26 ago 2011

Insalata di Pollo Affumicato, Amarene e Cipolline di Tropea con Vinaigrette Tartufata al Kirsch

Insalata di Pollo Affumicato, Amarene e Cipolline di Tropea con Vinaigrette Tartufata al Kirsch
Tovaglietta: Creativitavola
Salsiera Colì

Come sempre, dietro ai miei titoli più megalomani si nascondono le vere ricette "for dummies", quelle che si riducono, infine, a un assemblaggio di ingredienti... ma, talvolta, il coraggio in cucina si riconosce anche da questo, non trovate? Non soltanto affrontare un procedimento particolarmente complesso o macchinoso, ma individuare accostamenti che, così a raccontarli, sembrano il frutto di un delirio dadaista, ma che, poi, risultano inaspettatamente azzeccati.
Da quando ho scoperto il the affumicato, mi sono divertita ad aggiungerlo spesso nell'acqua della cottura a vapore di carne o patate, perché, in assenza di un caminetto, mi piace ricreare, per una cena speciale, quell'atmosfera intima da "braciata" che caratterizza tanti miei fine settimana in montagna.
L'idea delle amarene, sapete, non è per niente peregrina, soprattutto perché la loro dolcezza è stemperata dalle cipolline di Tropea. Il tartufo è il tocco finale di raffinatezza e permette di far passare a questa stupidata l'esame di ingresso nel Gotha delle ricette da riproporre per gli ospiti esigenti.
Ci vogliono solo 10 minuti per prepararla e altrettanti per recitare il titolo, il resto è tutta gloria guadagnata!

Ingredienti:

Per la vinaigrette:
Procedimento:
Lessate i petti di pollo a vapore, per 5 minuti (in pentola a pressione) o 10 (in pentola tradizionale), aggiungendo all'acqua di cottura il the affumicato.
Lasciateli raffreddare, quindi tagliateli a pezzi irregolari e conditeli con il sale affumicato. Lasciate riposare per una decina di minuti, mentre lavate la rucola, la tagliate e affettate le cipolline ad anelli, magari aiutandovi con il Salvadita I Genietti, distribuito da Ipac, per l'incolumità delle vostre manine!
Create un letto di rucola, distribuite sopra il pollo e spargete sopra gli anelli di cipolline. Completate con le amarene.
Per la vinaigrette, mescolate l'aceto con il Kirsch e il sale. Lasciate sciogliere quest'ultimo, quindi aggiungete l'olio e il Tartufato Bianco, sbattendo con una forchetta per emulsionare.

Insalata di Pollo Affumicato, Amarene e Cipolline di Tropea con Vinaigrette Tartufata al Kirsch
Salsiera Colì

Dato il gran caldo, abbiamo preferito un vino che si lasciasse bere anche ghiacciato, un Raboso Vivace, dell'azienda Ornella Bellia, frizzante e piacevole, distribuito da Le Cantine dei Dogi

24 commenti:

Selina ha detto...

Abbinamento insolito e dalla presentazione super invitante!!!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Il pollo tesoro si presta a tante abbinamenti ma questa tua insalata la trovo di una freschezza!!E poi la vinaigrette la trovo particolarissima e mi ispira tantissimo!!bacioni

Milen@ ha detto...

Era questa l'insalata di pollo a cui accennavi tempo fa da me?
Mi piaccciono molto gli abbinamenti e condivido in toto la tua idea di coraggio in cucina :D

pips ha detto...

ogni tuo piatto è un'assoluta, piacevole scoperta per me...

Saretta ha detto...

Credo che la genialità sia racchiusa in azzardi come questo.Davvero da applauso!

Micaela ha detto...

condivido pienamente quello che scrivi... la bravura in cucina non sta solamente nella preparazione di ricette complicate ma anche nel riuscire a creare ricette fantasiose con pochi igredienti. mi piace moltissimo questa ricetta. lunedì o martedì torno a Verona, qui purtroppo sono sempre di fretta!!! un bacione.

Federica ha detto...

Se volevi incuriosirmi e stuzzicarmi con un petto di pollo ci sei riuscita alla grande! Mi piacciono gli azzardi in cucina :) Un bacione, buon week end

eli ha detto...

Il the affumicato mi incuriosisce non poco!
L'insalata con le amarene dev'essere ottima...anche a me piace assaggiare accostamenti insoliti! ;)

Ribes e Cannella ha detto...

mi incuriosisci sempre con i tuoi piatti :) buon fine settimana, a presto :*

Giulia ha detto...

Vedo che il tè affumicato è una bellissima invenzione! A questo punto dovrei trovarlo anch'io. E non ti preoccupare per i titoli: rendono perfettamente l'idea della bontà!
Bacioni

Loredana ha detto...

Se ti può rassicurare sono venuta a sbirciare proprio perchè incuriosita dal titolo, quindi direi che funziona benissimo!!
Mi piace l'idea del pollo affumicato, mi toccherà procurarmi del thè!
ciao loredana

giulia ha detto...

Mi incuriosisce il pollo con le amarene....ma sono sicura che sia fantastico!!

Fra ha detto...

Credo che invece la cosa più complessa sia trovare degli abbinamenti di sapori azzeccati, al di là della complessità della ricetta. E direi che questo piatto centra in pieno il punto!
Un abbraccio e buon fine settimana
fra

CarlottaD ha detto...

La cucina è assemblaggio di ingredienti e solo quando questi si accordano in modo armonico ne esce un piatto perfetto.
Ma tu lo sai benissimo.:-)
Un abbraccio

Luca and Sabrina ha detto...

Possiamo peccare solo col pensiero per il momento, ma abbiamo la sensazione che questa insalata di pollo ce la prepareremo anche noi, è stratosferica, insolita e soprattutto invitante!
Un bacione da Sabrina&Luca

Claudia ha detto...

Ciao Sere! Che bello essere di nuovo qui a leggerti! Questa ricetta dal titolo stravagante è davvero sfiziosa...mi piace un sacco il tuo tipo di cucina, perchè riesci sempre ad assemblare con classe e gusto ingredienti diversi tra loro!

Acquolina ha detto...

Il titolo è affascinante come l'accostamento di sapori! complimenti!

meris ha detto...

Mi piace proprio molto. Bravissima

Mau ha detto...

Che insalata particolare! Hai sempre delle belle idee! :)

Passiflora ha detto...

che audaci accostamenti, sarei curiosa di assaggiare, yum!

Ombretta ha detto...

che dire veramente un piatto nuovo e curioso ma di sicuro gustoso. brava

Palepinkradish ha detto...

Che curioso accostamento...altro che cucina, questo sembra proprio un opera d'arte ben riuscita. Mi piace molto l'idea di usare il té fumé- io lo adoro con il salmone e i blinì russi. magari prox proverò a scrivere la ricetta. 6 fonte di ispirazione grazie !

Benedetta Marchi ha detto...

davvero degli accostamenti isoliti e audaci. mi piace tantissimo! bravissima come sempre, un grosso abbraccio

Deborah ha detto...

io adoro questi abbinamenti inconsueti e li trovo sempre deliziosi!