16 mag 2016

Cous Cous con Pesto di Erbe Aromatiche, Olive e Limone



Qualche settimana fa, nell’intenzione di dare un senso ai miei 50 mq di spazio esterno, praticamente l’equivalente della metratura degli interni, che, pur essendo una delle principali ragioni che hanno giocato a favore dell’acquisto, da quasi un anno giace inutilizzato, mi sono decisa ad andare al vivaio a comprare delle vasche d’alloro con cui barricarne i confini e crearmi, con la complicità della profumatissima siepe di rincospermum del vicino, un minimo di privacy, per difendermi dai dirimpettai ficcanaso e pieni di bambini, piscinette gonfiabili, panni stesi e occhi lunghi.
Immagino che la vecchia, come tenta di coinvolgere me in gossip privi di qualunque interesse a proposito delle fluttuazioni di peso dell’altra miss pian terreno, la ragazza che abita nel loft confinante col mio, sparli a destra e a sinistra dei miei orari bislacchi, delle mie frequentazioni e dei miei outfit serali. A me importa poco, ma voglio la libertà di bere il primo caffè del mattino in baby doll.
Oltre all’alloro ho comprato anche tante erbe profumate: da due anni, a causa delle mie vicissitudini personali, non mi occupavo delle piante e strofinare le mani sulle foglie ricche di oli essenziali, per il solo gusto di annusarmi le dita, è una delle cose che mi è mancata di più.
L’uso in cucina è secondario, ma risolve un sacco di situazioni incresciose in cui la creatività difetta. 


Ingredienti:


Procedimento:
Bagna il cous cous con il limone e l’acqua, aggiungi un filo d’olio, un pizzico di sale e sgrana bene con una forchetta. Lascia gonfiare, mentre prepari il pesto di erbette: spiuma la menta, la maggiorana e il timo e trita le foglioline al mixer, insieme all’erba cipollina, al basilico e alle olive, ovviamente denocciolate. Aggiungi il lievito alimentare e l’olio sufficiente ad ottenere un composto cremoso, con cui condire il cous cous.


11 commenti:

elenuccia ha detto...

Io ho un appartamento da 50mq ma senza il giardino e neanche terrazzo, quindi sono pure messa peggio di te :-) ogni volta che vado dal fruttivendolo cerco di irretirlo con le mie doti per farmi regalare un pugno di erbe aromatiche.

Dolci a gogo ha detto...

Tesoro la privacy prima di tutto quindi barricati con le piante:-)e il cous cous preaparato cosi l'adoro!!Un bacioneeeee,Imma

Irene Bombarda ha detto...

Wooow...che meraviglia questo cous cous...da tuffarcisi dentro!!!
unospicchiodimelone!

lucy ha detto...

quasi un taboulhè fresco e profumato!

speedy70 ha detto...

Sfizioso, sfizioso con tutte queste erbette... che profumino!!!!

susane ha detto...

Estoy muy feliz con su excelente sitio web, es muy interesante !!!

voyance par mail gratuite

Ely Mazzini ha detto...

Sicuramente molto profumato, questo cous cous, semplice e gustoso!!!
Buona serata Serena

Elena Siano ha detto...

La privacy è fondamentale anche se mi rendo conto di essere stata per anni la casinista con piscinette e bambine strepitanti...ora con amici e parenti manteniamo il primaro di famiglia casinista...... ma in palazzo di tre piani dove sono tutti anziani un po' di vita ci vuole.
Ora dhe arriveranno le belle giornate, speriamo presto, svegliarsi prima di tutti e prendere un caffè solitario fuori non ha prezzo per cominciare la giornata. In questo cous cous adoro le olive....

Eleonora Gambon ha detto...

Mi fai morire! Racconti della tua vita quel poco per rendere tutto molto misterioso e affascinante!
Buono questo couscous, io ne avevo fatto uno con lime, basilico e ceci, delicious!!

lin ha detto...

Cool blog you have here, I will check in often.
voyance gratuite par mail

Blogger ha detto...

SwagBucks is a very popular get-paid-to website.