08 mag 2015

Pizza al Limone, con Caprino Fresco, Finocchietto Selvatico e Pepe Rosa


Contrariamente alla maggior parte della popolazione mondiale non impazzisco per la pizza. Mi piace, intendiamoci, ma mi piace quella di casa, quella che la mia amica Lara chiama “la pizza di mamma”, di spessore medio e ben guarnita. Detesto la pizza sottile, quella specie di velo di pasta che ti servono in pizzeria, che si impregna di pomodoro e sembra di mangiare uno stagno, ma anche quella da asporto, che sembra un panino al pomodoro.




Per me la faccio poco e, quando mi ci metto, la vesto sempre d’ingredienti assurdi e strani, che a tutto fanno pensare fuorché alla pizza della tradizione.


Questa è buonissima, l’idea mi è venuta sfogliando Sale&Pepe, che proponeva una pizza al limone con provola affumicata. Secondo me non c’entra niente, il limone sta bene col caprino. Punto.


E col Grecanico, un vitigno di cui si parla poco e che spesso sparisce nei tagli di qualche vino di più chiara fama. Laddove è proposto in purezza si lavora minuziosamente per esaltarne l’aromaticità, spesso paragonata a quella del Sauvignon Blanc, che permette un consumo a temperature un po’ più alte di quelle a cui normalmente si servono i bianchi, perché il trionfo decadente di fiori chiari (gelsomino in particolare) un po’ passiti, da cui si viene investiti accostando il naso al calice, si possa esprimere nella sua seduttività. Più fresco, data la sua tipica acidità, diventa un gradevole aperitivo o un ideale accompagnamento per pizze, focacce e altre stuzzicherie, bilanciando la caratteristica tendenza grassa/untuosa di queste portate.



Ingredienti:

Procedimento:
Introduci i primi 7 ingredienti nel cestello della macchina del pane, nell’ordine indicato nelle istruzioni del produttore e avvia il programma impasto e lievitazione. Al beep per l’aggiunta degli ingredienti unisci la polvere di cappero.

Al termine del programma, estrai l’impasto, sgonfialo e dagli un giro di pieghe a tre. Dopo 15 minuti, stendilo in una teglia grande o due piccole e distribuisci sopra il caprino a fette sottili, il limone confit con un po’ dell’olio di conservazione e il finocchietto suddiviso in rametti. Spolvera di bacche di pepe rosa leggermente schiacciate con le dita, fai lievitare ancora una mezz’ora e inforna a 200° per circa 20-25 minuti. 

12 commenti:

Alessandro Madeddu ha detto...

Diamine, deve essere buonissima.

elenuccia ha detto...

A me piace la pizza un po' alta, alla napoletana. Ma se proprio devo scegliere la mia preferita è la pizza bianca tipo focaccia, o con cipolle rosse oppure naturale con sale, olio e rosmarino.
Questa tua versione è davvero originale e anche molto invitante

Ely Mazzini ha detto...

Insolita questa pizza, ma sicuramente gustosissima, mi piacciono gli abbinamenti :)
Un caro abbraccio Serena

Ana Blanca López ha detto...

Ummm, me gustaría probarlo, tiene una pinta sensacional.
Blanca de JUEGO DE SABORES

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao. Fichissima la polvere di cappero nell'impasto!! Non male come idea questa per condire una pizza. Il caprino poi con il limine si sposa molto bene.

lucy ha detto...

questo condimento mi piace moltissimo!.a differenza tua amo la pizza e se in giovane età amavo proprio quel velo ora sono per la consistenza napoletana ma solo a lunga lievitazione altrimenti non la digerisco

Elena Siano ha detto...

Sere questa idea di caprino e confit farebbe furore per chi ama provare gusti nuovi....però per la pizza tradizionale vieni a trovarmi e ci facciamo un giro a Napoli dove quell'impasto sottile è scioglievole al palato e te ne innamoreresti....già qui a Salerno, a 40 km di distanza, non la sanno fare così...

speedy70 ha detto...

Raffinata e deliziosa questa pizza, che acquolina, complimenti!!!!

lora ha detto...

Grazie per questa grande ricetta, è davvero facile e soprattutto delizioso. Io sicuramente provare.
Grazie ancora!


voyance par mail gratuite ; voyance gratuite mail

voyance gratuite ha detto...

Grazie a te, ho imparato molte cose interessanti. Spero di saperne di più. Mi congratulo con voi per questi meravigliosi condivisione. Continuare questo!
Sinceramente

Voyance gratuite immediate ha detto...

Grazie prima di tutto per questo grande blog. Io vengo tutti i giorni compresi i fine settimana! Buona fortuna

voyance gratuite en ligne par mail ha detto...

Io non sono certo il luogo che stai ricevendo le tue informazioni, comunque buon argomento. Ho bisogno di trascorrere un po 'di scoprire di più o lavorare di più. Grazie per fantastico informazioni che ho usato per essere alla ricerca di queste informazioni per la mia missione.