5 ago 2016

Peperoni ripieni di Fagioli Neri gratinati al Cheddar



Una specie di veg chili destrutturato, senza pomodoro, perché sono in partenza e ormai si va a esaurimento. 


Come sempre, alle mie mille versioni di chili accosto il Syrah, stavolta siciliano, Settesoli . Il Syrah è un vitigno antichissimo, di origine mediorientale, approdato in Francia nel medioevo e da lì diffusosi in tutto il mondo. In Italia è celebre quello toscano, caratterizzato da una speziatura complessa che richiede piatti elaborati. La versione siciliana, in cui la nota di pepe è più effimera e prevalgono i frutti rossi e, successivamente, la prugna surmatura e i sentori empireumatici, si adatta anche ad abbinamenti meno importanti, purché aromatici e a tendenza dolce/grassa, perché il tannino, pur morbido, è spiccato. 


Ingredienti:

Procedimento:
Lascia i fagioli in ammollo per una notte e lessali in abbondante acqua secondo le istruzioni sulla confezione. Scolali e lasciali raffreddare.
Nel frattempo, monda la cipolla e affettala in rondelle sottili. Scalda l’olio con la miscela di spezie e soffriggi gli anelli di cipolla finché non saranno dorati.
Frulla i fagioli, le cipolle e le uova e aggiusta di sale.
Elimina il gambo dei peperoni, tagliali in due nel senso della lunghezza e mondali dei semi e dei filamenti interni. Distribuisci il composto di fagioli all’interno dei peperoni e inforna a 180° per un ora.
Grattugia il cheddar, cospargine la superficie dei peperoni ormai cotta e passali per 5 minuti sotto il grill alla massima temperatura, per farli gratinare. 

4 commenti:

Dory_Mary ha detto...

Una ricetta davvero fantastica..bellissima idea!

Mila ha detto...

I fagioli non li posso mangiare, ma ormai ho imparato a sostituirli coi ceci e le lenticchie!!! E mi sembra una buona idea coi peperoni!!!

Elena Siano ha detto...

Forte il chili destrutturato...mi hai fatto venir voglia di cuocere fagioli neri;-)))

Blogger ha detto...

ClixSense is the biggest work from home website.