cosi belli e buoni che cosa ci vogliamo aggiungere!!!una vera bonta e poi l'abbinamento lo trovo eccezionale!!!!bacioni imma

Saretta ha detto...

Adoro i tuoi dolci!!!posso fare l'assaggiatrice assieme a Topy?!:D
Bacione

paola ha detto...

Ma quella che ci racconti con queste verrines è una storia fantastica!!
Anche io cucino le mele come fai tu....il rametto di rosmarino però mi incuriosisce!
Devo provarle, questi comfort food nelle serate freddine sono quello che ci vuole! :0)

manu e silvia ha detto...

Cara Onde ma così ci vizi!
mele, mascarpone e biscotti secchi...ci pranziamo con questa delizia!
baci baci

lise.charmel ha detto...

hai fatto bene a postarla: mele e rosmarino non l'avrei mai pensata e invece dev'essere un'abbinata golosa

Elga ha detto...

Interessanti e profumate queste verrines!
Mi serve una dritta..Domenic vorremmo andare a raccogliere o meglio a cercare dei funghi, mi sai dare qualche dritta?

stefi ha detto...

Non c'è bisogno di racconti, questi bicchierini parlano da soli!!!!
Come sempre una scelta di ingradienti molto raffinata, bravissima !!!!!!!!

eli ha detto...

1 copiata
2 incollata
3 stampata

Il tempo di reperire il mascarpone e la preparo!

Secondo me le ricette semplici, buone e veloci sono le più gettonate, almeno dalla sottoscritta ;)
Un bacio!

Micaela ha detto...

a me piacciono tantissimo le cose veloci e realizzabili con pochi ingredienti... le mele a casa mia non mancano mai! questa è una vera delizia! baci

Morena ha detto...

sarà anche semplice, ma nella sua semplicità è straordinaria questa ricetta, mi affascina l'idea del rosmarino con le mele e la cannella!!
da provare!!

Brava!!

Elga ha detto...

Grazie lo stesso, pensavo che conoscessi qualche angolino segreto dove ne potevamo trovare di sicuro. Un bacione grande

sabrine d'aubergine ha detto...

Beh, io questo modo di preparare le mele non lo conoscevo, dunque ti ringrazio per la ricetta. Che sarà pure semplicissima, ma ciò non toglie che dev'essere anche buonissima... o no? A presto
Sabrine

Castagna e Albicocca ha detto...

anch'io ho pubblicato una non ricetta, ma che importa se è buonissima???
Anzi se è pure velocissima, tanto meglio: chi è che di sera ha tempo da vendere in preparazioni particolari??
Castagna

Susina strega del tè ha detto...

Ciao!!!
Ho lanciato il mio primo contest, se ti va di partecipare, vieni a dare una sbirciatina!!

lenny ha detto...

Mele e cannella costituiscono un binomio inossidabile (che amo moltissimo) e nel morbido abbraccio del mascarpone acquistano una golosità ineffabile :))

Rossa di Sera ha detto...

Tesoro, ma tu hai sempre qualcosa da raccontare, e se per una volta prendi fiato, non te ne facciamo una colpa! Va benissimo così, una ricetta buonissima, velocissima e semplisiccima!
BAci!

Camomilla ha detto...

Non c'è niente da fare, adoro le tue verrines... questa con le mele è raffinatissima sia nella presentazione che negli accostamenti, per non parlare della salsa al mascarpone... troppo golosa!
Un bacione

lacadregafenice ha detto...

Wow che fame, mele con la cannella, le mie preferite...non è che me ne mandi una qui al lavoro con il teletrasporto, voglio assaggiarla subito!

il_cercat0re ha detto...

no no, non è per niente ovvia! hai fatto moolto bene a pubblicarla :-)

Wennycara ha detto...

Quando ho in casa delle mele sciape le faccio finire nel tegame... con l'immancabile cannella, che le resuscita davvero!
Non è scontata la ricetta, affatto: questa è perfetta per approntare un goloso dessert dell'ultimo minuto!
buonanotte,

wenny

giulia ha detto...

hai sempre dei piatti particolarissimi brava!!! io lo zenzero da me non riesco mai a trovarlo nemmeno in drogheria cosi non posso mai fare nessun piatto con lo zenzero fresco.....

voyance par mail ha detto...

Penso che sia molto interessante articolo i principi fondamentali che possono aiutare ..
Grazie alla persona.
Buona giornata !