20 feb 2013

Salame Dolce di Panettone, Cioccolato al Latte e Agrumi


Sbrisolona di Cioccolato

Questo è un dessert che sfiora i limiti del trash, anzi, li supera e non dovrebbe apparire in un foodblog come si deve, quindi mi sono presa la responsabilità di divulgarlo io perché nessun altro debba rimetterci la reputazione, ma la sua ricetta sia ugualmente diffusa, affinché tutti possano beneficiare del suo potere confortante e consolatorio.
Puoi mangiarlo nei momenti di solitudine, di stanchezza, di scoramento e persino se soffri di acidità di stomaco, non perché la attenui, ma perché tanto ormai stai male e un po' di cioccolato in più non farà differenza.
Puoi usarla per riciclare torte bruciate o poco cotte, panbrioches confezionati che nessuno vuole, merendine industriali, panettone o, più verosimilmente, visto che Natale è passato da un pezzo, colombe pasquali, aggiungere frutta secca, cereali per la colazione. Non importa, la cioccolata soverchierà tutto il resto e i tuoi nervi te ne saranno eternamente grati.

Ingredienti:
Procedimento:
Prima di tutto riduci in briciole in panettone.
Metti in una casseruola il cioccolato, il burro e la polvere di caffè e lasciali fondere a fiamma dolce. Fuori dal fuoco, aggiungi il mandarinetto e le briciole di panettone. Mescola bene il composto finché non sarà ispessito, quindi rovescialo su un foglio di alluminio e dagli la forma allungata di un salame. Richiudi la stagnola e sigillala alle estremità come una caramella.
Lascia raffreddare completamente e riponi in frigo per almeno un paio d'ore prima di affettarlo.

24 commenti:

Federica ha detto...

Mi pare di conoscerla la filosofia del “tanto ormai stai male e un po' di cioccolato in più non farà differenza”
Anche troppo bene ultimamente! Arma o toccasana a seconda dei punti di vista, ma sempre goloso :D! Un bacione

Valentina ha detto...

ma che dici!!!! ma quale trash, questa ricetta è strepitosa, io me la segno :)))
Baci
V.

Dolci a gogo ha detto...

Altro che trsh io lo trovo di una bellezza e di una golosità unica!!!Bacioni,Imma

Anonimo ha detto...

Il salame dolce, assieme al tiramisù, rappresenta il primo dolce nel quale mi sono cimentata. Ovviamente la versione più classicissima. Bella questa versione con panettone agrumi.
Buona giornata,
Caro

Ketty Valenti ha detto...

Guarda io la trovo una simpatica idea golosa,oltretutto anche comoda proprio per riciclare avanzi di torte o quelle riuscite poco bene!!!!
MI piace ;)
a presto
Z&C

SQUISITO ha detto...

ecco un ottimo modo per riciclare il panettone in avanzo...ne ho giusto uno solo soletto!
un bacio cara

raffy ha detto...

che spettacoloooooooooo!! lo sto divorando con gli occhi... troppo buono!!!

Valentina Minibonbons ha detto...

Ma è una ricetta favolosa!! altroche.. per fortuna l'hai postata!!

Valentina Minibonbons ha detto...

Ma è una ricetta favolosa!! altroche.. per fortuna l'hai postata!!

Simo ha detto...

eh, il salame di cioccolato...ha sempre il suo perchè! E quanto è buono...........

Cristina D. ha detto...

Simona, fosse anche trash il salame di cioccolato, con la presentazione che gli hai fatto tu lo hai reso molto simpatico !

Elena ha detto...

E allora sarò trash anch'io e riclerò in questo modo l'ultima fetta di pandoro!

Mary ha detto...

QUANTO MI PIACE è BUONISSIMA, COSA DICI QUESTO PIACE NON SAI QUANTO.

Saretta ha detto...

Uno di quei dolci che mangio e MUORO in pace :D
Bacione

Romy ha detto...

Quasi quasi 24 ore prima della gastroscopia me ne faccio una scorpacciata...e chissà che non sia la mia cura! :-DD

Milen@ ha detto...

E' uno dei primi dolci che ho imparato a preparare e da allora non l'ho più lasciato :D

elenuccia ha detto...

Noooo!! non si può parlare male del salame di cioccolato. Dalle mie parti (si sa che i romagnoli sono un po' terra terra...ero amano mangiare cose semplici ma buone, niente piatti supersofisticati ma anche super striminziti) è un must che non manca mai tra le ricette della nonna :D

Micaela ha detto...

mi hai fatto morire con questo post :-) questo allora è il dolce che fa x me con tutte le torte bruciate che sforno.... ah... non mancano nemmeno le merendine e il pan brioche che nessuno vuole da un pezzo....

Claudette ha detto...

Vedo che non sono solo io ad avere in dispensa ancora del panettone (poi a luglio avrò ancora della colomba)!E in questo periodo ho bisogno di cioccolata...
Claudette

Elena ha detto...

Terrò conto di questa ricetta proprio questo fine settimana, con poco tempo per cuocere un dolce e molto della dispensa da usare...è troppo invitante e poi come fa bene all'umore sapere cosa fare delle cose buone che riesco a riciclare!!!

Elisa | Cooking Movies ha detto...

mi è piaciuta soprattutto la frase sul mal di stomaco! ahhaha! ben detto... buono!

celeste ha detto...

Io ti adoro. Davvero, sempre di più.

lucy ha detto...

SI IL CIOCCOLATO è UN BUON ANTIDOTO E COME DICI SE SI STA MALE MEGLIO AZZANNARE IL TUO ROTOLO!!

eli ha detto...

meravigliosa la tua filosofia!
Non è una ricetta trash! Il cioccolato non è mai trash e neanche i recuperi! ;)