28 nov 2013

OLIO CARLI: Aiuto Chef Cercasi


Questo post è rivolto a tutti voi che amate il cibo, quello che si mangia, ma anche quello che si prepara con amore e con gli ingredienti migliori.

Non sono io che ve lo dedico, ma la Fratelli Carli, sì, proprio l’azienda che da oltre 100 anni è impegnata nella produzione di una delle eccellenze del made in Italy, l’olio extravergine di oliva, l’Olio Carli.

E che oggi ha deciso di affidarsi ai food blogger e agli appassionati di cucina, per invitarli, anzi invitarci, a partecipare a un contest, Aiuto Chef Cercasi, che non mette in gioco solo le nostre ricette, ma anche la nostra abilità sul campo, nell’ambito di una sfida che vedrà i finalisti muoversi in cucina a fianco dello chef Davide Oldani, che guideranno nella preparazione di un piatto tutto speciale.

Come approfittare di questa occasione unica?

Semplicemente caricando la propria ricetta sul sito www.aiutochefcercasi.it e invitando i propri lettori a votarla.

In questa prima fase i blogger dovranno inserire alcune informazioni di base: il titolo della ricetta, una foto, indicarne il tempo di preparazione e di cottura; il tipo di portata e, ovviamente, ingredienti e procedimento.

La piattaforma genererà in automatico un’immagine con il titolo e la foto della ricetta, il logo, il riferimento del contest, le credenziali del partecipante e la invierà all’email indicata in fase di registrazione.

L’immagine dovrà essere pubblicata sul blog e il blogger dovrà accedere nuovamente all’interfaccia, inserendo lo username e la password ricevute per confermare la propria ricetta inserendone l’URL, cosiccjhé possa essere approvata dai moderatori.

A seguire, una Giuria di Qualità valuterà le ricette migliori, che verranno premiate con omaggi “griffati” Fratelli Carli, e che accederanno al secondo step, la sfida nella cucina dell’Emporio Carli di Imperia, nel corso della quale lavoreranno spalla a spalla con Davide Oldani.

Il vincitore finale potrà fregiarsi del titolo simbolico di “Aiuto Chef” e si sarà guadagnato uno workshop di una giornata nel ristorante di Oldani.

Invito tutti i miei lettori a partecipare, anche se non oso fare i cinque nomi che mi verrebbero richiesti dall’azienda, perché so che tutti siete fonti inesauribili di idee sane e gustose e che tutti meritate di partecipare, non voglio fare un torto a nessuno, non nominandolo, ognuno di voi può farcela!

Se hai bisogno di spunti, prendili pure dal mio blog, non sono gelosa delle mie ricette e forse perfezionandole riuscirete ad elaborare quella vincente!

In bocca al lupo!





Articolo sponsorizzato
                               

2 commenti:

Dolci a gogo ha detto...

Io ho partecipato vai e prova anche tu tesoro!Baci

sississima ha detto...

anche io ho pubblicato ieri, tentar non nuoce, un abbraccio SILVIA