08 giu 2012

Scones Speziati al Formaggio e Cioccolato Salato


Scones Speziati al Formaggio e Cioccolato Salato

No, non importa che vai a rileggere il titolo chiedendoti se ti è calata la vista o che consulti le liste dei detenuti nel manicomio criminale per vedere se c' è il mio nome. 
Ho proprio fatto degli scones con spezie, formaggio e cioccolato bianco alla frutta secca mista salata, non è morto nessuno ed erano ottimi.
La ricetta base di Leila Lindholm è assolutamente perfetta e credo che d'ora in poi utilizzerò sempre quella, ovviamente declinandola in vari gusti ed omettendo, come in questo caso, lo zucchero se si tratta di preparazioni salate. E'la prima volta che i miei scones si gonfiano abbastanza da essere tagliati a metà e farciti, anche se francamente li ho preferiti in purezza, senza tanti orpelli.
Sai come li abbiamo mangiati? Non lo facciamo quasi mai, prima più spesso, ma ultimamente, in effetti la cosa era andata un po' persa: nella luce scarlatta del tramonto, accoccolati sul divano, TV sintonizzata su Real Time e una bottiglia di Prosecco Rosé.
La domenica sera c'è davvero bisogno di trattenere tra le dita il più a lungo possibile gli ultimi momenti di relax del weeekend... 

Scones Speziati al Formaggio e Cioccolato Salato (2)

Ingredienti:
Procedimento:
Innanzitutto porta a bollore una tazzina d'acqua e lasciavi in infusione i pistilli di zafferano per almeno un'ora. Spezzetta il cioccolato bianco in frammenti abbastanza grandi (io ho ridotto in 4 ognuno dei quadratini preformati) e mettilo in freezer. Questo accorgimento è piuttosto importante soprattutto adesso, con i primi caldi, per evitare che, in fase di lavorazione il cioccolato si sciolga: quello che vogliamo ottenere non è un impasto al cioccolato, ma un impasto formaggioso e speziato in cui, di tanto in tanto, imbattersi in "sorprese" croccanti dolci/salate.
Frulla nel mixer i formaggi e tutti gli ingredienti in polvere. Aggiungi il burro a dadini (io in genere preferisco tagliarlo precedentemente a cubotti e tenerlo in freezer per circa 30') e incorporalo al composto con piccoli colpi di mixer, per formare delle briciole.
Filtra il liquido d'infusione dello zafferano in un dosatore per liquidi e aggiungi il latte sufficiente a raggiungere 200 ml. Trasferisci il latte in una terrina e sbattilo con l'uovo. Versa il composto su quello precedente, senza lavorarlo eccessivamente. Termina di impastare a mano, incorporando il cioccolato alla frutta secca salata e stendi la sfoglia a un'altezza di 2.5 cm. 
Con un coppapasta o un bicchiere, ritaglia dei dischi, che disporrai sulle placche del forno, foderate di carta speciale. 
Preriscalda il forno a 220° e cuoci gli scones per circa 10 minuti, finché non doreranno leggermente. 

Per un aperitivo molto intrigante, a cui ben si adatta lo spirito frivolo ed effervescente delle bollicine del Burlesque Racemi...

NB: domenica troverete qui una piccola sorpresa per voi... se l'apprezzerete potrebbe anche diventare un appuntamento fisso, una specie di rito, magari meno magico di un'occasione speciale, ma più rassicurante.
Stay tuned.

17 commenti:

Federica ha detto...

La frutta secca salata che smorza la dolcezza del cioccolato bianco è stata una trovata geniale. Mi è piaciuto da subito anche se in genere non amo molto il cioccolato bianco. Aspetto curiosa l’appuntamento di domenica, un bacione

Anonimo ha detto...

Ah non ho dubbi! Guardali lì come sono belli. :)
Non ho mai provato la ricetta di Leila Lindholm, perché solitamente mi affido a quella della Nigellona. Però adoro così tanto la Lindholm e tutto ciò che fa che adesso non vedo l'ora di provarla.

E come hai ragione Sere su gli ultimi attimi di relax del weekend...
Buon fine settimana,
Caro

raffy ha detto...

woooooooow!!! li vorrei tanto assaggiare, chissà che delizia..

Mary ha detto...

Sfiziosi questi scones!

Kittys Kitchen ha detto...

In effetti ho riletto un paio di volte il titolo per cercare di capire se mancasse una virgola, invece no.
Ok l'idea la trovo interessante, e non conoscevo questo tipo di cioccolato della venchi, ma devo procuramelo mi sa che è favoloso.
Perfetti sul divano con il rosè!

Valentina ha detto...

sono talmente belli che quasi dispiace prenderne uno ma se proprio insisti mi sacrifico per l' asseggio!!! :-)

Acquolina ha detto...

particolari e molto sfiziosi da mangiare sul divano, per rilassarsi con gusto :-)

Tortino al Cioccolato ha detto...

sono veramente invitanti!! ancora + buoni rilassati sul divano eh?! :-)

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Hanno un colore meraviglioso questi scones e poi salatio non li ho mai provati e cmq una maniera splendida quella che di hai racconatato tesoro per mangiarli!!!!bacioni,Imma

elenuccia ha detto...

Appena visti pensavo fossero fatti con farina di mais poi ho capito :-)
non sapevo dell'esistenza di questa cioccolata...piuttosto intrigante perche' apre la porta a un mondo di ricette sia dolci che salate

Lorena ha detto...

devo per forza cercare questa cioccolata...mi intriga così come questi scones! :D

Stefania Orlando ha detto...

No no, non mi scandalizzo ed assaggerei moooolto volentieri!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! in effetti abbiamo riletto più volte titolo e post...
Cioccolato con il formaggio?? Davvero un'idea azzardata...ma ce li servi così bene..che li assaggeremmo senza tante storie :)
Un bacione..ed aspettiamo con curiosità domenica ;)

Simo ha detto...

mai provato a fare gli scoones... Nè dolci nè salati...
Ma il tuo abbinamento lo trovo davvero intrigante, proprio come te!
Un abbraccione mia cara

lucy ha detto...

secondo me invece erano buonissimi e non mi sono stupita per niente!molto volentieri anche adesso!

sere ha detto...

alzo la mano: io, io, io quella che ha riletto due volte il titolo e hapensato "ecco, la serena mi è impazzita!". Però poi dici che sono buonissimi, e allora io di te mi fido sulla parola!

Giovanna ha detto...

interessanti tutti da gustare