16 set 2009

Gratin di Crema di Mascarpone alla Vaniglia con Frutti di Bosco

So di ripetermi frequentemente nella scelta ingredienti, ma la versatilità dei frutti di bosco è tale da indurmi a proporli molto spesso nelle più svariate vesti.
Sicuramente, adesso che rivoli di pioggia uggiosa hanno cominciato a scorrere inesorabilmente lungo le finestre, mi dedicherò a dolci più corposi, ma finché le temperature hanno retto sul bello stabile, ho voluto approfittarne per combinare le mie polpose riserve estive in tutta una serie di dessert in cui la frutta fosse l'ingrediente principale. E non è detto che l'arrivo del freddo mi scoraggi ad andare avanti.
Queste cocottine altro non sono che una golosa crema pasticcera aromatizzata alla vaniglia e arricchita dal mascarpone, delicatamente versata su un misto di more, mirtilli e lamponi e gratinata poi al forno. In cottura, probabilmente, la frutta rilascerà parte del proprio succo, aromatizzando piacevolmente l'insieme, ma se disponete di bacche molto sode, che non si disfano con il calore, potrete contare su una maggior distinzione tra i sapori e su un effetto ottico ancora più invitante.
Si gusta tiepido, ma anche a temperatura ambiente risulta molto gradevole.
Ingredienti:
  • 125 ml di latte
  • 1/2 stecca di vaniglia
  • 3 tuorli d'uovo
  • 90 gr di zucchero
  • 125 gr di mascarpone
  • 300 gr di frutti di bosco

Procedimento:

Incidete la stecca di vaniglia a metà e, grattandola con un coltello, estraetene i semini, che lascerete cadere in una casseruola in cui avrete versato il latte. Scaldate il latte sul fuoco fino a quando non comincerà a sobbollire, quindi spegnete il gas e fatelo intiepidire.

Nel frattempo, sbattete a lungo i tuorli con lo zucchero finché il composto non diventerà giallo limone, quindi versatevi poco a poco il latte, mescolando dopo ogni aggiunta, per evitare che i tuorli si rapprendano. Rimettete il tutto nella casseruola e fate cuocere mescolando sempre, fino ad addensamento della crema. Lasciate intiepidire.

Aggiungete quindi al composto il mascarpone e amalgamatelo.

Disponete i frutti di bosco nelle cocottes (con questa dose ve ne occorreranno quattro medie o sei piccole) e versatevi sopra la crema, quindi infornate a 180° per circa 20-25 minuti, fino a che la superficie non risulterà soda.

28 commenti:

Fra ha detto...

Trovo che questo dessert sia fantastico per accompagnare questo brusco cambio di stagione...la sua cremosità è sufficientemente coccolosa per affrontare il grigio e i frutti di bosco richiamano ancora il sole e il profumo dell'estate
Un bacione
fra

Castagna e Albicocca ha detto...

Mmmmmm una cremina arricchita al mascarpone? Che tripudio di cremosità!
Ottimo l'accostamento con i frutti di bosco!
Anche qui a Torino sta diluviando che la metà basta, comincia anche a fare freddo...Sto iniziando pian piano a convertirmi anch'io ad un menù più autunnale, diciamo così!
castagna

lenny ha detto...

Interessante la preparazione della stracciatella con la quale mi volevo cimentare da un po', ma adesso posso contare su una ricetta autorevole.
Les verrines sono una mia passione, ma presentano delle difficoltà pratiche che si lasciano perdonare ed inoltre nella versione dolce e golosa sono imprescindibili ...
La crema ai frutti di bosco è un tripudio gioioso: il mix di crema, mascarpone e fruttini è una festa imperdibile ed il leggero gratin la completa degnamente :))

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Se questi sono i risultati del continuare a ripetersi con gli ingredienti insomma contnua ad approfondire... La cremina tiepida che ci proponi oggi è troppo irresistibile!
I frutti di bosco li adoro poi!

Wennycara ha detto...

Buongiorno Onde!
Le cocottine di stamattina sono a dir poco meravigliose, avessi tempo me le farei per stasera...
leggendo la tua ricetta non ho potuto non constatare quanto tu abbia davvero familiarità con ingredienti e preparazioni... insomma li gestisci con una semplicità e creatività davvero lodevoli :) brava :)
qui però ho un problema a seguirti fino in fondo: il mascarpone... mi fa tremendamente 80's riportandomi ricordi alimentari orribili :)
eppure credo non sia sostituibile in questa cremina senza perderne il senso... sarà per il prossimo giro!
buona giornata,

wenny

Simo ha detto...

Allora, immaginiamo...la Simo vicino alla stufa...un bel film alla tele, una bella coppetta di questa meraviglia...............
Che dici, si può fare?

Onde99 ha detto...

@ Tutte: grazie, effettivamente questo dessert è così sostanzioso che si adatta bene anche ai primi freddi.
@ Wenny: ti ringrazio per i complimenti, in realtà i gesti che compio in cucina non sempre mi vengono così spontanei, almeno non senza qualche moccolo di accompagnamento! Secondo me, se il mascarpone non ti piace, puoi sostituirlo con la ricotta, certo non è la stessa cosa a livello di gusto, ma la consistenza rimane la stessa

Camomilla ha detto...

Tu non sai quanto mi sia aumentata la salivazione leggendo questo post! Godurioso, ma cosa dico, lussurioso questo dessert, mi hai conquistata :) Si può utilizzare lo stesso principio con altri tipi di frutta succosa? Chessò uva fragola per dirne una...
Un abbraccio

Micaela ha detto...

che meraviglia!!! innanzi tutto vorrei rubarti le cocottine a pois!!! io ho la pirofila grande tonda così ma le cocottine mi piacciono molto di più!!! poi vorrei rubarti anche, anzi soprattutto il contenuto delle cocottine!!! ^__^
un bacione

Onde99 ha detto...

@ Camomilla: sì, secondo me puoi utilizzare qualsiasi altro tipo di frutta succosa, anche giocando con altri aromi, al posto della vaniglia: ci vedrei molto bene pesche e lavanda, fichi e cannella o uva e anice stellato (però che pazienza snocciolare l'uva, sei sicura?)
@ Micaela: le cocottine così ci sono di tante forme e misure, a me piacevano tanto queste, ma ultimamente ne ho viste di rettangolari che sono un amore...

eli ha detto...

Anche io come Micaela ho notato le cocottine :))))
Ma che bontà sublime hai preparato!!!
La crema pasticcera con il mascarpone è da provare assolutamente :P

Dici che sono creativa...ma tu in cucina sei imbattibile.

Bacione grosso a te e ai topini

Elga ha detto...

Sappi che io non mi stancherò mai di vedere queste tue ricette a base di frutti di bosco!!

Piccipotta ha detto...

che belle!!! voglio nche io le coccottine, mi sa che mi devo decidere a comprarle...
buone buone...
bacio Giulia

roby ha detto...

ma che bel dolcetto! bellissima idea...complimenti...dev'essere golosissima questa crema!
scusa la latitanza ma è stato un periodo un pò intenso...ti leggo sempre ma son sempre di corsa e non riesco purtroppo a lasciare spesso commenti...
ma ci sono!

Roby

Saretta ha detto...

Di sicuro la mia presenza non mancherà mai, sono favolose queste tute ricette coccolose;)

ilcucchiaiodoro ha detto...

mmm che profumino,cara Onde visto che ci dobbiamo accontentare solo della foto perchè non farci del male ancora di più facendoci vedere che cremina si nasconde sotto ai frutti?

Onde99 ha detto...

Grazie a tutti!
@ Cucchiaio: nessuna cremina, il dessert non è a strati, ma si presenta proprio così, la crema si mescola al succo rilasciato dai frutti e si colcora!

Daphne ha detto...

Aspettando le tue prossime golose creazioni io mi godo intanto questa crema buonissima!
...nulla in contrario sull'utilizzo "perenne" dei frutti di bosco, anzi ^_^
Continua a piovere anche qui :(

manu e silvia ha detto...

Golosissime a base di mascarpone!! facciamo che veniamo a far merenda da te??! farà freddo..ma un dessert così non ce lo facciamo scappare!
bacioni

stefi ha detto...

Un dessert fantastico,profumato e dolce, come fantastiche sono le piccole cocottine!!!!!!

Cristina ha detto...

Che buono questo dolce, sei stata davvero brava
complimenti
cristina

Edi ha detto...

Non ti ripeti affatto, ti rinnovi e sbocci come un fiore tutte le mattine. Ogni giorno le tue ricette si lasciano gustare piacevolmente dalla mente ed è stupendo riuscire a tenere stretti gli ultimi sentori dell'estate che ormai è finita! un abbraccio

dolci a ...gogo!!! ha detto...

vai cosi cara che noi le adoeiamo queste ricette,un dessert cosi mica si puo rifiutare è spettacolare!!!bacioni imma

Forchettina Irriverente ha detto...

Ciao Onde. Ognuno ha i suoi ingredienti preferiti e con i frutti di bosco, chi può darti torto !! E poi con questi primi "freschi" il gratin ci stà ... ci stà eccome !!! Baci Manu

minnie ha detto...

Punto 1: le cocottine sono meravigliose, le voglio ad ogni costo.

Punto 2: in teoria dovrei mettermi a dieta, in pratica dovrei smettere di girare nei blog e vedere queste meravigliose tentazione.

Punto 3: ho il freezer pieno di frutti di bosco congelati mi sa tanto che mi tocca provarle!!!!

Vale ha detto...

già io impazzisco ogni volta che vedo la parola mascarpone... se poi questo serve ad arricchire una crema, ma soprattutto se ci si mettono anche i frutti di bosco... io non mi controllo più!!! è una ricetta iper-golosa!

Onde99 ha detto...

Allora grazie a tutti! Visto che le cocottine hanno riscosso così tanto successo, nel prossimo post specificherò dove le ho acquistate!

Mariù ha detto...

Ho lo stesso problema, mi ripeto spesso nella scelta degli ingredienti... perché per certi sono proprio addicted!
Pensa che ho una torta bellissima da pubblicare e attendo a farlo solo perché gli ingredienti sono molto simili a quelli dell'ultimo post!
Bellissima questa ricetta, solo le parole mascarpone, gratin, vaniglia e frutti di bosco mi fanno sbavare!
m.