17 nov 2008

Torta di miele



Che non ami le torte "classiche" è un dato di fatto e che non mi riescano bene anche: non so cos'è, se la forma "rotonda" non mi piace a livello puramente estetico o il fatto che distribuendosi su un fondo molto largo l'impasto, alzandosi, assume una consistenza che non gradisco.

Tant'è che, lo avrete notato, di torte "tonde" ne faccio poche.

Tuttavia, dovendole decorare, sono le più comode e le torte di compleanno devono essere decorate.

Quindi devono essere tonde.


Appunto, tonde, non a forma di girasole.


In realtà la mia idea di decorazione di questa torta era molto più complessa, scenografica e non richiedeva l'intervento del mio compagno: nella mia testa, ogni petalo della corolla superiore doveva essere coperto di pasta di mandorle rosa e i petali del giro inferiore dovevano essere verdi.
Non avevo affatto considerato che la cosa sarebbe stata macchinosa, che al terzo petalo sghilembo mi sarebbe venuta una crisi isterica e che il mio fidanzato artista sarebbe dovuto corrermi in soccorso, armarsi di spatola e forchette e avrebbe dovuto inventarsi un addobbo in extremis, mentre io tornavo all'insalata di granchio, che decisamente mi riesce meglio.
Però è stato bravo il mio eroe, no?





Festoni di marzapane a parte, questa torta è davvero buona, ma un po' particolare: dimenticavo di dire infatti che nella mia testa era prevista anche una farcitura di marmellata di fichi, ma ovviamente pretendendo di usare uno stampo così contorto, non è venuta abbastanza alta da tagliarla a metà.

La farcitura era indicata, in realtà, anche dalla ricetta e solo dopo ho capito perché: l'impasto non è particolarmente zuccherino, il sapore è simile a quello del panbrioche, quindi è perfetta come torta da colazione o debitamente incremata dentro e fuori, ma come dessert può piacere solo a chi non ama i dolci, come me o, per fortuna, come la mia mamma, che poi era la festeggiata, quindi l'importante era fare contenta lei.






Altra particolarità di questa preparazione è che è priva di lievito, aspetto che mi aveva messo un filo in agitazione, dato che non ero del tutto sicura che il solo bicarbonato fosse sufficiente: invece la consistenza è perfetta, è risultata morbidissima e umida al punto giusto.






Ingredienti:
  • 185 gr di farina
  • 4 cucchiai di fecola
  • 125 gr di miele
  • 125 gr di burro
  • 1 uovo
  • 1/8 di litro di latte acido (si lascia riposare a temperatura ambiente il latte, con un cucchiaino scarso di aceto per mezz'ora)
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 1/2 cucchiaino di ginger in polvere
  • 1 pizzico di sale

Procedimento

Si lavora il burro con il miele, fino a ottenere una crema, si aggiunge l'uovo e si continua a sbattere. Si versano la farina, le spezie, il sale, il bicarbonato e, poco a poco, il latte.

Si versa il composto in una tortiera e si inforna a freddo, impostando 180° e calcolando circa 1/4 d'ora dal raggiungimento della temperatura.

28 commenti:

Micaela ha detto...

immagino cosa sarebbe stato ricoprire petalo per petalo!!! :-) hai fatto benissimo a cambiare idea!! io avrei fatto la stessa cosa! e poi così è perfetta! cosa vuoi di più! la ricetta me la copio, al miele mi mancava! :-)
un bacione e buon inizio settimana!

Claudia ha detto...

E' davvero bella!!!!!!! e deve essere anche buona! mi sa che te la copio.. sperando che sostituendo al burro l'olio m'esca bene lo stesso :-)

dolci a ...gogo!!! ha detto...

bellissima davvero e anche ben decorata e sicuramente buona!!baci imma

Gunther ha detto...

lo forma del girasole è decisamente magnifica ma secondo me è buonissima la torta

Lo ha detto...

wow...ma è bellissimaaaaaa..lo stampo per girasole finirà nella lettera di babbo natale...e immagino la bontà con il miele! Sai che mi sono riconsciuto in quell'attimo in cui perdi la pazienza e rischidi diventare una schiacciasassi in quell'attimo e corrono ad aiutarti....io dico che mi viene il fottone! :)

Mary ha detto...

Che bella presentazione è una meraviglia , baci!!

Arietta ha detto...

mi sembra che sia uscita molto più che dignitosamente :) e detto da una che perde la pazienza subito e per questo evita dolci decorati (a parte che odio troppe panne, zuccherini, meringhe & co,preferisoc un dolce semplice che non mi stomachi!)!!
bravi a entrambi insomma :) un bacione!

Mariluna ha detto...

Bella!!!! buona non ho dubbi, ma quanto sei brava a fare tutti questi deocrini carini...rappresentano la tua delicatezza.
Buona giornata

Onde99 ha detto...

Ragazze la decorazione è solo merito del mio topy, io non ci ho messo mano: tagliavo il surimi, io...

manu ha detto...

ma è un capolavoro davvero!!! sei bravissima!!! scusa se sarò un pò assente ma sono di partenza alla prox settimana!!! baci

manu e silvia ha detto...

scusa, forse non te ne sei accorta, ma è semplicemente bellissima!!! non abbiamo mai assaggiato una torta di miele...il ripieno è veramente strano..ma sembra proprio buono!!
bacioni

Fiofiò ha detto...

ondina bella! Io ti tento con il libro d'oro, tu però con questa ricettina poco dolce nn scherzi mica...io amo il miele, e il fatto che il dolce sia povero di zuccheri lo gradisco ancora di più.

Lo stampo è bellissimo e il tuo uomo è stato perfetto. Anche il mio nei momenti di crisi artistica interviene ad evitare un mio ricovero in ospedale :-)

Baci

sweetcook ha detto...

Non l'ho mai preparata una torta con il miele, e mi incuriosisce parecchio;-)
Io direi che con la decorazione, nonostante gli intoppi tu (anzi voi) ve la siate cavati splendidamente:)

Barbara ha detto...

Secondo me è proprio vero che non tutto il male viene per nuocere: la pasta di mandorle avrebbe reso la torta forse un po' troppo dolce! E invece così oltre che bella (complimenti... all'eroe!) deve essere stata anche buonissima! Grazie per averla postata, credo proprio che la proverò! Una curiosità, hai usato un miele particolare o va bene anche uno di acacia? Grazie!

Onde99 ha detto...

@ Manu: buon viaggio
@ Manu&Silvia: siete troppo carine. Ma non c'è un ripieno, è una torta da credenza, senza farciture
@ Fio: sarà, ma io preferisco i tuoi biscotti
@ Sweetie: le torte con il miele hanno un sapore meno dolce e più deciso di quelle con lo zucchero, ma sono molto buone

Onde99 ha detto...

@ Barbara: io ho usato un millefiori fluido, però secondo me va bene qualsiasi miele dolce e non troppo aromatico, come l'acacia o i fiori d'arancio

Mirtilla ha detto...

un"fiore"saporitissimo ;)

Cosmopolita ha detto...

Ciao ondina! Tu e il tuo fidanzato fate una bella squadra. Lui non se la cava affatto male con le decorazioni, sai? :)

FairySkull ha detto...

Che bella !!! Ciao !!

camalyca-la mucca pazza ha detto...

Ma che bontà e il tuo fidanzato è stato grande! :)
Mio marito mi lascia nella piena crisi isterica decorativca...

GràGrà ha detto...

tesoro, scusa se non mi sono fatta piu sentire, ma come avrai capito sono scomparsa ovunque...niente forum, niente blog, niente di niente...sto fuori dalla mattina dalle 8 fino alle 10 di sera, non ci sto mai...sto ultimando il corso per entrare in vodafone e sto stanchissima... scusami, non ti ho dimenticata... solo che mi è impossibile seguirti e soprattutto sentirti, perchè te stai a lavoro e io pure, solo che a me mi hanno praticamente rinchiusa :(
tvb

Luca and Sabrina ha detto...

Tu e il tuo fidanzato siete degli attentatori a linea, colesterolo e voglie improvvise, più che una torta è un'opera d'arte, senza contare la bontà che senza dubbio è ultra!
Baci by Sabrina&Luca

Danea ha detto...

Ma lo sai che è davvero bella?? Senza aggiungere altro, è perfetta così ;)
Baci.

Onde99 ha detto...

@ Tutti: grazie infinite per i complimenti, anche da parte del mio compagno, che, però, adesso, gonfio d'orgoglio, pretende di mettere farfalle dappertutto (ieri ne voleva fare una da mettere sulla focaccia di Recco).
@ Grazia: scusami tu se non ho provato a farmi viva, blog a parte è un periodo un po' così... Ma davvero lavori così tanto? Sono un sacco di ore, fai due turni? Anch'io TVB

blunotte ha detto...

mamma mia che bella, deve essere anche buona, nel titolo avevo letto torta di mele e leggendo cercavo le mele......ma si puo???

Maya ha detto...

bella!! io ho la stesso stampo... ma non so perchè a me non mi ci viene bene niente!!! uffa!

Onde99 ha detto...

@ Blunotte: sapevo che l'equivoco era plausibile, anche perché le torte di mele stesse lo sono, molto più di una torta di mIele!!!
@ Maya: ti giuro che è la prima volta che, usando questo stampo, non devo ricomporlo tutto, petalo per petalo!!!!

bagussina ha detto...

Bellissima.. e deve essere davvero buona.. Complimenti..

Ciao un bacione, passa a trovarmi..