14 apr 2010

Limoni Ripieni di Seppie con Mandorle, Capperi e Polvere d'Arancia

Limoni Ripieni di Seppie con Capperi, Mandorle e Polvere d'Arancia

Quando creo una ricetta partendo da zero, dopo una lunga e accurata riflessione preparatoria durante la quale studio gli abbinamenti, mi comincio a porre il problema di come realizzarla nella pratica. Talvolta riesco ad individuare i singoli passaggi, ma più spesso decido solo come partire e definisco, invece, gli step successivi in base al risultato delle fasi precedenti.
In ogni caso, al momento di cominciare, sono sempre emozionata. Vi confesso che quando mi metto ai fornelli un po' di palpitazioni le ho sempre, so che è una cosa sciocca, ma, anche dopo tanti anni, non riesco a cucinare con rilassatezza. Non si tratta di ansia da prestazione, ma di pura gioia nel potermi dedicare per un po' a una cosa che amo. E sono così felice che mi emoziono, sissì.
Su questi limoni ho meditato un bel po'. Ne sa qualcosa Camomilla, che mi aveva in primis suggerito una ricetta di Jamie Oliver, in cui i limoni, tagliati a fette e privati della polpa, accoglievano della mozzarella di bufala, ne abbiamo parlato un po', poi ci ho pensato e alla fine ho pensato a un abbinamento ancor più mediterraneo, che mi parlasse un po' della terra da cui questi limoni provengono: pesce, mandorle, capperi, un pizzico di polvere d'arancia, menta... il tutto cotto al forno nell'incavo di 4 limoni, che hanno trasmesso al loro ripieno un intenso profumo.
E sentendolo mi sono calmata :-)

Limoni

Ingredienti x 2 persone:
  • 4 limoni grossi
  • 400 gr di seppie
  • una manciata abbondante di mandorle
  • 1 cucchiaio di capperi
  • una manciata di olive nere
  • una manciata di menta fresca
  • 1 cucchiaino di polvere d'arancia
  • sale
  • olio evo

Procedimento:

Tagliate le mandorle (più o meno) a metà per il lungo e fatele tostare in una padella, senza grassi. Mettetele da parte e nella stessa padella cuocete le seppie con un filo d'olio, mantenendole piuttosto morbide. Mescolatevi le olive, i capperi, la polvere d'arancia, la menta e aggiustate di sale.

Tagliate a metà i limoni e privateli della polpa. Io avevo bisogno del succo per un'altra cosa (coming soon), quindi li ho tagliati per il lato corto, ma se non intendete spremerli fatelo nell'altro senso, saranno più carini. Se avete difficoltà a farli stare in piedi potete eliminare una piccola parte della calotta, per pareggiarla, ovviamente badando a non bucare la buccia. Eliminate, comunque, la polpa e i filamenti interni, con l'aiuto di un coltellino, ricavando delle "scodelline" che riempirete con le seppie condite.

Conditele con un altro giro d'olio e infornatele a 180° per circa 15 minuti.

35 commenti:

Cris ha detto...

questo piatto è una meraviglia!sapori tutti mediterranei e una presentazione davvero originale!complimenti!!

Federica ha detto...

Particolare e bellissima la presentazione di questo piatto. Un mix di ingredienti mediterranei fantastico, ci conquisteresti chiunque ;) Complimenti, un bacio

mikki ha detto...

Serena, questa ricetta è una meraviglia, sei bravissima, e invidio i tuoi momenti in cui DECIDI di metterti ai fornelli per INVENTARE qualcosa... sai che non ci riesco più??? Tra la bimba e altre cose (poi anche il + piccolo intoppo diventa enorme) mi sono resa conto che quando cucino ho l'ansia e faccio tutto di fretta .... e adesso è inevitabile che io cucini in questo modo .... speriamo che passi .... ti mando un bacio :-)

dolci a ...gogo!!! ha detto...

questi limoni presentati in tavoloa cosi fanno un figurone!!!e poi i profumi i colori mi ricordano l'estate....questo piatto lo proverò certamente per qualche cena con amici, sarà di sicuro un successo!!!bacioni imma

terry ha detto...

Presentazione d'effetto per un piatto stupendo e profumato!
complimeni!

Castagna e Albicocca ha detto...

Ottima scelta il ripieno così spiccatamente mediterrane...mi fa venire voglia di mare e di sole!
Castagna

elenuccia ha detto...

No no carissima non è affatto una cosa sciocca emozionarsi nella preparazione di un piatto a cui si è pensato per lungo tempo. L'emozione di vederlo pronto e di godere dei suoi profumi e del suo sapore è assolutamente meravigliosa.
Credo proprio che questo piatto sia veramente stupendo, dal profumo mediterraneo e dal sapore intenso. Complimenti

Onde99 ha detto...

Grazie a tutti, siete carinissimi!

Forchettina Irriverente ha detto...

Come sempre, le tue ricette devono essere deliziose. Mi piacciono queste scodelline di limone. Mi ha dato un ottimo spunto per i limoni che ho a casa !!! Baci Manu

Wennycara ha detto...

Che meraviglia, allora ne hai ancora di questi limoni bellissimi!
La ricetta mi lascia senza fiato; a mio parere sei riuscita a dare perfettamente il tocco mediterraneo che ti eri prefissa...
La prima fotografia mi piace molto.
Un bacione,

wenny

da Sergio ha detto...

Gran bella ricetta. Chissà che profumo. Hai veramente delle splendide idee.

Saretta ha detto...

Quanto invidioo questo prezioso carico!Hai saputo trasformarlo in un piatto sublime e commovente.Mi rimanda agli angoli più belli del Mediterraneo!
bacione

Carolina ha detto...

Uh, come mi piace questo "filone limoncioso"!!!
Brava Onde, mi pare proprio un'idea originale...
Ti auguro una buona giornata!

manuela e silvia ha detto...

Bè..già presentati così son splendidi! una ricetta in sè molto semplice, profumata e leggera, ma proprio ricca e ricercata!!
bravissima!!
un bacione

Ambra ha detto...

Ma allora le palpitazioni non vengono solo a me!!!!Che belle queste barchette mi sanno di mare, di sole, di costiera amalfitana eccc eccc...Un capolavoro...e quel croccantino delle mandorle...nu babba!Ebbrava Onde, le tue creazioni continuano a stupirci!Bacio

fantasie ha detto...

Bellissima la presentazione e ottimo il contenuto!!! Per adesso, fra l'altro, mio fratello mi rifornisce di limoni meravigliosi del suo giardino... come non approfittare????

soleluna ha detto...

Magnifico un piatto leggero e invitatante che ti porta direttamente nella stagione estiva che tarda ad arrivare ciao Luisa

La cuoca Pasticciona ha detto...

ogni volta che pubblichi un post.. c'è sempre qualcosa da imparare.. SEI SEMPRE UNA SORPRESA... Ottimo questo piatto tutto da gustare e fresco e speziato.. bacio

Micaela ha detto...

anche a me viene spesso l'ansia mentre preparo qualcosa partendo da zero, senza avere una ricetta alla mano però sai che il più delle volte sono le ricette che mi riescono meglio... parlo di ricette salate perchè se andiamo sul dolce vado in panico! aspettavo con ansia questa ricetta e voglio provare a realizzarla al più presto!

Mariluna ha detto...

mammamia Onde, questi limoni mi hanno davvero catturata, ingredienti perfetti insieme...sei stata bravissima le tue riflessioni hanno sortito un'antipasto delizioso :))))

bé, si te lo dico, li faro' senz'altro e lo sai ;)

Alessandra ha detto...

sono stupendi e tu sei bravissima!

Dodò ha detto...

Che meraviglia! Pensa che a Procida fanno un insalata soltanto con polpi e limoni, bei pezzi di limoni, non solo succo o buccia. Ed è una cosa spettacolare (se piacciono, ovvio!). Poi da quando ho scoperto che mandorle e limone stanno divinamente insieme, non posso che sperimentare pure con il pesce!
Buona serata, Dora

Acquolina ha detto...

Mi è venuta fame! sì l'ora è quella giusta ma questa ricetta mi ispira un sacco. Mi sembra di sentire il profumo! che abbinamenti, brava brava brava!
Un bacio
Francesca

Simo ha detto...

Molto originale, particolare e profumata questa ricettina....e che bella foto complimenti Onde!!!!!

Tina ha detto...

Che dire, sei bravissima. A me certi abbinamenti non vengono neanche in mente. Complimenti!

Lo ha detto...

creare non è da poco ...per un attimo hai l'energia di tutto l'universo nelle mani....per quello c si emoziona lietamente...che bello otornare a leggerti

UnaZebrApois ha detto...

Appena ho visto il titolo del post ho esclamato: nooo...e questi!?Favolosi!!!
e la prima impressione, si sa, è sempre quella giusta!!Davvero una ricetta con i controfiocchi,superba presentazione e sapore da favola!!!

Giulia ha detto...

Ondina, ma che emozione ogni volta! Certo che sei unica! Sulla scaletta di esecuzione faccio un pò come te, a seconda di come vengono l fasi precedenti, ma le palpitazioni!
Un un vero tesoto!
E cosa dire di questa ricetta?.. Stupenda!
Un abbraccio forte!

Luca and Sabrina ha detto...

Questa è una ricetta di quelle che rappresentano per noi un imprevisto colpo di fulmine, è tutto superbo, dalla presentazione agli ingredienti. Amiamo il mediterraneo a tavola e qui è un trionfo di profumi e di sapori! Chapeau e grande, sei grande! Anche e soprattutto con le palpitazioni!
Bacissimi da Sabrina&Luca

Onde99 ha detto...

Grazie mille a tutti!
Spero la proverete, perch� � una ricetta semplice e velocissima, ma, secondo me, d'effetto!

Camomilla ha detto...

Devono essere favolosi, non posso che confermare la mia impressione, come già ti avevo detto di persona. Prima o poi lo cucinerò anch'io il pesce!

p.s.: la ricetta che ti avevo mandato è di Jamie Oliver ;)

Onde99 ha detto...

@ Camomilla: grazie, ho provveduto a correggere... in questi giorni ho una testa... ma che bel regazzo sar� Jamie?

fiOrdivanilla ha detto...

e tu che dicevi tanto di me!!
allora vedi che ti cimenti anche tu nelle preparazioni-creativo-meditative-riflessive? :DD
e devo farti i miei complimenti.. i limoni penso di averli assaggiati in tutti i modi e credimi, quando ad esempio cuocio il pesce al forno con fettine di limone sottili... poi mi mangio pure quelle! così come per le arance! Quindi se fossero ben cotti (ma non credo, purtroppo, dato il poco tempo che passano in forno) mi mangerei anche quelli insieme alle seppie:D

paolaD ha detto...

Questa ricetta fa proprio venir voglia d'estate.
Grazie per questo raggio di sole :)
Paola.

paolo ha detto...

bella presentazione complimenti