1 apr 2016

Spaghetti con Tonno al Vino Bianco, Erbe Profumate e Mandorle Tostate


Tipico esempio di pasta col niente che c’è in frigo.
Per oggi non scrivo altro, perché ho un gran mal di denti.

Ingredienti:


Procedimento:
Inumidisci l’erba cipollina con un goccio d’acqua e lasciala rinvenire.
Nel frattempo tosta leggermente le mandorle in padella, senza farle scurire troppo, e mettile da parte.
Sfiletta il tonno, riducendolo a pezzi piccoli, ma senza sbriciolarlo
Scalda l’olio in un wok, aggiungi l’erba cipollina, le erbe di Provenza e la pasta d’acciughe, Quando questa si sarà sciolta, unisci il tonno, fallo insaporire per un minuto e versa il vino. Lascia sobbollire fino a ridurre della metà.
Tieni in caldo, mentre cuoci gli spaghetti in base alle istruzioni sulla confezione, scolali molto al dente e termina la cottura nel wok, “risottandoli” nel vino. Manteca con il lievito in scaglie e servi ogni porzione cospargendone la superficie con le mandorle tostate.



6 commenti:

Elena Siano ha detto...

Piccola...il mal di denti noooo!!! Come fai ad unire così bene le spezie non finirò mai di chiedertelo😀

lucy ha detto...

semplice ma quanto deve essere buona e gustosa?!love

elenuccia ha detto...

Uhhhhh che brutto il mal di denti, è davvero odioso :-(
spero che ti sia passato velocemente. Questa pasta è molto simile a quella che mi preparavo per pranzo quando ero studentessa. La adoravo. E non è che non la preparo più perchè sono diventata snob rispetto alle ricette semplici, ma purtroppo solo perchè ora non riesco a tornare a casa per pranzo come facevo all'università. Bei tempi.

susane ha detto...

Grazie per questo grande sito, davvero variegato idee buone e interessanti. Soprattutto tenere il passo. buona fortuna
cordialmente

voyance par mail

gay telephone ha detto...

Bravo per questo post Senza andare a "Mi piace" un piccolo Retweet spesso utilizzare per marcare la mia approvazione, anche se non ho nulla da dire nei commenti.

Blogger ha detto...

ClixSense is the best get-paid-to website.