12 giu 2011

Il NON-CONTEST di Sara, Martina, Serena e Benedetta

...Viola di zucchero e viole, con la ricetta gnocchi di pane raffermo, per attinenza al tema, riflessioni ed esecuzione, si aggiudica il libro di Lisa Casali "La Cucina a Impatto (quasi) Zero". grazie a tutti voi che avete partecipato: siamo felicissime della buona riuscita di questo strano contest e della qualità di molte delle ricette e delle considerazioni che avete fatto in proposito. presto saranno tutte inserite in un PDF da scaricare e conservare: la vita a basso impatto energetico deve essere un obiettivo da perseguire col massimo impegno, anche in cucina, quindi saremmo felici se, a PDF realizzato, ci aiutaste a diffonderlo come piccolo stimolo della rete ad andare nella direzione giusta.
... Gente, ma siamo al 12 giugno: è ora di votare! oggi fino alle 22 e domani fino alle 15 mi raccomando!http://omindipanpepato.blogspot.com/2011/04/qualche-impegno-per-il-12-giugno-io-si.html

9 commenti:

Palepinkradish ha detto...

Brave complimenti ! Ma il Pdf sarà disponibile anche per chi non ha partecipato? Grazie, Ste.

viola ha detto...

grazie ragazze, non so che dire oltre al fatto che sono onorata che questa ricetta sia stata scelta come vincitrice per un contest così importante. Non posso fare altro che ringraziarvi mille volte :D inoltre il libro mi interessa moltissimo e se non la'avessi vinto l'avrei senz'altro comperato!... quando si dice il caso ;)
Ora corro a votare ;)
Grazie!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Andateci tutti mi raccomando!
Baci baci

neve di marzo ha detto...

che bello questo contest e questa idea della cucina ad impatto zero!Complimenti!

elenuccia ha detto...

Complimenti a Violetta per la bella ricetta e complimenti a voi per il contest. Avete avuto proprio un'idea favolosa.
Speriamo bene :)

Patrizia ha detto...

Complimenti per il bellissimo contest, e complimenti alla vincitrice!
Ho votato, ho votato! :)

Onde99 ha detto...

@ Palepinkradish: ma certo, il PDF sarà pubblico!

archcook ha detto...

si si..buono buono!

Silvia ha detto...

Non vedo l'ora di diffondere il pdf, per incoraggiare la cucina "a basso impatto" :-)

chabb ha detto...

complimenti alla vincitrice e a voi per l'idea, non vedo l'ora di avere il pdf e di consigliarlo ;-)
ciaoooooooo