18 gen 2017

Torta Gelato di Panettone con Cioccolato, Caramello e Noci


Anche se riconosco che è lecito che di gelato si parli soprattutto in estate, non riesco ad associare i dessert da freezer solo alla stagione calda, anzi… i gelati più golosi, ricchi e soprattutto belli, li ho mangiati da bambina, a Pozza di Fassa, in settimana bianca.
C’era questa gelateria molto grande, d’angolo, a strapiombo sull’Avisio ghiacciato, con l’insegna “Eisdiele” in caratteri graziati e io credevo fosse il nome del locale. All’interno poltroncine imbottite e specchi su tutte le pareti suggerivano un’atmosfera asburgica, della quale, malgrado la giovane età, ero espertissima, perché avevo visto la trilogia de “La Principessa Sissi” e persino “Ludwig” di Luchino Visconti, avevo visitato Vienna e al ristorante prendevo sempre la Wiener Schnitzel con doppia panatura e fritta nello strutto, quindi, sostanzialmente, ero in odor di corona imperiale ad honorem.

Il menu era una sorta di catalogo fotografico di coppe (beh, non solo coppe, c’erano anche ballon, bicchieri sombrero e tronconici, galloni, persino tegamini per gli spaghetti ice… ) a strati variopinti, intervallati da rivoli di sciroppo in technicolor e panna montata trafitta di cialde. Ma, soprattutto, ogni creazione veniva decorata con un minuscolo peluche infilzato su uno stecchino, a sua volta affondato nella panna.
Ripensandoci col senno delle mise en place shabby (chic, provenzale, industriale, gustaviano, che sia) in auge oggi, sembrava di essere sul set di un film di Tim Burton, ma a quei tempi mi sembravano presentazioni di gran classe.

Un’inclinazione trash all’horror vacui, che, tutt’ora, in cucina mi è rimasta. Le mie torte gelato sono barocche, financo rococò, talvolta decadenti e comunque le preparo soprattutto se fuori ci sono meno di 5°

Ingredienti:

Procedimento:
Ungi leggermente con una goccia di olio di semi il fondo di una tortiera a cerchio apribile da 20 cm di diametro e foderane i bordi con carta da forno o alluminio.
Estrai dal freezer il gelato per farlo ammorbidire.
Nel frattempo, metti il cioccolato in una busta di plastica, poggialo su un tagliere e pestalo con un batticarne, per ridurlo in pezzettoni. Sguscia le noci.
Sistema 3 fette di panettone sul fondo della tortiera e premilo delicatamente con la punta delle dita, per formare una base uniforme. Spennellalo con lo sciroppo di amarene.
Lavora a crema il gelato al cioccolato, distribuiscilo sul panettone e livellalo bene. Cospargi con una metà del cioccolato e ricoprilo con il panettone rimanente.
Forma un altro strato con il gelato al caramello e distribuisci sopra il cioccolato restante e le noci, premendole leggermente.

Riponi in freezer per almeno 2 ore, quindi sforma delicatamente la torta gelato e trasferiscila su un piatto di portata. Mantieni in freezer fino al momento di portare in tavola, abbondantemente irrorato di sciroppo d’agave. 

9 commenti:

Dolci a gogo ha detto...

Tesoro la penso come te...a me la voglia di gelato viene più in inverno che in estate e poi cara hai creato veramente una torta spettacolare con la sovrapposizione di sapori che si incastrano magicamente fra loro!!!Un baicone,Imma

elenuccia ha detto...

Pure io mangerei gelato anche quando è sottozero, anzi a quelle temperature ti viene proprio voglia di mangiare quei gusti belli carichi e pannosi che in estate ispirano di meno.
Questa torta deve essere una vera libidine, la prossima volta che la fai invitami!

Mammazan ha detto...

Sai che ho un pezzo di panettone che aspettava una ricetta come la tua??
Grazie per l'ideona!

Elena Siano ha detto...

Golosa di gelati di ogni genere è tipo ed un qualsiasi stagione mi trovi ho trovato sempre i panettoni farciti dentro con il gelato una vera invenzione...se poi lo giriamo a torta così suadente... me ne porge una fetta principessa?☺️

Serena ha detto...

Per il gelato in verità per chi lo apprezza non c'è stagione. Complimenti per la fantasia che hai messo in questo dolce è super goloso!

Francesca Labate ha detto...

sempre ricette interessanti le tue, e poi quel tocco di humor che le contraddistingue...
vorrei chiedere una cosa, anche se fuori tema...
dovendo essere a Firenze prossimamente, ci sono dei locali che ti sentiresti di consigliare, da Fiorentina?
grazie
fra

speedy70 ha detto...

Bellissima questa torta gelato, perfetta con il panettone, grazie dell'idea!!!

Eleonora Gambon ha detto...

Gelato d'inverno non fa proprio per me, però ecco...solo un piccolo assaggino...

voyance par mail gratuite ha detto...

Grazie prima di tutto per questo grande blog. Vengo tutti i giorni compresi i fine settimana! buona fortuna