14 feb 2011

Cheese Cake alle More

Cheese Cake alle More

La mia mamma mi ha regalato un delizioso stampo a cerniera di 18 cm di diametro e, sapete, sarà sciocco, ma per me portare in tavola il primo cheese cake alto e raccolto come quelli della mia pasticceria americana preferita è stata una grande soddisfazione: ho chiuso con i cheese cake bassi e larghi e, come tali, con una base troppo sottile, una farcitura troppo soda e un topping troppo scarso. Finalmente ho ottenuto una crust consistente e burrosa, un filling cremoso e una copertura che non era un misero strato colorato, ma una vera e propria montagna di frutti di bosco.

Voi penserete: "Ma sei scema? Se avevi uno stampo più grande potevi raddoppiare le dosi". Il punto non è questo, il punto è che quello che sognavo io era un cheese cake "intimo", compiuto, non so nemmeno come dirlo, ma l'idea era quella di un minidessert.

Eccolo.

Ingredienti per la base:

  • 100 gr di biscotti Digestive (o di frollini con l'aggiunta di 1/2 cucchiaino di fleur de sel)
  • 30 gr di burro

Ingredienti per la farcia:

  • 500 gr di formaggio spalmabile
  • 2 yoghurt naturali
  • 150 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 1 baccello di vaniglia

Ingredienti per il topping:

  • 300 gr di more
  • 2 cucchiai di zucchero

Procedimento:

Frullate gli ingredienti per la base fino ad amalgamarli, quindi pressateli sul fondo di uno stampo a cerniera di 18 cm di diametro, compattate bene e riponete in frigo.

Dividete a metà per il lungo la stecca di vaniglia e raschiate i semini all'interno. Montate bene nel robot tutti gli ingredienti della farcitura, vaniglia compresa, e versate sulla base.

Infornate a 180° per 50', controllando che il centro rimanga un po' tremolante.

Fate cuocere le more con lo zucchero fino a che non si ammorbidiscono e riportate la composta a temperatura ambiente.

Sformate il cheese cake e impiattatelo, quindi decoratelo con le more.

44 commenti:

Lia ha detto...

Siamo in due ad amare i dessert piccini, anch'io ho uno stampo piccolo da 22 cm, mi da un sacco di soddisfazioni :o).
Il tuo cheesecake ha un bel faccino, con tutte quelle more...fantastico!

Kitty's Kitchen ha detto...

Buongiorno cara! Io ti capisco perfettamente anche a me quando è arrivato lo stampo a cerniera da 20 (regalo di mia nonna, cioè stampo usato) mi sono sentita la regina del cheesecake... Finalmente mi verrà un cheesecake alto senza dover mangiare quel dolce per una settimana! :)
Bellissima la versione con le more!

Alessandra ha detto...

E' veramente un signor cheesecake, complimenti!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

quando si tratta di cheesecake io corro serena lo sai e poi sai che anch'io ho cercato lo stampo da 18 per le cheesecake priprio per ottenere l'effeto di cui parlavi tu ma anche per finirlo subito perche uno stampo enorme rende poi quell'attimo intenso lungo giorni:D!!è davvero uno spettacolo tesoro!!baci imma

raffy ha detto...

adoro le cheesecake.. posso assaggiare??!! mamma mia, è perfetta, bravissima!

Carolina ha detto...

A differenza di molti, adoro gli stampi piccoli. Per me lo stampo a cerniera da 20 cm di diametro è il re assoluto degli stampi! Quello da 18 potrebbe spodestarlo in tempo record... :)
Buona settimana!

eli ha detto...

Anche io sono per le torte piccole, soprattutto quando sono così ricche!
Ma mio marito direbbe: "Ma cos'è 'sta mezza porzione!"
Ahahahahahah!
Ciao Ondina, buona settimana!

Saretta ha detto...

Io ti capisco eccome mia cara, è così chic questo dolce!!!Io pre preferisco il piccolo al gigante e...quelle more, che meraviglia!Suppongo siano aprte della tua scorta refrigerata...Un bacione

Federica ha detto...

Se ami i minidessert ho due stampi a cerniera che sono davvero baby: da 10 e 12cm. Non li mai usati! Un dolce di quelle dimensioni la mia cavia lo finirebbe in un boccone :)))))
Bellissima questa cheese cake che sa d'estate. Un bacione, buona settimana

Max ha detto...

Una sola parola...spettacolare", ciao.

Giulia ha detto...

Meraviglioso!!!!
Buon SV, tesoro!
Baci

Cey ha detto...

Non mi piace la cheesecake lo confesso ma il mio ragazzo ne è dipendente, l'unico dolce che gli piace ovvio, e magari in questa versione più mini potrei decidermi a prepararla =)

Milen@ ha detto...

Cerco anch'io uno stampo piccino a cerniera, perché il risultato è davvero differente ....
Quella montagna di more è uno spettacolo :D

arabafelice ha detto...

Capisco eccome, invece.
pensa che ho tutta una collezione di stampi minuscoli, tra cui uno a cerniera da 14 cm che mi sempre sentire una bambina che gioca con le bambole :-)

Passiflora ha detto...

bello è bello... anzi bellissimo! complimenti! (ps: è vero, piccolini e alti fanno subito un effetto più chic :))

steval ha detto...

Ciao anche a me piacciono i dolci piccolini
complimenti per il cheesecake deve essere buonissimo
un bacione

Francesca ha detto...

Che meraviglia questo cheesecake!! Complimenti

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao Onde! ci piace questo cheesecake1 leggero e morbidissimo! proprio un bel regalo la mamma!!!
un bacione

Silvia ha detto...

Piccolino è bello, anche perchè finisce presto, e puoi subito sbizzarrirti con la ricettina seguente senza doverti sentire in colpa perchè l'altro è ancora da finire.... questa cheesecake è regale!! Bravissima!

Claudia ha detto...

La TUA pasticceria americana preferita la conosco bene...ogni volta che ci entro esco con 10kg in più! Mamma mia quanta roba buona hanno! Ma vogliamo parlare del tuo cheesecake? Una goduria! E' perfetto! E non credo servano altre parole per descriverlo...bravissima!

Simo ha detto...

Piccolo, dolcissimo e buonissimo.
Un perfetto mix di bello e buono.......
Un abbraccio.
Stai meglio?

Cinzia ha detto...

Che bello! Io non ho mai fatto un cheese cake...che formaggio hai messo, esattamente? Mascarpone?
Cmq complimenti anche per ..i servizi di piatti...sono sempre doc!
Ciao!

kristel ha detto...

Buona la cheescake. In questa variante é molto golosa e fresca!! Baci!

Lo ha detto...

vista la tua foto e letto la tua descrizione nasce il desiderio di un ministampo per un mini dolce magnifico :)

Sara @ Fiordifrolla ha detto...

Anch'io ho quello stampo e so cosa intendi ;) Aggiungo, visto che me lo sono mangiato questo cheesecake, che era superbo!
Un bacione cara :*

Mau ha detto...

Che bello in questo formato! Io ho quello stampo, ma non avrei mai pensato di usarlo per il cheesecake! La prossima volta proverò!

lerocherhotel ha detto...

Che meraviglia questo cheese cake! La foto poi è stupenda nella sua perfetta semplicita!

Ambra ha detto...

Ce l'ho la teglietta!!!!!Devo provare anche perchè non mi manca niente e questa foto mi fa davvero gola!!!Smack!!!

Wennycara ha detto...

Ti sei spiegata benissimo e condivido il desiderio.
Sai che non sono mai stata in quella pasticceria? E dire che mi incuriosisce tanto...
Un bacione,

wenny

Gio ha detto...

sei unica! :)
ottimo il tuo cheese cake, la foto (con quella gocciolina golosa che scorre sul lato) fa venire davvero l'acquolina :P

Onde99 ha detto...

Grazie a tutti, sono lieta che, malgrado si tratti di un semplice cheese cake, non vi sia sembrato, comunque ripetitivo!
@ Cinzia: il formaggio spalmabile sarebbe un philadelphia o similare. Mascarpone o ricotta, a mio parere si adattano poco a un cheese cake "plain". Per i piatti... ti ringrazio, effettivamente devo ancora decidere se preferisco cucinare o comprare complementi d'arredo...

MMM ha detto...

GNAMM! deliziosa!
strembra davvero stratosferica!
buon inizio settimana cara,
baci
MMM
www.modemuffins.blogspot.com

elenuccia ha detto...

Tesoro anche io adoro i dolci "intimi"...e non si ottiene un risultato uguale raddoppiando le dosi...cambia comunque la cottura.
Non avendo lo stampo piccolo io ho sempre ovviato usando l'anello per semifreddi.

Quella montagna di more è una vera tentazione!!

( parentesiculinaria ) ha detto...

Oh, come ti capisco...
Adoro le torte piccole e alte...
Questa foto con la sbrodolatina di succo di mora è divina.
L'aspetto perfetto e gli ingredienti totalmente nelle mia corde.
In pratica: la salvo! :)

Vero ha detto...

Avere a 700km di distanza mia mamma a davvero infiniti vantaggi, però mi mancano le sue sorprese! mi riempirebbe di caccavelle potendo!! :D
questa cheesecake è dbacia sballo (lo dice sempre mia suocera quando qualcosa è prarticolarmente buono...)
baciotti
Vero

Cris ha detto...

stupendo! non posso aggiungere altro! e quella salsina di mora che cola...mmmm deliziosa :)

Tiziana ha detto...

Ma che meraviglia...! Bellissima, resto incantata davanti alla foto desiderandone una fetta ^_*

Katia ha detto...

Anche a me piacciono le torte piu' piccole, specie per un tipo di torta che richiede topping e preparazione... dai dai che questa volta e' perfetta come la volevi tu! :)

Edda ha detto...

Mi piace che tu abbia compiuto il viaggio cheesecake perché adesso mi dai voglia di avventurarmi in questa versione, anzi non riesco a distogliere gli occhi :-)

Cinzia ha detto...

ONDE...ma sai che l'unico motivo per cui non volevo pubblicare quel post era perchè pensavo a te? Giuro, era già lì da un po' e non mi decidevo ma poi ho pensato...mannò..come io, che posto prevalentemente dolci perchè mi piacciono, me la prendessi se qualcuno mi dicesse che i dolci non gli piacciono. E così alla fine l'ho pubblicato. E poi c'è da dire che, come dici tu, i tuoi non sono "pani"; sono vere pietanza, ricche, sontuose...del pane hanno solo la farina. E non è un "corner", la penso così veramente! Ciao e grazie del commento!
Cinzia

maia ha detto...

bellissimo blog!!
lo aggiungo al mio blog roll!!

ciao

Alice ha detto...

ottimo modo per inaugurare lo stampo . sicuramente con queste dimensioni rende di più...bellissimo :)

Alice ha detto...

ottimo modo per inaugurare lo stampo . sicuramente con queste dimensioni rende di più...bellissimo :)

delphcotecuisine ha detto...

so gorgeous, very beautiful pics too
Delphine