07 mar 2011

Clafoutis di Albumi con Piselli, Prosciutto e Formaggio alle Erbe Fini

Clafoutis di Albumi con Piselli, Prosciutto e Formaggio alle Erbe

Ecco, stavolta ho cambiato genere, ma ho replicato a breve distanza le fondine... Insomma, per un motivo o per un altro non riesco più a organizzare il blog con la cura che questo mio cucciolo esigerebbe. Per la verità, è un periodo che non riesco a star dietro a dovere a niente: quattro libri in lista d'attesa sul comodino, mille ricette in pending nella to do list, due film da vedere al cinema, tre mensole da finire di restaurare, cinque giorni di mancata toilettatura di Mirto, decine di clienti da ricontattare, tre sedute di riflessologia già pagate da fissare e non si contano i giorni in cui ho saltato la meditazione. Mi chiedo se da me stessa pretendo troppo o se, invece, sono troppo indulgente nei confronti delle mie defezioni.
Su una cosa, però, rimango rigorosa: il cibo non si butta e, a mio parere, quando avanzano gli albumi, fare le meringhe è come buttarli. A volte mi capita di prepararle e mi vengono anche bene, ma mangiarle non mi soddisfa.
Invece ho scoperto una cosa: che i clafoutis e il ripieno delle quiches, se realizzato con soli albumi, gonfiano come soufflés, solo che poi non smontano e che è sufficiente aggiungere un po' più di sale, spezie o erbe aromatiche per non far notare a nessuno la differenza con quelli fatti con le uova intere.

Ingredienti:
  • 4 albumi
  • 150 gr di formaggio spalmabile aromatizzato alle erbe
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 1/2 barattolo di piselli (o 120 gr di piselli sgusciati)
  • sale
  • pepe

Procedimento:

Sbattete bene gli albumi con il formaggio, fino ad amalgamarli. Tagliate il prosciutto a dadini e aggiungetelo al composto, infine unite i piselli. Salate, pepate e distribuite il composto tra due cocottes grandi o 4 piccole. Infornate a 180° per circa 20' o comunque il tempo necessario a far gonfiare e dorare leggermente la superficie

38 commenti:

Federica ha detto...

Io dico che è buona prima, pretendiamo un po’ troppoda noi stesse...così mi consolo anch’io per tutto quello che dovrei fare ed è sempre in sospeso!
La cosa che mi frega è che di albumi da riciclare non ne ho mai! Mi piace molto di più questa “fine” che non quella delle meringhe ^__^ Un bacione, buona settimana

raffy ha detto...

mamma mia che squisitezzaaaaaaaaa!!!! complimenti tesoro, ogni volta che passo mi fai venire una fame dei tuoi piatti!!!

Carolina ha detto...

Ci credi se ti dico che non ho mai fatto un clafoutis? Giuro: né la versione dolce né quella salata. Il mio sogno è fare quello di ciliegie. Un po' come il famoso crumble di fragole e rabarbaro... ;)
Buona settimana!

eli ha detto...

Ma io non mi sono accorta che il tuo blog non è ben organizzato, anzi!
Consolati, credo siamo salite tutte sulla barca di Wonder woman, ma alla fine siamo umane!
Ottima la dritta degli albumi!
Buona settimana ;)

dolci a ...gogo!!! ha detto...

caspiterina capitano questi periodi cosi tesò dove veramente sembra che 24 ore sono davvero poche pero adoro le tue repliche quindi ben vengano le nuove idee infatti come te pesno che buttare il cibo sia un gran peccato e gli albumi sono sempre quelli piu sacrificati(anche se io li congelo:D)ma messi in questi clofoutis è davvero una grande idea!!bacioni imma

Lia ha detto...

A volte me lo chiedo anch'io se pretendo troppo da me stessa e la risposta è sì, alla fine il mio corpo si ribella e avrebbe una gran voglia di dormire e di rilassarsi, questa settimana me la prendo comoda sul mio blog, la prossima vedremo, riposarsi è importante.
Io ieri prendevo spunto da un flan di piselli...mi mandi messaggi subbliminari???

Wennycara ha detto...

Per me è una scoperta folgorante: il problema però è che mi trovo sempre nella condizione opposta, ovvero di avere sempre tuorli in più. Uffi!
Buona giornata,

wenny

Ambra ha detto...

Grazie per la splendida idea...io di albumi ne avanzo una valanga e cerco come te di utilizzarli ma ogni nuova idea è utile e per di più questa è gustosa!!Baciotto tesoro!

Saretta ha detto...

Cara ondina...dobbiamo sempre ricordarci che..non siamo bioniche!Con una mia amica(un po' iperattiva come me) ci siamo dette:è importante che ci ascoltiamo perchè magari si può anche "far tutto"...poi la paghi però.O fai cose male, o arriva il tracollo.Sono convinta che ci sia un tempo per tutto, anche per i ritmi rallentati.:)
DEtto ciò. credo la tua scelta per l'uso degli albumi sia geniale.Ed io che non ho mai fatto un clafoutis...Bqacione e buona settimana!

Patrizia ha detto...

ohhh quanto ti capisco cara :)

mi piace pero' e devo dirtelo questo originale clafoutis mi stuzzica molto tant'é che ultimamente devo eliminare almeno i tuorli per il colesterolo in agguato...sai l'età avanza!

Un' abbraccio!

Simo ha detto...

Ho scoperto che i clafoutis mi piacciono da matti...e come posso non segnarmi questo tuo??!
E' splendido...sembra un soufflè, quasi!
Buon lunedì cara

Edith Pilaff ha detto...

Anch'io,come te,non riesco piu' a star dietro a tutto in maniera propria.Il clafoutis e' una meraviglia ed e' ,come sempre,di uno stile che e' tutto tuo.
Abbiamo gusti diversi riguardo alle meringhe:io le adoro!
Un bacione e a presto.

arabafelice ha detto...

Ho fatto qualcosa di simile poche sere fa, ma solo per togliere grassi alla preparazione e non perche' dovessi smaltire albumi.
In realta' a casa mia vanno via come il pane!

Mary ha detto...

molto buono ...un pasto raffinato ricco di profumi che t'invogliano !

Kitty's Kitchen ha detto...

Solo albumi? e poi senza montarli a neve si gonfiano così bene!? Questa la trovo proprio carina finalmente un modo per smaltire gli albumi in maniera davvero golosa e diciamolo con 4 albumi avanzati riesci a tirare fuori una vera e propria cena, non solo dolcetti! :)
Mi piace!

Onde99 ha detto...

Grazie a tutti!
@ Elisa: sì, esatto, si gonfiano così senza montarli a neve, anzi, per la precisione ho preparato i clafoutis e poi li ho lasciati in frigo una notte prima di cuocerli. Anch'io me li aspettavo più bassi ;-)

lucy ha detto...

ottima idea! e poi concordo il cibo non si butta anch perchè come tu dimostri servono sempre gli avanzi per ottime ricette!

Max ha detto...

Il tuo non è un blog organizzato, ma lo dici per scherzo!!! allora il mio è un disastro totale allora...ottima la tua preparazione, l'ho fatta con le melanzane tempo fa...baci e buon tutto...calma e pazienza aiutano a ritrovarsi...ciao.

Luciana ha detto...

Che meraviglia tesoro, è davvero una splendida ideuzza!!! bacioni

Fico e Uva ha detto...

Scopro il tuo blog solo adesso... ma che peccato! Vedrò di recuperare! Ciao Fico&Uva

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao Onde! non ti preoccupare per il blog: ti vediamo meno spesso, ma le ricete e le presentazioni sono sempr eimpeccabili ed originali!
noi con i clafoutis non abbiamo ancra nessun rapporto: non li abbiamo mai fatti...certo che questo semplice ripieno..potrebbe anche spingerci alla prova!
un bacione e tieni duro

Claudia ha detto...

Oddio, non parlarmi di tempo che manca...nont i dico quante cose dovrei o vorrei fare ma che rimando sempre...in primis le ricette adocchiate in qua e la! Come questa, un ottimo modo per riclicare gli albumi, e che mi segno sbito...in attesa di trovare il tempo per rifarla! :-)

meggY ha detto...

Wow che delizia, grazie per la dritta sugli albumi, ci meditavo da un po'!Lo sai che i tuoi calafoutis e le tue quiches sono irresistibili x me, slurpy!
Mi ha fatto morire dal ridere pensare che il soprannome nuovo di Mirto è Merdoly, ahahahahahah, sono amici a distanza!
E non parlarmi del poco tempo a disposizione, io sono sopraffatta da tutto pur essendo il mio tutto molto meno congestionato del tuo, uff!
Bacissimi

Mau ha detto...

Wow!!! Gran bel modo di utilizzare gli albumi! Io a volte li butto nelle polpette al posto dell'uovo intero, o nei muffins insieme a un uovo intero... Ci ho pure fatto dei tortini alle nocciole. Le meringhe le ho provate ma onestamente non mi piacciono (Lele le adora in compenso). Credo che i prossimi albumi li userò così!

Cinzia ha detto...

Giusto, le meringhe..allappano la bocca come i cachi..e infatti a me delle meringhe piace solo la panna! .-)
ho fatto una volta un clafoutis e mi è venuto molto male, sapeva uno strano gusto di uovo..tanto uovo! Invece con solo gli albumi sarà una squisitezza! .-)

Acquolina ha detto...

ed è anche più leggero, ottima idea!!! ciao!

( parentesiculinaria ) ha detto...

A chi lo dici... ormai anche per me impera la sregolatezza qui nel blog... non ho più una metrica o un metodo... va tutto ad muzzum...
Non condivido il fattore meringa (ma a me piacciono...) ma avallo questo splendido modo di consumare gli albumi trasformandoli in gustosa pietanza invece che semplice dolcetto.

Micaela ha detto...

anch'io in questo periodo sto lasciando troppe cose in sospeso... sarà che voglio fare troppe cose contemporaneamente...
buonissimo questo clafoutis, considera che ho 7 albumi in frigo e mi stavo scervellando su come farli fuori... sei geniale come sempre.

Cris ha detto...

ma sono magici questi albumi che gonfiano cosi? o sei una maga tu?? :)

BARBARA ha detto...

Wow, ma che bella cocottina che stanno guardando i miei occhietti...

Lady B. ha detto...

che foto meravigliosa!!e leggendo la ricetta sembra davvero buonissimo!
sperimenteremo presto!
un abbraccio

Passiflora ha detto...

bellissimo, guarda com'è tutto gonfio! :) ora che lo so... ma a me gli albumi avanzano solo quando faccio la pasta frolla (= per fortuna quasi mai)

Katia ha detto...

Ma vedi che bella cocotte che ti e' venuta fuori :) io a dir il vero sto cercando di far avanzare albumi per una torta e quei fetenti quando li cerchi si fanno desiderare... poi quando non ti servono ne avanzi a decine. A presto, e non stressarti troppo! :)

accantoalcamino ha detto...

Hai ragione, le meringhe si fanno e oltre a sbriciolarle su qualche crema non si fa, forse una Pavlova..ma metterli in un ripieno o fare un clafoutis così è tutt'altra cosa...ti auguro una bella giornata e..che sia pure "disorganizzata" che importa?

Giovanna ha detto...

Parlo per esperienza personale: pretendiamo troppo da noi stessi.
Anch'io programmo mille cose, e poi sono sempre di corsa, e sempre con la sensazione di fare poco.
Bisognerebbe fermarsi, di tanto in tanto.
Magari per mangiare le tue deliziose clafoutis.

Baci Giovanna

Milen@ ha detto...

Provo a scrivere per la seconda volta:
Ben vengano le idee per utilizzare gli albumi, sopratutto in modo gustoso: interessante "l'effetto soufflé" nelle quiches e clafoutis!

Gio ha detto...

anche a me a volte sembra di correre dietro alle cose senza farne una fatta per bene
non essere troppo esigente con te stessa :) se no ti stressi
ottimo il clafoutis!

Alessia ha detto...

Stre-pi-to-so!