14 nov 2016

Vinaigrette di Capperi alla Senape e Pepe Rosa


Siete mai state invitate a una grigliata vegana? Io sì e vi giuro che è un casino.
Soprattutto se la grigliata si svolge in un bivacco del CAI, in mezzo a un bosco, accessibile solo attraverso un trekking  fuori sentiero, con dislivello complessivo di 850 mt, da percorrere arrancando tra le foglie secche. E alla griglia arrivi alle 16.00. Morto di freddo.  
Porto con me il ricordo di paesaggi incantevoli, una spalla slogata e un brutto raffreddore e lascio una salsa ai capperi con cui bardare patate, peperoni, bacche, radici e germogli, ma che è così buona che, se ami i sapori forti, regala grandi soddisfazioni anche mangiata a cucchiaiate. 


Ingredienti:

  • un vasetto di capperi sott’aceto (Zuccato)
  • un pizzico di sale
  • una presa di bacche di pepe rosa
  • 4 cucchiai di aceto bianco (va benissimo quello di conservazione dei capperi)
  • 2 cucchiai di senape
  • 10 cucchiai di olio extravergine d’oliva (denocciolato Intini)
Procedimento:
Scola i capperi e sciacquali brevemente sotto l’acqua corrente. Asciugali tamponandoli delicatamente con un panno pulito e frullali finemente con il sale e il pepe rosa per ridurli in paté.
Stempera con l’aceto e la senape, quindi aggiungi l’olio a filo, sbattendo bene con una forchetta per ottenere un’emulsione cremosa.  
Utilizza questa salsa per verdure lesse o grigliate e carni bianche. 

4 commenti:

Manu ha detto...

Ma che buono deve essere questo condimento.
Un abbraccio

Dolci a gogo ha detto...

Un condimento cara che deve essere davvero gustoso e profumatissimo!!Baci,Imma

elenuccia ha detto...

Certo che deve essere stata davvero un'impresa. Però poteva andare peggio, poteva piovere ;-)
Io adoro i capperi, ne faccio grande uso. Questa salsina deve essere una vera delizia, io la mangerei direttamente sui crostini

susane ha detto...

Questo è il primo Ho appena visitato il vostro sito e lo trovo davvero interessante! Complimenti!

voyante serieuse par mail