20 giu 2014

Piccole Gelées di Pomodoro con Origano e Aperifresco


Difficilmente mi impegno in preparazioni tanto minuziose. La fatica di creare delle monoporzioni dev’essere compensata da un’estrema facilità di realizzazione del contenuto. Non sono in grado di montare, alternare, stratificare, al massimo posso distribuire in una dozzina di mini verrines quello che verserei in 4 bicchieri standard e dare una pulita ai bordi.
Ed è esattamente quello che ho fatto in questo caso. L’idea di una gelatina di pomodoro, come anche del sorbetto a questo gusto, mi ha sempre attratto molto. Sarà che adoro i pomodori, ma tutto ciò che li contiene in formato alternativo, come anche il gazpacho o le vellutate, accende la mia fantasia.
Dato che mi si dice che stasera ci sia un’altra partita dell’Italia, questa è la mia seconda, umile offerta tricolore alla nostra Nazionale.

Ingredienti:



Procedimento:
Porta a ebollizione la passata e l’acqua con il sale e lo zucchero e stemperavi il preparato per gelatina, continuando a cuocere finché non si sarà sciolta completamente.

Condisci con l’origano e distribuisci il composto in 12 verrines mignonnes. Riponi in frigo affinché la gelatina si rapprenda e, quando saranno solidificate, decora con gli Aperifresco.



Se vuoi servire queste verrines per l'aperitivo (e come, sennò?) accompagnale con un prosecco a basso residuo zuccherino, io ho preferito un Brut Drusian, sapido e fruttato, con note intensamente verdi ed esperidate e caratterizzato da un perlage estremamente sottile e piacevole, perfetto per questi primi caldi. 

10 commenti:

Simo ha detto...

ricetta raffinatissima tesoro, chapeau!

Simo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! che bellezza queste fresche e delicate verrine al pomodoro! bellissime da servire e chissà che sapore d'estate hanno!
bravissima :)
Un bacione

Ilenia Meoni ha detto...

Uauh idea veloce (come piacciono a me) ...neanche io amo star li a minuziare...non ce la fo...e davvero chic...mi piace. Ora che arrivano anche i pomodori dell'orto mi sa che la proverò!!! ;)

delizia divina ha detto...

che buono...ottima ricetta!

Ketty Valenti ha detto...

Sottoscrivo in pieno il tuo post....ma ti posso dire.....che idea tres chic hai avuto,pochi passaggi si,ma quelli giusti giusti per servire qualcosa di delizioso,fesco e raffinato,ma tu del resto non ti smentisci mai,complimenti Serena.
Sulla partita della Nazionale che ho visto ci sarebbe tanto da dire ma lasciamo perdere và.....
Z&C

Ely Mazzini ha detto...

Squisite queste gelees di pomodori, si presentano anche molto bene, brava Serena!!!
Buon fine settimana...

CONTROTUTTI ha detto...

un aperitivo raffinatissimo!

Acquolina ha detto...

fresca e molto chic la tua proposta! mi piace :-)

Elena Siano ha detto...

L'altra sera, aspettando che le mie pizze d'asporto fossero pronte vidi degli americani ordinare un succo di pomodoro che mi ha ricordato queste ciotoline...invitanti...