04 set 2013

Polpettine di Soya in Salsa piccante di Yogurt alla Menta


Polpettine di Soya in Salsa dolce-piccante di Yogurt alla Menta

Questa non è una vera ricetta, è più un suggerimento per accompagnare le polpettine di soya confezionate, tanto comode per noi ragazze dalla vita caotica, che cerchiamo di conciliare lavoro, interessi, affetti e cura per noi stesse, a partire da quello che mettiamo in tavola.
L’idea di realizzare una salsa piccante allo yoghurt, in cui, però, fosse presente anche il retrogusto aromatico della menta, mi è venuta nel corso di una cena al ristorante indiano, una serata organizzata con alcuni amici, per salutarci prima della partenza per le vacanze… sono passate poche settimane, eppure sembra un secolo fa.
Tra le dip servite con gli antipasti, tra cui non potevano mancare i falafel (e cosa sono, in definitiva, le polpettine di soya, se non falafel?), ce n’era, appunto, una dal sapore acidulo, piccante, epperò fresco e pungente… quando si mangia a lume di candela, in un locale senza aria condizionata, in cui l’odore del curry sembra sovrastarti come una cappa d’afa, è davvero difficile capire cosa si mette in bocca, figuriamoci identificare i singoli ingredienti.
Quindi: non so se la salsa alla menta del ristorante indiano si faccia così, ma questa è la mia versione.

Polpettine di Soya in Salsa dolce-piccante di Yogurt alla Menta

Ingredienti:
Procedimento:
Una banalità: se prepari lo yogurt in casa, appena pronto, fai in modo da separarlo dal siero, affinché risulti più denso.
Mescolalo con la menta e la salsa piccante.

Cuoci le polpettine come da istruzioni sulla confezione (io le ho cotte al forno, ma puoi anche friggerle, saranno sicuramente più buone) e servile calde, con la salsa ben fredda.

Polpettine di Soya in Salsa dolce-piccante di Yogurt alla Menta

Per evitare un eccesso di salutismo, se vuoi, innaffia le tue polpettine con un Cataratto leggero, anche nel packagin, quello dell'Azienda Quattro Cieli, che, con la sua confezione in PEC e il suo profumo fruttato e leggermente minerale, accompagna in tutta allegria i piatti più briosi.

12 commenti:

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! non amiamo molto i prodotti vegetali con la soia, ma ci piace come hai costruito questa ricetta, poi la salsa è davvero fichissima!
Creativa e di certo ricercata, insomma, fà proprio al caso nostro!
bacioni :)

Anonimo ha detto...

Ciao Sere bella!
Ero convinta che tu non fossi ancora tornata, invece la mia idea era del tutto sbagliata. Ho un sacco di post con i quali rimettermi in pari. Stasera mio marito è a karate, quindi è proprio la serata ideale... :)
Un abbraccio affettuoso,
Caro

lucy ha detto...

Belle belle le foto e ottimo consiglio

Mary ha detto...

Buonissime con quella frescezza di esplosione in ogni boccone,

elenuccia ha detto...

Sinceramente non ho mai comprato polpette di soia, ma non perchè non compri polpette ma perchè non essendo vegetariana mi limito a quelle di pollo o manzo. Ma tanto questa salsina credo vada benissimo anche con quelle "normali". Carinissime le foto e carinissima anche la presentazione, molto chic.

coccolatime ha detto...

guarda questo tuo post cade a pennello....voglio iniziare a produrre yogurth casalingo..e il tuo link mi sarà senz'altro utile!
le foto sono come al solito stupende!

eli ha detto...

Io ho della menta piperita nell'orto e della soia in granuli in dispensa, che mi guarda con sconforto ogni volta che apro l'armadietto (non la uso mai).
Mi hai dato un'idea stupenda, non verranno proprio uguali, ma ci provo!!

Memole ha detto...

Squisite!!!

Ely Mazzini ha detto...

Ciao Serena, non ho mai assaggiato le polpettine di soya, mi hai molto incuriosito, mi sembra che la salsa allo yogurt ci stia perfettamente!!! Da provare sicuramente, grazie!!!
Bacioni, buona serata...

Giovanna ha detto...

Non ho mai mangiato le polpettine di soia, ma le salse allo yogurt le adoro e la tua, piccantina e aromatica è deliziosa!
Un bacio

Kittys Kitchen ha detto...

Sereeeee!
Mi sei mancata!
Finalmente riesco a tornare qui da te per un breve saluto.
Come va?
Mi piace l'idea della salsa indian-style per accompagnare le polpettine, poi queste ricettine un po' etniche sai che fanno sempre breccia su di me.
Un bacio grande!

Elena ha detto...

A parte la foto dello yogurt che mi ha fatto venire una gran voglia di riprodurlo...(ricordo la marea di fermenti che crescevano a dismisura...ora vedo ci sono le bustine molto più comode...), ma questa cosa di carpire cosa c'è nel piatto mi ti fa conoscere da sempre...ti immagino quando sei lì e la cosa ti piace tanto da pensare...adesso che torno a casa ci provo...eh, eh....unire menta, peperoncino e yogurt non è cosa da tutti i giorni...mi intriga...baciii