27 lug 2012

Mezzi Paccheri al Mohito di Salmone


Mezzi Paccheri al Mohito di Salmone

Con questa ricetta ti saluto e ti auguro buone vacanze.
Le valigie sono già pronte nell'ingresso, ancora aperte per infilarci dentro alla rinfusa le ultimissime cose, quelle che mi serviranno fino a un minuto prima del check in. La guida dell'Irlanda è nel bagaglio a mano, insieme alla carta di credito nuova di zecca, di cui soltanto Topy conosce i codici, per lo stesso motivo per cui soltanto lui sa dove si trova la chiave del mobile bar. Tra poco più di 48 ore sarò a Dublino e comincerà una grande nuova avventura, dalla quale so già che tornerò rapita, con il verde dei prati negli occhi, le nuvole che si rincorrono veloci nel cielo strette dentro al cuore e una buona dose di irish stew e birra scura sui fianchi.
La prima parte dell'estate è scorsa un po' sonnolenta, rallentata e impigrita dal caldo e da molte, troppe pesantezze, ma ci sono stati anche momenti felici e spensierati.

Valle Chiara

Tra tutti, una domenica in piscina, accanto a un lago infossato tra i colli chiantigiani, trascorsa tra letture frivole, gelati e pisolini e coronata da una cena perfetta, di quelle che ti fanno rimpiangere di non avere due stomaci. La cosa più bella, credo, è che è stata una cosa decisa all'ultimo minuto: il venerdì mattina ho acquistato il coupon su Groupon, il sabato mi è arrivata la conferma, la mattina dopo eravamo in superstrada.
Non è da me. Di base sono la donna delle pianificazioni quinquennali e se accolgo con entusiasmo un cambiamento di programma (magari anche un cambiamento deciso da me, ad un programma che esisteva solo nella mia testa) significa che si tratta proprio di qualcosa di irresistibile.

Valle Chiara

Gastronomicamente parlando, la proposta che più mi ha colpita della cena al Vallechiara è stato un primo piatto a base di paccheri, condito con un misterioso mohito di spigola... ho dovuto fare la posta allo chef, non tanto per avere la ricetta, ma per capire, quantomeno, cosa comportasse l'applicazione del concetto di mohito al condimento per la pasta.
Ovviamente non mi ha detto tutto e, altrettanto ovviamente, io ci ho messo lo zampino, in primis perché non avevo la spigola e poi perché non avevo il rhum, ma avevo i paccheri e la menta, quindi mi piace pensare di aver riprodotto qualcosa di molto simile, la settimana successiva, anche se l'atmosfera di casa mia non ha niente di lacustre, non eravamo in abito da sera e anziché reduci da una giornata al sole eravamo appena emersi a fatica da una montagna di panni da stirare.

Valle Chiara

Ingredienti:
Procedimento:
Pesta la menta nel mortaio e lasciala in infusione, coperta, nell'anice, per 3-4 ore.
Trita manualmente il salmone. 
Lessa i paccheri secondo le istruzioni sulla confezione, scolali al dente e falli saltare nel Wok, dove avrai preventivamente versato olio sufficiente a coprire il fondo. Sfuma con il liquore e la menta tenuti da parte e alza la fiamma per far evaporare l'alcool.
Fuori dal fuoco aggiungi il salmone.

Accompagna con un Prosecco Brut DOC Costaruel


Valle Chiara

17 commenti:

Federica ha detto...

Non amando il vino utilizzo spessissimo i liquori in cucina ma ad usarne uno a base di anice non ci avrei pensato. E questo binomio col salmone mi sconfinfera parecchio :) MI hai messo una gran bella pulce nell'orecchio...Un bacione e buone vacanze, goditele fino all'ultimo secondo ^_^

Mary ha detto...

Una pasta gustosa e saporita, quel formato di pasta non l'ho mai usato.

Ileana Pavone ha detto...

Anice, salmone e menta, assolutamente da provare.
Buone vacanze mia carissima :)

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Tesoro goditi le vacanze e l'irlanda terra davvero magica come magico e saporitissimo è questo delizioso piatto di paccheri davvero originalissimi!!baci,imma

Ribana Hategan ha detto...

Che bella combinazione! Una pasta molto squisita! Buone vacanze! Ciao

Acquolina ha detto...

molto originale con l'anice! belli i fine settimana così, non programmati ma perfetti! e buone vacanze! :-D

lucy ha detto...

assolutamente un bel piattone di pasta ma cosa piu'importante buone vacanze!!!!

elenuccia ha detto...

Irlandaaaaaaa, che bello giditela perche' e' magnifica!!! Io ci sono stata anni fa, l'ho girata in lungo e in largo in auto e ci ho lasciato il cuore.
Buone vacanze Serena, poi voglio che mi racconti cosa ti e' piaciuto di piu' :)

Carine vero quelle ciotoline? si hanno un che di uzbeko con quell'azzurro intenso ma a dire il vero le ho comprate a Londra l'anno scorso.

Tina/Dulcis in fundo ha detto...

fai buone vacanze:)

celeste ha detto...

Bene allora cara Serena, goditi l'Irlanda anche per me, ritemprati e fai tante foto, ti auguro di passare al meglio questi giorni. Anche io in genere pianifico tutto nei minimi dettagli, ma le cose inaspettate a volte regalano emozioni così grandi che si stenta a crederlo. Ci fanno staccare la spina e godere appieno dell'inimmaginata sorpresa. Ottimo il tuo primo e complimenti per la sperimentazione :)

Mau ha detto...

Paccheri tortiglioni & co. sono formati che generalmente non amo, il condimento però mi attira, mai provati salmone e menta insieme, ma amando entrambi credo mi piacerebbe!
Passa una bella vacanza, io ho iniziato il conto alla rovescia, ancora una settimana...

Manuela e Silvia ha detto...

Certo che il tuo azzardo non ha limiti! una versione fresca per il classico piatto di pasta ;)
un bacione e buone vacanze!!!!!!

La Angie ha detto...

Originale! Sicuramente da provare!!
(l'anice non mi piace particolarmente, ma in una ricetta come questa vale la pena provare :) )

sississima ha detto...

buone vacanzeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee, io mi godo questa pasta gustosa, un abbraccio SILVIA

ingorda ha detto...

Originalissima , brava!

eli ha detto...

Buone vacanze e...fai tante foto mi raccomando!

Fico e Uva ha detto...

Ho ancora negli occhi la verde Irlanda di un mio viaggio di qualche anno fa! Una meraviglia! Goditela tutta...
Buone vacanze!