04 apr 2014

Cake Salato con Ciliegino di Pachino IGP, Caprino Fresco e Semi di Finocchio



Un post rapido rapido, per salutarti prima di partire alla volta di Verona e del Vinitaly.
So già che mi aspettano giornate faticose, ma indimenticabili.

La ricetta di questo cake viene da un numero di Sale&Pepe non abbastanza datato da essere definito "vecchio", ma comunque risalente almeno all'estate scorsa. 
Ho ridotto un po' il numero delle uova, perché 6 mi sembravano davvero troppe, sostituito la panna con il formaggio di capra e ho aumentato, invece, la quantità di semi di finocchio: so che può sembrare strano, ma il pomodoro sta benissimo col finocchio.
La cosa carina di questo cake è che i ciliegini nell''impasto rimangono perfettamente interi, ma cuociono internamente, così, quando lo sbocconcelli, si sfaldano in bocca ed è come mangiare una fettunta col pomodoro fresco e molto molto maturo.

Anche se oggi a Firenze il tempo è orrendo, vedere queste foto, scattate in una domenica piena di sole, mi fa pensare a un pranzo, o, meglio ancora, a un aperitivo in terrazza, e al brio spumeggiante di un calice di bollicine, in questo caso il Pinot Rosé dell'Azienda Agricola Quaquarini, un elegante spumante ottenuto da Pinot Nero in purezza vinificato in rosé, e rifermentato con metodo Martinotti, da servire ghiacciato per esaltarne l'agile acidità o appena fresco per catturarne i profumi iodati.




Ingredienti:


Procedimento:
Setaccia i primi tre ingredienti in una terrina.
In un’altra, sbatti leggermente le uova con un pizzico di sale e abbondante pepe, amalgama il formaggio di capra e stempera con l’olio.
Versa questo composto sulle polveri e mescola sommariamente, come faresti per un muffin.
Trasferisci l’impasto in uno stampo da cake e affonda all’interno le olive e i pomodorini, così, interi, lasciandone alcuni in superficie.

Inforna a 180° per circa 40-45 minuti.

10 commenti:

Dolci a gogo ha detto...

Oggi sei di poche parole tesoro:D però c'è questa meraviglioso cake a parlare per te...è divinamente gustoso con tutti quei pomodorini!!Un bacione e felice weekend
Imma

Simo ha detto...

vero...un post velocissimo, ma ricco di sapore...come ne vorrei avere una fetta sottomano anche ora!
P.s: belle foto e meravigliosa la terrina!!!!!!!!!!
buon fine settimana

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! ma quanto ci piacciono i cake salati! ottima questa vesione con olive e pomodorini, resa dolce e cremosa con il Delicapra!! complimenti per l'idea di metterli sopra...sono molto scenografici!
un bacione

Ale ha detto...

bello questo cake salato e i pomodorini sembrano anche decorativi...che idea fantastica! bravissima!

Raffi ha detto...

che invidiaaaaaa!! mi porti con te??!! questo cake è una meraviglia, bravissima!!

Eleonora Gambon ha detto...

Divertiti al Vinitaly, un'esperienza che ho sempre voluto fare, ma non ne ho mai avuto l'occasione.
Ottima ricetta, ma io sono di parte, adoro le torte salate!

delizia divina ha detto...

che bello e scommetto ottimo!!!

lucy ha detto...

questo si che e' uno spettacolo e come ci stanno bene le bollicine!ottimo mi ispira tantissimi e ringrazione he siamo italiani e abbiamo pquesti prodotti!!

veronica ha detto...

e questo cake ti è venuto uno spettacolo si si ricordo su sale&pepe 2013
il tuo è una meraviglia
in bocca al lupo

Elena Siano ha detto...

Quanto deve essere buono questo cake salato ....un'idea per i ponti in arrivo ....quando venerdì vidi che andavi al vinitaly, x contattati, dimentica dì vedere questa bontà ;-)