27 mar 2015

Brownie Tart alla Crema di Mandorle e Lamponi


                                                                                       Tortiera Festonata Domo SpA

Questa è una torta semplicissima e meravigliosa, che racchiude tutti i sapori che amo e ricerco nella pasticceria: il languore del cioccolato, lo struggimento della mandorla, la seduttività succosa dei lamponi.
Sono ingredienti che si combinano perfettamente tra loro, in un ménage à trois molto equilibrato, senza invidie o prevaricazioni, forse occorrerebbe un po’ più di crema di mandorle, ma quella avevo in casa, se decidi di farla prova con due vasetti, le mandorle non sono mai abbastanza. 

                                                                                                       Tortiera Festonata Domo SpA

Come forse ho già detto, normalmente non accompagno il dessert al vino, più facilmente mi concedo un dito di distillato a seguire, però, dato che l’abbinamento tra vino e cioccolato è una sfida, non potevo lasciarmela sfuggire. E vincerla, con un Lambrusco dolce Medici Ermete, il Bocciolo Grasparossa, un o splendido esempio della tradizione vinicola emiliana, fermentato naturalmente, svolgendo solo una parte dell’alcool e mantenendo un residuo zuccherino ragguardevole, che sublima i suoi profumi varietali di frutti rossi, proprio lamponi, appunto, e fiori scuri dalle note carnali che richiamano quelle sensuali del cacao. 

                                                                                                       Tortiera Festonata Domo SpA
Ingredienti per la base:

(in alternativa, la tua ricetta di brownie preferita)

Ingredienti per il topping:


                                                                                                       Tortiera Festonata Domo SpA
Procedimento:
Setaccia la miscela di polveri e passala al mixer con il burro a pezzetti e la quantità di acqua sufficiente ad ottenere un composto denso e appiccicoso. Versalo in una tortiera da 26 cm di diametro e livellalo con l’aiuto del dorso di un cucchiaio.
Riscalda leggermente la crema spalmabile al microonde, per renderla più fluida e distribuiscila sulla superficie del dolce. Cospargi con i lamponi e inforna a 180° per circa 25 minuti.


                                                                                                       Tortiera Festonata Domo SpA

9 commenti:

Simo ha detto...

cioccolato e lamponi: un connubio assolutamente meraviglioso...con le mandorle in aggiunta...beh, non voglio neppure immaginare!
Un abbraccio Sere, buon fione settimana

Dolci a gogo ha detto...

Meravigliosa tesoro questa tart con colori che lasciano davvero senza parola...cioccolato e lamponi..che sinfonia!!Baci,Imma

elenuccia ha detto...

Una parola...lussuriosa

Ely Mazzini ha detto...

Sono d'accordo, tre ingredienti che insieme stanno a meraviglia, brava Serena è una dessert delizioso, quella fetta mi fa una golaaaa!!!
Buon fine settimana

Black Lau ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Black Lau ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
lucy ha detto...

si mi piace proprio la trovo molto interessante!

Maura ha detto...

Sembra buonissima, e soprattutto facilissima da realizzare, mi piace!
Non ho mai visto la crema di mandorle VIS, di questa marca conosco solo le confetture... dove la trovi?

Elena Siano ha detto...

Vado matta per le mandorle e tra le tante cose che ignoro c'e' che mi mancava la crema di mandorle spalmabile....ci credo che questa torta sia buona...non avrei mai pensato ad una torta brownie...a dir poco...geniale!