19 mag 2017

Fusilli con Pesto d'Asparagi al Caprino e Menta


Arrivo un po’ in ritardo, lo so, per le ricette con gli asparagi: sui blog vedo che impazzano da almeno un mese. Giuro che li ho acquistati per tempo e usati per molte ricette, peraltro deliziose,  ma, come accennavo qualche giorno fa, l’arte dell’affabulazione, di cui tanto mi pregiavo in passato, mi ha abbandonata, rendendomi molto difficoltosa la stesura di un post. Del resto, anche far passare tanto tempo tra la preparazione di un piatto e l’atto di scriverne, non rende più semplice raccontarlo…
Quando ho preparato questi fusilli? Per quale occasione? C’era il sole? Sicuramente li ho mangiati a pranzo, in un fine settimana, quindi, cos’ho fatto dopo? Sono uscita? Mi sono appisolata sul divano dopo aver letto qualche pagina di un libro, o sono arrivata direttamente alla pennichella, senza passare dal libro? O magari li ho cucinati giocando d’anticipo, solo per porzionarli e congelarli, suddividendoli in 5 tupperware da portare in ufficio, per il pranzo, senza assaggiarli…
Che fosse il giorno in cui, poi, sono andata a cercare il finocchietto, raccogliendone così tanto da ricavarne 10 mazzi, che ora occupano due scomparti del freezer?
In questo caso, vista la mia pochezza d’argomenti, conserverò la storia di quel pomeriggio per una prossima volta, per adesso ringrazio Simona per l’idea di partenza.


Ingredienti:

Procedimento:
Le punte degli asparagi tienile da parte per un’altra occasione (a me piacciono molto saltate nel burro, ma vedi tu), elimina la parte più dura dei gambi e pelane l’esterno.
Tagliali a pezzetti e frullali con il formaggio di capra, la menta e i semi di lino. Aggiungi l’olio necessario a rendere cremoso il composto e aggiusta di sale.
Cuoci la pasta al dente e condiscila con il pesto.

3 commenti:

Profumo di Sicilia - Piccolalayla ha detto...

Anche a me capita di perdermi del tempo tra una ricetta e un post ma l'importante non dimenticarsi il sapore che ti ha lasciato il bocca quel piatto per poi poterlo raccontare. Questi fusilli sono invintatissimiiiiiiiiiiiii! Appena posso voglio provarlo anche io questo pesto fresco e goloso. A presto LA

Simo ha detto...

Uhm, hai preso spunto dal mio pesto di piselli e menta, variandone l'ortaggio?!
Sei genialissima, questa versione la voglio proprio provare pure io!!!
A casa mia adoriam gli asparagi, quindi...perché no....
...adesso poi che i prezzi si sono notevolmente abbassati ;) rispetto al mese scorso...
Bacione e buon fine settimana

Elena Siano ha detto...

Eeeeee....ti piace mantenere la suspance...ed intanto ci hai incuriosite....intanto fusilli ed asparagi mi sembrano un ottimo piaatto di Primavera!!!