24 ago 2015

Insalata di Melone, Strolghino e Formaggio di Capra con Vinaigrette alle Erbe Amare e Nocciole Tostate


Eccomi, sono tornata dalle ferie. Spero che il mio rientro segni anche la ripresa a pieno regime dei miei abituali ritmi di pubblicazione.

Mi sono sentita tanto in colpa per il modo indegno in cui, negli ultimi mesi, ho trascurato il mio blog… ma prima c’è stato il trasloco e nella cucina nuova non ci capisco nulla, sinceramente anche poco con la luce… poi in luglio quel caldo atroce, non mangiavo per niente e avevo poche idee… in vacanza, complici il clima più fresco, il tempo libero e i tanti doni offerti dai boschi circostanti, mi sono venute un sacco di ispirazioni, che mi accingo a mettere in pentola.


Nel frattempo, sorvolando sul diluvio che si sta abbattendo in questo momento su Firenze e che fa pensare più ai funghi con la polenta che al melone, mi affretto a postare le ultime ricette estive, realizzate nelle poche occasioni in cui mi rassegnavo a mangiare qualcosa di diverso dai pomodori sconditi.
Questa è un’insalata freschissima che fino a metà settembre si può proporre tranquillamente, si prepara in pochi minuti semplicemente assemblando tre ingredienti in croce e la persona per cui l’ho preparata l’ha definita un colpo di genio (francamente potrebbe prepararla anche un bambino, ma incassare complimenti del tutto ingiustificati sta diventando la mia specialità).


A me è piaciuto molto accompagnarla con un Soave Classico, uno di quei vini tendenzialmente versatili ed evergreen. Ne esistono tante versioni, alcune anche buone per ubriacarsi da sole mentre si cucina, ma quello proposto dalla Casa Vinicola Sartori merita qualcosa di meglio che non innaffiare la singletudine, il minimo è un aperitivo raffinato: l’alta percentuale di garganega gli regala un caratteristico profumo di fiori bianchi, presto soppiantati dalla croccantezza fresca della mela e da un fondo di pietra focaia che si replica nella gradevolissima sapidità e nell’acidità garbata, sostenuta dal consueto, delizioso, fondo ammandorlato.


Ingredienti:




Procedimento:
Tosta leggermente le nocciole in una padella senza aggiunta di grassi e pestale grossolanamente al mortaio.
Monda il melone e taglialo a cubotti. Se hai voglia, puoi usare l’apposito scavino per ricavare delle piccole sfere, è sicuramente più grazioso da presentare, ma io non ho tempo per queste cose.
Affetta il culatello e il formaggio di capra, riducili a dadini e mescola il tutto al melone.
Prepara una sorta di vinaigrette, sciogliendo il sale nel liquore ed emulsionandoli con l’olio di oliva, e utilizzala per condire l’insalata.

Completa con una spolverata di nocciole e semi di finocchio e servi subito, che il melone, lasciato a sé stesso, anche in frigo, secondo me prende uno strano odore…



7 commenti:

Claudette ha detto...

SE devo dire la verità i complimenti del tutto ingiustificati - come li chiami tu - sono quelli che preferisco, forse perchè - a volte - qullo che io do per scontato e banale,magari per altri non lo è....
Bentornata!
Claudette

eli ha detto...

Non è vero che sono ingiustificati i complimenti, ecco per esempio a me non sarebbe mai venuto in mente di mettere l'amaro nel condimento e questo è proprio un colpo di genio!
Bentornata!

Federica ha detto...

anche qui oggi giornata di diluvio che fa pregustare una minestra calda per confortare anima e corpo. ma pare che il caldo tornerà di nuovo in settimana e io al melone non dico mai di no :)
forse quest'insalata la potrà preparare anche un bambino per la facilità d'esecuzione ma l'abbinamento di ingredienti è un colpo di genio che i complimenti li merita tutti ed a ragione. all'amaro nel condimento non avrei pensato neanche fra cent'anni!
un bacione, buona settimana

Dolci a gogo ha detto...

Tesoro bentornata!!! Mi sento un po in colpa anch'io ultimamente nei riguardi del blog...una ricetta a settimana, con il caldo che mi ha messo ko, era gia tanto....spero che settembre ci dia la carica giusto e questa insalata é un mix decisamente geniale come tutti i tuoi piatti sempre molto innovativi e ricchi di sapori!!! Un bacione grandeeee

Ely Mazzini ha detto...

Benritrovata Serena :)
Un mix di sapori davvero accattivante in questa insalata, mi piace molto!!!
Buona serata

voyance en ligne gratuite ha detto...

Sono continuamente alla ricerca on-line per le idee che mi possono facilitare. Grazie!

Elena Siano ha detto...

Ben rientrata dalle ferie Sere...io sono molto più latitante di te sul blog ma mi rimetterò al passo...ha ragione la persona del complimemto...mica è facile assemblare i sapori? Baci