27 nov 2008

Frollini al the matcha

Foto 128




Come per la lavanda, alle ricette a base di the mi sono avvicinata in tempi non sospetti, quando ancora sulla blogsfera non impazzava la moda del matcha e in proposito esisteva solo questo scrigno (è proprio il caso di definirlo così, dato il formato a "bauletto"), che, insieme ad altri forzieri in edizione analoga sul cioccolato, le erbe aromatiche e le spezie, conservo gelosamente nel mio boudoir.



Foto 121




Il fatto che avessi preso coscienza dell'impiego del the in cucina non equivale a dire che avessi sperimentato qualcuna di queste ricette: e qui devo riconoscere la forza dei blog nel convincermi ad andare oltre l'adorazione acritica di certi piatti e a procurarmi il necessario per dar loro vita.


Foto 129




Procurarmelo è una parola grossa, dato che, vista la difficoltà di reperire del matcha da cucina e, soprattutto, il costo di quello classico da cerimonia, per cominciare quest'avventura ho dovuto approfittare di un'amica, che, rientrata dall'Impero del Sol Levante con un carico di oro verde che difficilmente riuscirà a smaltire in questa vita, a meno che, abbandonato il marito, non si converta in una geisha sinuosa, saputo che lo stavo disperatamente cercando, me ne ha gentilmente offerta una manciata, più che sufficiente a realizzare almeno le ricette che mi sembravano più impellenti: un cake marmorizzato al cioccolato bianco e questi frollini.


Foto 122




Ce ne sono altre in lista d'attesa, ma se mi metto a pensare a tutte le ricette che ho messo in stand by, patteggiando con la nera signora perché mi porti via solo quando avrò finito di farle (o perché mi trovi un posto da chef negli inferi, come preferisce), mi dispero perché la vita è troppo breve.




Foto 124




Va bene, intanto ho sfornato questi profumatissimi frollini: inutile dire che il gusto è molto particolare, non sono da caffellatte e nemmeno tanto adatti per la visita dell'anziana prozia tradizionalista, ma insuperabili per una cioccolata calda speziata, ovviamente per un the o da sbocconcellare così, mentre ci si immerge nella lettura del nipponicissimo "Io sono un gatto".


Foto 131




La ricetta originale la trovate qui , io l'ho un po' modificata, usando, anziché tre tuorli, un solo uovo, ma intero e nell'impasto ho messo zucchero semolato, inoltre li ho cotti appena 1/4 d'ora, il che, dato che ne sono venuti veramente tanti, ha permesso alle scorte di non asciugarsi troppo in fretta e di essere ancora morbide e fragranti anche dopo 4 giorni.


Foto 120





Foto 123






Foto 125







Foto 126





Perdonate la carrellata di foto, ma li ho trovati così speciali che ho sentito la necessità
imprescindibile di documentarne ogni angolazione e ogni riflesso

31 commenti:

manu e silvia ha detto...

ma che belli! questo the matcha dà veramente un colore originalissimo....non sappiamo ilgisto..ma dall'aspetto sembrano ottimi!
quindi , oltre alla birra...anche il the in cucina! ;)
un bacuine

Onde99 ha detto...

Sì, sì, finirò per sperimentare ricette anche con la Fanta e la Sprite!!!

Danea ha detto...

Ho sempre provato curiosità per il the matcha, ma non ho mai avuto il piacere di provarlo! Adoro il colore che conferisce agli alimenti, ma il sapore?? so che una descrizione non soddisfa a pieno la curiosità, quindi non mi resta altro che provarlo :P

Onde99 ha detto...

Il sapore è proprio quello del the verde: aromatico, erbaceo, leggermente limonoso...

AranciOnissimA ha detto...

Ma che belli!! sono veramente carini!

Micaela ha detto...

uffi, non è giusto!!! io darei oro per avere 10 gr di tè matcha!!! qui è proprio irreperibile!!! sigh!!! chissà se un giorno riuscirò a reperirlo!!! i biscotti sono bellissimi!!! :-P sei troppo troppo brava!!! un bacione.

Onde99 ha detto...

Micaela, se decidi di comprarlo, prendi quello da cucina, perché quello da cerimonia è proibitivo: si trova nei china market, ma io l'ho dovuto ordinare, lo aspetto per il mese prossimo!

Onde99 ha detto...

@ Arancionissima: grazie!

VerdePomodoro ha detto...

mannaggia.... tu fai delle ricette troppo innovative...cmq complimenti, perchè è la prima volta in assoluto che vedo dei biscotti così belli! per il sapore....dovrei assaggiare! :)

Onde99 ha detto...

Verdolina, non è mica farina del mio sacco: questa ricetta l'ho trovata su internet, sul blog che ho indicato, non mi sono inventata niente!!!

Lo ha detto...

acc....tu si che sei all'avanguardia :)....ho fatto la corte a questo the macha da mesi....ho anch etrovato il posto dove prenderlo...poi....poi...sai quando tra il dire e il fare ci sta di mezzo il mare! buona giornata

Lo ha detto...

il mulinetto è questo:
http://galline2ndlife.blogspot.com/2008/11/dire-fare.html

Onde99 ha detto...

Ma che bellino il mulinetto!!! E'davvero fantastico, ma come sei brava a farti tutte queste cose in casa!!!

golosòtopi ha detto...

Sono FANTASTICI!
Un bacio
Silvia

Anonimo ha detto...

WOW sono invitanti...è un sacco che vorrei assaggiare qualche ricetta con il matcha...spero che la nera signora mi lasci il tempo di provare almeno questi... :):)
Sei fortissima

Ally

Onde99 ha detto...

Grazie Ally! Provali, perché, anche se non diventeranno mai i miei biscotti preferiti, credo che almeno una volta nella vita i biscotti al matcha vadano assaggiati!

Gunther ha detto...

comprendo quando viene una cosa bella cosi no ci si stancherebbe mai di fotografarla, complimenti

Onde99 ha detto...

Grazie Gunther, sono contenta che anche tu li trovi "belli" da un punto di vista estetico!

Maya ha detto...

Biscotti fighissimi!!!!
Brava!

Micaela ha detto...

Non conosco la differenza tra quello da cucina e quello da cerimonia! Proverò a cercarlo. Tu dici che nie china market si trovano??? Ma dove lo trovo un china market?? Proverò a cercarlo! Baci e grazie del suggerimento!

Fra ha detto...

Veramente bellissimi, appena riesco a procurarmi del matcha provo a farli di sicuro!
Un abbraccio
FRa

dolci a ...gogo!!! ha detto...

frollini davvero originalissimi e perfetti da regalare!!abci imma

Onde99 ha detto...

@ Fra, Imma, Maya: grazie
@ Micaela: la differenza è che quello da cerimonia è più pregiato e costa uno sproposito, per l'uso che se ne fa in cucina, quello meno raffinato è più che sufficiente... Ma da te (non so di dove sei) non esistono supermercati che trattano prodotti etnici?

Luciana ha detto...

Bellissimi questi frollini verdi!
Quando trovo il the matcha, li provo sicuramente!
Ciaoooo

Elga ha detto...

Perdonata, per le foto intendo, sono una più bella dell'altra! Questi biscotti hanno una gradazione di verde fantastica e l'idea di inzupparli nella cioccolata è da svenimento! Mi piace sempre più venirti a trovare, notte
Elga

manu ha detto...

sono splendidi!!! un'ottima idea dono!!! buona notte

Luca and Sabrina ha detto...

Meritano tutte le foto che hai fatto, sono davvero speciali, raffinati e soprattutto devono essere deliziosi! Da lode!!!!
Baci da Sabrina&Luca

Melina2811 ha detto...

non li conoscevo affatto ma devo dire che esteticamente si presentano veramente molto bene... ciao da Maria

Mirtilla ha detto...

sembrano i biscottini di ET!!!
scherzi a parte,buonissimi!!

Mariluna ha detto...

Ero passata per fissare l'appuntamento per la cena...vedo che i biscottini li hai fatti per il tè, un dolcino pero' lo porto.
Buon fine settimana *___*

Wennycara ha detto...

Che fortuna! Ho ritrovato il tuo blog proprio quando stavo perdendo ogni speranza :)ti piazzo immediatamente nel blogroll, non voglio perdermi simili delizie ;) ciao,
wenny