16 feb 2015

Spatzle con Crema di Burro e Tronchetto Piemontese con Erbe Profumate


La parte sul riposo del burro per mezza giornata è una finezza che ho elaborato per non farla sembrare una ricetta for dummies, in realtà si può cucinare anche all’ultimo momento, non succede niente, nel primo caso sarà solo un po’ più profumata.
Ogni tanto (raramente, per la verità), mi ricordo di preparare in anticipo dei panetti di burro aromatizzati, li trovo molto comodi per aperitivi estemporanei o condimenti dell’ultimo minuto, ma anche perché, quando non mi vede nessuno, mangio pane imburrato a scopo consolatorio come la gente normale mangia biscotti o patatine. Mi fa sentire molto francese.

In ogni caso gli spatzle conditi così, anche se a vedersi sembrano un pasticcio, sono buonissimi, una vera coccola


Semmai ricordati di tirare fuori dal frigo il vino un po’ prima, quello sì, perché il Muller Thurgau si beve fresco, non ghiacciato, lo preferisco sui 10°, per cogliere al meglio le sue sfumature vegetali e attenuare il fondo ammandorlato.
L’annata 2013 è stata per l’Alto Adige particolarmente felice, la zona di Termeno ha beneficiato delle auspicabili moderate piogge primaverili e di un’estate calda, ma segnata dalle escursioni termiche tra notte e giorno, caratteristiche di quest’area.
Tramin propone un Muller Thurgau che trae grande eleganza dai terreni calcarei su cui i vigneti vengono coltivati: le note erbacee tipiche del vitigno sono rese più interessanti da una spolverata di spezie amare e si replicano in bocca, esaltate da un’acidità contenuta. Di norma lo si abbina a portate di pesce o ad aperitivi raffinati, ma io non sono un granché raffinata e poi mi piace suggerirti qualcosa di un filino sopra le righe, altrimenti a che serve? 




Ingredienti:


Procedimento:
Lavora il burro ammorbidito con gli aromi, il sale e il pepe, forma un piccolo cilindro, rinvolgilo nella pellicola e riponilo in frigo per almeno mezza giornata, in maniera che le erbe abbiano il tempo di rilasciare i loro profumi nel panetto.
Frulla finemente al mixer il formaggio, per ridurlo in crema (la particolare crosta fiorita manterrà una grana leggermente più ruvida) e incorpora il burro.
Lessa gli spatzle secondo le istruzioni sulla confezione, scolali con una ramina e tieni da parte un po’ d’acqua di cottura. Uniscila al composto di burro e formaggio e frulla ancora per amalgamare.
Ributta gli spatzle nella pentola di cottura (ovviamente svuotata del resto dell’acqua) ancora calda, aggiungi il condimento e mescola rapidamente.

Servi con un’ulteriore spolverata di erbe profumate.




11 commenti:

elenuccia ha detto...

Pane burro e marmellata è stata la mia colazione consolatoria per anni, e pan burro e fettina di salmone affumicato la mia cena consolatoria quindi ti capisco benissimo :-)

Valentina Spinetti ha detto...

e vogliamo parlare della mia merenda pane, burro e zucchero?... :-)
Questo primo piatto è un trionfo di sapore, bilanciatissimo e gustoso, brava!!!
Buon lunedì e...... con che vino lo abbiniamo? ;-)

Dolci a gogo ha detto...

Il burro ha un sapore che affascina in ogni combinazione tesoro e in questo piatto poi è pura poesia!!Baci,Imma

Simo ha detto...

....da quanto, troppo tempo non faccio gli spatzle...ecco poi passo da te e mi viene in mente che cucino sempre le solite cose e che dovrei imparare ad usare, come fai tu, un pò di più la fantasia...
bacioni cara e buon lunedì!

Ketty Valenti ha detto...

Wow un piatto davvero affascinante ai miei occhi,mi pace tanto la presentazione,elegante!
Z&C

Ely Mazzini ha detto...

Che buoni, e deliziosamente presentati su quel piatto nero, bellissimo contrasto!!!
Buona serata Serena...

lucy ha detto...

uh...è da un po' che voglio darli..adesso mi vien più voglia!

Claudette ha detto...

Io mi semplifico la vita: a scopo consolatorio cioccolata, meglio se fondente.....

Lisa F ha detto...

Complimenti per la ricetta sfiziosa ! Poi i vini Tramin sono buonissimi !!!

voyance gratuite en ligne par mail ha detto...

Le mie congratulazioni per il tuo sito! Mi ha aiutato molto e apprezzato, in particolare tutte le vostre azioni sono interessanti. Lunga vita al tuo sito. Soprattutto, non mollare mai; il tuo blog è davvero grande!
Buona fortuna

Blogger ha detto...

ClixSense is the best work from home website.