19 set 2014

Guazzetto agropiccante di Tonno con Olive Verdi e Cipolle Borrettane



A quanto pare questa è la settimana delle recensioni… eh, beh, tra le vacanze e il resto sono rimasta un po’ indietro e ho dimenticato di parlarti della serata magica trascorsa a La Brasserie, un intimo bistrot nel centro storico di Firenze: semplicemente varcando la porta, come attraversassimo uno stargate, ci si ritrova catapultati in un’incantata dimensione parallela di shabby chic e suggestioni provenzali.
Servizio, cantina e carta sono accuratissimi, tutto sembra studiato per portare gli ospiti fuori dal tempo, in uno spazio magico in cui non c’è posto per le pesantezze della routine.
L’offerta Groupon che avevo acquistato prevedeva un menu di pesce: una carrellata di antipasti sfiziosi, una carbonara di gamberetti magistralmente mantecata, un perfetto trancio di salmone bardato di verdure croccanti e una sublime crème brulée, tutto orchestrato dal bravissimo chef francese al quale, non ho resistito, ho trasmesso le mie congratulazioni tramite la moglie, che si muove con scioltezza e affabilità tra i tavoli.


Tra le tante ispirazioni tratte da questa esperienza, ho pensato di proporti, in veste più povera e quotidiana, lo squisito guazzetto di mare su crostoni di pane che ha aperto il nostro pasto.
Visto che sono in fase di riorganizzazione della mia vita e, pertanto, anche della mia dispensa, non disponevo di un assortimento di pesce nobile, e ho pensato, quindi, di creare una vellutata densa di tonno e pomodori secchi, per accompagnare una padellata di cipolle borrettane insaporite con un tocco di aceto balsamico, evitando, però, lo zucchero, visto che il mio compagno non gradisce l’agrodolce.
Ottima con un Sauvignon siciliano, il Costa dell’Ape Adamo Bio, in cui la salinità tipica di questo uvaggio viene stemperata dalla mitezza solare del clima trapanese, che gli conferisce sentori intensi di frutta gialla matura e una vena vegetale, bilanciandone la mineralità e rendendolo appropriato anche per riequilibrare la sapidità del guazzetto, senza mortificare la dolcezza delle cipolline.



Ingredienti:



Procedimento:
Stempera il sale nell’aceto balsamico in una caraffa e diluisci con l’acqua.
Trita finemente i pomodori secchi e ammorbidisci l’impasto ottenuto con un po’ del loro olio di conservazione.
Sbriciola grossolanamente il tonno.
In una padella capiente, scalda un filo d’olio extravergine e fai imbiondire le cipolline da entrambi i lati. Prelevale dalla casseruola e mettile da parte.
Sciogli le acciughe nell’olio utilizzato precedentemente e, quando avrai ottenuto un bel fondo scuro e spesso, aggiungi i pomodori secchi tritati e il tonno. Falli insaporire per un paio di minuti, quindi unisci nuovamente le cipolle, le olive e bagna con la mistura di acqua e aceto precedentemente preparato, porta a ebollizione e lascia andare coperto a fiamma dolce per circa 30’, controllando di tanto in tanto il livello dei liquidi e, eventualmente, rabboccandoli con un’altra po’ d’acqua.
Al termine della cottura, togli il coperchio e, se necessario, fai restringere il guazzetto.

Nel frattempo, griglia il pane da entrambi i lati e disponilo sul fondo di 4 fondine. Distribuisci sopra la crema di tonno e le cipolline e servi subito, caldissimo.


7 commenti:

Annalisa -Piccanti Sapori Speziati- ha detto...

Pur essendo in pieno orario da colazione, ammetto che ha proprio un aspetto invitante! BRAVA!!!

Federica ha detto...

un guazzetto in quel piattino ce lo farei davvero volentieri :)
un bacio, buon we

Kittys Kitchen ha detto...

Sembra grazioso il posto di cui parli e lo spunto che hai trovato è stato davvero utile... anche per me, che credo proprio che lo rifarò molto presto!

Manuela e Silvia ha detto...

Bella davvero questa ricetta! Un piatto originale e diverso, molto saporito e piccantino come piace a noi!

Elena Siano ha detto...

Questo piatto solo a guardarlo rigenera lo spirito per quanto debba essere sfizioso....devi aver proprio passato una bella serata in un posto cosi'...io tra lo shabby ed il provenzale ci passerei la mia esistenza!!! Baci

sississima ha detto...

una ricetta gustosa ed invitante, un abbraccio SILVIA

Blogger ha detto...

NeoBux is the best get-paid-to website.