4 lug 2011

Pavé di Legumi con Crema di Broccoli e Cipolle Caramellate

Pavé di Legumi con Crema di Broccoli e Cipolle Caramellate

Terrina: Colì

In estate, non so voi, ma non ho molte idee su come consumare i legumi: per carità, cuocerli in pentola a pressione con poca acqua e mangiarli freddi, conditi con olio e sale, è una soluzione comoda e poco sporchevole, ma, considerato che andrebbero portati in tavola un paio di volte alla settimana, dopo un po' ci si annoia.
Una buona (secondo me) idea mi è stata fornita da un volume sui legumi che ho comprato in Francia qualche anno fa: per la verità, la maggior parte delle ricette riguardano zuppe e insalate, niente di nuovo, quindi, ma qualcosa di originale, spulciando bene, si trova.
E'il caso di questo pavé, una sorta di sformato di legumi, cereali e verdure in crema, che, naturalmente, ho rivisitato a mio piacimento e che, condito con olio evo, Balmì e fleur de sel, risulta decisamente gradevole e molto delicato. Il tocco dolciastro delle cipolle, caramellate con l'uvetta, lo rende insolito, mentre l'uso della crema di broccoli, a sostituire la ricotta e i broccoli lessati e frullati dell'originale, semplifica il procedimento, rendendolo adatto anche ad essere consumato fuori dalla stagione delle crucifere, che a me in estate mancano un po'. Strano a dirsi, che mi manchi il cavolo, ma è così...
Cucina sana, insomma, niente di eclatante, ma magari può essere un'idea per la cena.
Ingredienti:
Procedimento:
Coprite i legumi e i cereali della minestra con acqua a filo, salate e cuoceteli in pentola a pressione per 30 minuti. In pentola tradizionale raddoppiate i tempi e aggiungete una maggior quantità di liquidi.
Scolateli e fateli raffreddare. Mescolateli con tutti gli altri ingredienti, escluse le Erbe di Provenza, aggiustate di sale e trasferite il composto in uno stampo da plum cake foderato di carta speciale. Spolverate di Erbe di Provenza.
Infornate a 180° per circa 45 minuti, finché la superficie non sarà ben brunita.
Lasciate raffreddare bene prima di sformare, quindi servitelo affettato, con olio, sale e crema di balsamico a parte.



34 commenti:

Federica ha detto...

A me anche le classiche zuppe in versione fredda-appena tiepida piacciono un sacco. Ultimamente ho anche scoperto le polpette di legumi però mi ispira anche questa proposta d sformato. Sano con gusto. Bacioni, buona settimana

sulemaniche ha detto...

molto piacevole questa proposta, i legumi così acchittati mi piacciono ancora di più

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Io le zuppe fredde le mangio spessoa nceh a ferragosto:D del resto sono cosi appetitose ma questo pavè le batte decisamente tutte...mi ispira moltissimo!!Baiconi,imma

Simo ha detto...

Splendida idea quella di fare un pavè...brava e complimenti come sempre per le idee originalissime che hai!

Dora ha detto...

Questo lo vedo bene anche per un pranzo all'aperto. Con un'insalata di verdure fresca e colorata!!

W i cavoli!!

Carolina ha detto...

Anche le mie idee in merito scarseggiano, ed è proprio per questo che mi segno questa bella proposta. Cucina sana sì, ma pure perfetta. Anche io ci vedo bene un'insalata fresca come contorno.

Ho letto anche sotto, eh! ;)

Un bacio e buona settimana!

Micaela ha detto...

in effetti è molto originale questa ricetta, da provare sicuramente per una cena sana e diversa dal solito.

raffy ha detto...

wow...che meraviglia tesoro, ma quante ne sai??!

kristel ha detto...

Ho esaurito le idee su come preparare le verdure un po' di settimane fa... Mi hai illuminata. Da provare sicuramente! Un bacione :)

Cey ha detto...

Anche io vado in crisi nel periodo estivo e mi piacciono sempre le ricette estive perchè li adoro i legumi e fare tre mesi di astinenza mi deprime un sacco.

Vicky ha detto...

Ho una busta di minestrone di legumi in scadenza.. mi sa che..

Titti ha detto...

Delizioso questo pavé! é un'ottima alternativa ai soliti legumi conditi con un filo d'olio e basta!!! Bacioniiii

Saretta ha detto...

Non mangiando carne i legumi sono miei alleati, in utte le stagioni!
Questa è un'ottima idea, devo solo trovare il coraggio di accendere il forno!
bacione e buona settimana

Kitty's Kitchen ha detto...

Penso che questa trovata sia geniale. Un tantinello più utile in inveno, ma è giusto mangiare i legumi anche in estate io non lo faccio spesso, sbagliando!
Presentarli sotto forma di cake è un idea vincente

Giulia ha detto...

E' della serie gustoso e semplicissimo! Perfetto per una cena fredda e leggera!
bacioni

Fra ha detto...

Io ultimamente sto cucinando davvero tantissimi legumi e per non rieschiare di diventare troppo monotona mi affido spesso a un bel libro di cucina indiana...ma questo tuo pavè mi sembra davvero un'ottima alternativa, da provare assolutamente
Un bacione
fra

eli ha detto...

Idea veramente originale! La tengo presente per un buffet freddo!

Kiara ha detto...

Un'idea geniale! Bravissima! Segno la ricetta.... ;-)

pips ha detto...

mai fatto un pavè. adoro però i legumi, i broccoli e le cipolle caramellate, quindi, mi sa che è una cosa proprio buonissima, da leccarsi i baffi che non ho!

Elly ha detto...

Ottima idea, anche io non so più come prepararli!!!

Ciao e alla prossima!!! ;D

viola ha detto...

A me i legumi piacciono moltissimo!
Questo sformato è un'ottima idea che sono sicura mi piacerebbe moltissimo. La crema di cavolfiore non ce l'ho, ma potrei inventarmi qualcos'altro. Mi sembra comunque un piatto molto versatile.Bellissima idea!
Un bacio

Claudia ha detto...

Sere le tue ricette diventano ogni volta più intriganti e sfiziose...anche questo pave è qualcosa di straordinario, originale e tremendamente goloso! Una ricetta alternativa ma validissima per cucinare i "soliti" legumi!

Gio ha detto...

mai rinunciare ai legumi!
anche io spesso li faccio a pressione, sporca poco :D
ottima la versione pavé, annoto tutto
buona settimana!

Mau ha detto...

In estate non mangio tanto i legumi perchè, a parte in insalate, polpettine e hummus, non conosco preparazioni estive, per cui questa ricetta è assolutamente da segnare!!!

giovanna burroealici ha detto...

mmm... che buono! bravissima!!!

elenuccia ha detto...

Io sinceramente mangerei legumi anche a colazione, con uno sformato come questo ci vado proprio a nozze :)))

Manuela e Silvia ha detto...

Un modo decisamente particolare per servir ei fagioli! ma che ci piace parecchio proprio perchè originale e ricercato!
Bravissima, una ricetta da provare!
un bacione

Manuela e Silvia ha detto...

Un modo decisamente particolare per servir ei fagioli! ma che ci piace parecchio proprio perchè originale e ricercato!
Bravissima, una ricetta da provare!
un bacione

Manuela e Silvia ha detto...

Un modo decisamente particolare per servir ei fagioli! ma che ci piace parecchio proprio perchè originale e ricercato!
Bravissima, una ricetta da provare!
un bacione

Lucia ha detto...

Io non sono appassionata di legumi ma cucinati così li mangerei anche tutti i giorni. Complimenti, le tue ricette sono sempre speciali e anche le foto sono un piacere!

sonia ha detto...

Ottima, anche per la scelta degli accostamenti e dei profumi utilizzati!

Sara @ Fiordifrolla ha detto...

Anch'io d'estate sono sempre a corto di idee su come cucinare i legumi in maniera originale e credo questo pavé mi abbia fornito un ottimo spunto in merito!
Un bacione e a presto!

Alessandra ha detto...

Questa mi piace assai :-)

Ciao
A.

CarlottaD ha detto...

Preferisco le zuppe di legumi però quella confettura sopra è di un golosooo...