11 nov 2008

Cupcakes (o almeno ci si prova) alla lavanda



Con queste tortine, contribuisco alla raccolta di Ely, "I love cupcakes"





Devo ammettere che trovare una ricetta che si adattasse all'iniziativa non è stato facile.

Innanzitutto dovevo capire cosa differenzia i cupcakes dai muffin e purtroppo scandagliare la rete non mi è stato di grande aiuto, perché sulla suddetta distinzione circolano più versioni: secondo alcune i cupcakes, contrariamente ai muffin, non prevedono la separazione degli ingredienti liquidi da quelli in polvere, nella prima fase della preparazione dell'impasto; altrove trovavo scritto che l'unica differenza stava nel fatto che i cupcakes sono glassati, i muffin no; infine che i cupcakes non devono gonfiare, ma avere la superficie più o meno pari.






Mi si ponevano, quindi, tre tipi di problemi: quando preparavo i miei primi muffin, io non seguivo affatto la regola della distinzione tra solidi e liquidi e mi venivano delle schifezze gommose; odio le glasse, il mmf, il fondant, la panna, lo zucchero a velo e qualsiasi tipo di decorazione sui dolci mi fa senso e mi fa desistere dal mangiarli; quando preparo un impasto, non posso sapere se mi farà la cupoletta o rimarrà pari, senza contare che una tortina che rimane pari potrebbe essersi comportata così semplicemente perché non ha lievitato.



Quindi non ero molto convinta di voler fare un cupcake.

Finché non ho individuato una ricetta che stabiliva un giusto compromesso tra il concetto (ambiguo) di cupcake, quello (molto amato) di muffin e le mie esigenze: ho deciso di prendere quindi per buona la teoria secondo la quale l'unica linea di demarcazione tra muffin e cupcakes è la glassatura e di preparare dei muffin alla lavanda con glassa trasparente (per tamponare il mio ribrezzo nei confronti delle decorazioni), addobbati giusto giusto con un frutto non meglio identificato e una fogliolina di pasta di mandorle, tanto per dimostrare che le mie esperienze con il bricolage non sono andate del tutto perdute. Come sempre, mi sono ispirata (senza nemmeno prendermi troppa libertà), al libro di Gemma Reece, più volte citato.




Parlare del mio amore per la lavanda in cucina, e non solo in pasticceria, sarebbe troppo lungo e mi riservo il discorso per un giorno in cui avrò un po' più di tempo e, comunque, l'uso dello spigo in biscotti, formaggi e piatti di carne non è più una novità. Però io la impiegavo già in tempi non sospetti, perché mi piace tenerne sempre qualche piantina in terrazza, la lavanda scaccia gli spiriti maligni e mette allegria.






Ingredienti:

  • 1 tazza di farina
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di burro
  • 1 cucchiaio di fiori di lavanda
  • latte qb.
  • 1 cucchiaino di lievito


Per la glassa:

  • 1 tazza scarsa di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di fiori di lavanda
  • 1 cucchiaio di acqua



    Procedimento:

Il giorno prima si prepara la glassa, mescolando lo zucchero a velo con i fiori di lavanda e si lascia riposare per almeno 12 ore (l'ideale sarebbe 24).

All'indomani, si preparano le tortine, seguendo il procedimento classico dei muffin e si infornano a forno freddo, calcolando una decina di minuti dal raggiungimento della temperatura di 180°.

Una volta fredde, si sformano e si prepara la glassa, setacciando bene lo zucchero, per togliere tutti i fiori (è un'operazione noiosissima, per questo, se ne avete la possibilità, invece di usare i fiori sfusi, mettete a macerare nello zucchero 2-3 spighi, li eliminerete più facilmente), si aggiunge un cucchiaio d'acqua (io ne ho messi due, per ottenere una glassa trasparente) e si ricoprono i dolcetti.




Dedico questa ricetta alla mia amica Ele, che, a parte il mio compagno, è la prima conoscenza "reale" a venire informata del mio blog, o, meglio, a collegare Onde99 con me, persona fisica.

Non amo molto mescolare la mia vita quotidiana con quella virtuale, ma questo blog stava diventando troppo importante per tenerne fuori alcune persone altrettanto importanti... quindi, cara, eccoti i tuoi cupcakes!!!









27 commenti:

manu e silvia ha detto...

Anche a noi è sconosciuta la sottile differenza tra muffin e cupcakes, infatti i primi ci vengono, gli altri....non ci abbiamo neppure provato, tanto con i dolci siamo negate!!
Il tuo compromesso ci piace proprio, e poi con la lavanda devono essere anche molto profumati!!
Un bacione

Micaela ha detto...

sei stata bravissima!!!! anch'io odio le glasse, gli zuccheri e quant'altro.... ci ho provato qualche volta ma in linea di massima preferisco le cose semplici!!! io pensavo che l'unica differenza tra muffins e cupcakes fosse la glassa!!! questa ricetta me la copio!!!

p.s. anche a me a volte è capitato di fare muffins gommosi!! chissà come mai! mistero...

Elisa ha detto...

Negli ultimi tempi, scoprendo le cupcakes su numerosi siti italiani e non anche io mi ero trovata di fronte a questo interrogativo... alla fine la differenza credo sia relativa a glassa e topping vari, sicuramente più consistenti nelle cupcakes. Forse l'esigenza di una cup. senza "montagnetta" sta proprio nella praticità della decorazione!

Luca and Sabrina ha detto...

Bravissima Onde99, fare dolci è una vera e propria arte. Muffin e cupcakes sono simili, ma la cosa ha poca importanza. I tuoi sono bellissimi e sicuramente molto buoni. Ci sembra questa la cosa che più importa.
Baci by Sabrina&Luca

Ely ha detto...

io direi che sono STUPENDI e devono essere molto profumati e delicati! bravissima e grazie di cuore per aver partecipato appena ho un attimo aggiungo il link al post! grazie ancora un bacio Ely

Dodò ha detto...

hai ragione, la lavanda mette buonumore! peccato non poterne sentire il profumo!

manu ha detto...

ma come ci si prova sono bellissimi!!! bravissima!!! baci

Lo ha detto...

ecco proprio oggi mi chiedevo come usare la lavanda raccolta quest'estate e volevo provare con un docle...ma che mi dici se ci metto lo zenzero? baciotto

VerdePomodoro ha detto...

hai visto che anche te hai avelato a qualcuno il tuo blog... a un certo punto diventa un segreto "ingombrante"... prima di leggere il tuo post mi kiedevo" ma mo che sono stì cupcake?e i muffin!?".. mi hai dato la risposta tu...grazie...la storia della lavanda contro spiriti malvagi mi piace, ma di piu la lavanda col suo profumo quando è mossa dal vento... e pensa che io nn riesco mai ad averne una pianta! le tue slide sn bellissime!

Luca and Sabrina ha detto...

Premio per te, passi a ritirarlo?
Baci by Sabrina&Luca

Maya ha detto...

Guarda che sono carini N'a cifra!!!!! Brava onde99...
Ps. ma con la lavanda si sente tanto? io non l'ho mai usata per paura che poi sappia tutto di Armadio..eheh

Mariluna ha detto...

Sono bellissimi!!!! il profumo della lavanda mi piace tanto e la decorazione é perfetta.

Onde99 ha detto...

@ Manu&Silvia: sì, profumatissimi!
@ Micaela: i muffin vengono gomosi se li si mescola troppo, l'impasto deve rimanere grumoso
@ Elisa: hai ragione, probabilmente se non fossero gonfiati la copertura sarebbe venuta più consistente, perché non sarebbe colata ai lati
@ Luca&Sabrina: grazie del premio, ho aggiunto il vostro link nel post della prima assegnazione. E grazie anche dei complimenti :-)
@ Ely: ho partecipato molto volentieri, passare un pomeriggio a fare foglioline di marzapane è stato bellissimo e mi ha riportato a quando insegnavo ai bambini a lavorare con la pasta di sale
@ Dodo: falli e vedrai che il profumo lo sentirai anche tu per tutta la casa.
@ Manu: grazie!
@ Lo: lavanda e zenzero? Non saprei, secondo me viene troppo forte, la lavanda la vedo bene con la vaniglia o un altro sapore dolce, perché è già piuttosto pungente di suo...
@ Verdepomodoro: hai ragione, per rendere pubblico un blog fra le conoscenze "reali" ci vuole coraggio, come per dare informazioni personali alle amicizie nate in rete... Ma, alla fine, se non ci si mette ingioco, dov'è il senso? La lavanda mossa dal vento mi ricorda la Provenza...
@ Maya: sì la lavanda si sente tanto, ma i dolci non sanno di armadio, sanno di giardino e di coccole
@ Mariluna: decorazione perfetta? Detto da te, che sei un'artista, vale doppio!

eli ha detto...

ciao ondina!!! ti adotto ti adotto!!! e con immenso piacere!!! :-) pero' cuciniamo un giorno per uno, ok? ;-) ehehehe

bellissime qte cupcakes... ely ha invitato anche me a partecipare ma sto ancora cercando la "mia" ricetta... bacioooo

Onde99 ha detto...

Niente affatto: se mi adotti devi cucinare sempre tu, mettermi a letto dopo pranzo e quando mi sveglio farmi trovare la merendina fatta da te!

Mirtilla ha detto...

il risultato e'favoloso!!
ho subito salvato questa ricettina,la decorazione poi,semplice e fine,la preferisco molto di piu'rispetto alla solita glassa!!

essenza di vaniglia ha detto...

anch'io sto cercando qualcosa di carino per la raccolta, ma per ora niente che mi soddisfi anche perché, come te non amo le glasse!
mi piace la tua piccola creazione!
ciao! a presto!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Sono una grande fan della lavanda in cucina. Sento già il profumo di questi cupcakes. Ho uno sciroppo alla lavanda che ci starebbe benissimo. Devo inventarmi qualcosa :-)

Ciao
alex

Onde99 ha detto...

@ Mirtilla: trovi davvero che sia fine? A me piaceva molto, ma in effetti il cupcake forse dovrebbe essere più addobbato
@ Essenza: allora non sono l'unica a non amare i pasticci!
@ Alex: hai detto sciroppo alla lavanda? Questa cosa mi intriga...

VerdePomodoro ha detto...

in effetti la lavanda mossa dal vento è un ricordo preso in Francia... telepatia?

Onde99 ha detto...

Ca peut etre...

manu ha detto...

ciao sono passata per un saluto

salsadisapa ha detto...

ciao! passo al volo da te per avvertirti che c'è un blog che purtroppo copia le ricette degli altri (con tanto di foto) e le mette nel proprio blog:
a questo link
http://entraincucina.wordpress.com/2008/11/03/sbrisolona-alle-mele/
ho trovato la tua sbrisolona alle mele :( cerchiamo di fermare questa persona che si appropria delle nostre cose!

Serendipity ha detto...

non ho mai fatto i cupcakes...ma ho un sacco di stampini tutti colorati pronti da riempire!!!

Melina2811 ha detto...

sono stata qualche giorno assente... ma è sempre bello passare a leggere i vostri blog... fino a quando ce lo consentiranno. Infatti pare proprio che ce li vogliano far chiudere. O melgio per il momento si tratta solo di una proposta di legge, ma se dovesse passare....

Ely ha detto...

grazie grazie grazissime!!! sono splendidi, scusa il ritardo ma ho avuto un pò di problemi... un bacio e grazie ancora Ely

Adrenalina ha detto...

Magnifici questi cupcakes!!! E la differenza del tutto non l'ho ancora capita nemmeno io, cioè io penso stia nel fatto che i muffin (come dicevi tu) abbiano un tipo di preparazione particolare e i cupcakes invece sono delle piccole torte (dal nome appunto) quindi il procedimento è come quello per le torte! E poi si in effetti i cupcakes dovrebbero avere la parte superiore piatta ma a me è capitato rarissime volte succedesse, quindi bohhhhhhhhhhhh!! :P
Dei tuoi oltre che la lavanda che adoro, mi piace un sacco la decorazione, sul serio belli!!!