27 gen 2012

Risotto con Zafferano e Tartufo

Risotto con Zafferano e Tartufo
Forchetta da Spaghetti Broggi, Linea Gualtiero Marchesi

Un po' di tempo fa mi è stato proposto di testare una particolare varietà di riso, denominata "Acquerello". Cliccando sul link puoi trovare tutte le notizie a riguardo, comunque per riassumere, si tratta di un Carnaroli sottoposto a una speciale lavorazione, che garantisce il rispetto delle proprietà nutritive, inoltre un esclusivo processo di invecchiamento lo rende più gustoso e più consistente.
Già a leggerle sulla carta queste informazioni ti suggeriscono che non puoi in nessun modo utilizzare questo prodotto per preparare un risotto nel quale smaltire gli avanzi semitramortiti in frigo, come spesso mi accade con i risotti.
Così ho aspettato un po'. Il momento giusto, gli ingredienti giusti, tutti sovrani nella loro nicchia, ma che si bilanciassero senza rubare la scena al riso.
Zafferano, tartufo, cos'altro... un formaggio morbido e dolce, che si limitasse a regalare cremosità e quell'effetto filante che tanto amo nei risotti, il brodo che borbotta nella pentola e un mazzolino di fiori di seta spruzzati di olio essenziale di gelsomino e disposto nel vasetto elegante che conteneva il riso.

Risotto con Zafferano e Tartufo (2)
Insegna Cuore "Kitchen" Shab
Forchetta da Spaghetti Broggi, Linea Gualtiero Marchesi

Ingredienti:
Procedimento:
Metti lo zafferano in infusione in una tazzina da caffè d'acqua calda e lascialo riposare almeno per un'ora.
Affetta la cipolla a velo e falla imbiondire lentamente con il burro di cacao e il dado, finché non sarà molto morbida.
Unisci il riso e fallo tostare per due minuti, fino a rendere i chicchi trasparenti. Spruzza con il Vinchef ed alza la fiamma per farlo evaporare.
Nel frattempo avrai messo a scaldare un pentolino d'acqua: comincia ad aggiungerla al riso e procedi come al solito.
Porta a cottura, quindi spegni la fiamma e unisci l'infusione di zafferano filtrata, la crema al tartufo e la caciotta a cubotti, mescolando fino ad amalgamarli completamente al riso.
Decora ogni porzione con pistilli di zafferano, che non servono a niente, ma fanno sempre un bell'effetto.

15 commenti:

Federica ha detto...

Il perfetto comfort food che vorrei trovare oggi sulla mia tavola. Un bacione, buon we

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Una forchetta di questo riso e come ricevere una coccola golosa tesoro deve essere molto gustoso e saporito!!un bacione,Imma

annaferna ha detto...

ciao Serena
una foto esplicativa e golosa che invoglia ad affondare una forchetta in questo risotto profumatissimo!!
baci cara e buon w.e.

Benedetta Marchi ha detto...

a questo risotto non direi mai di no mia cara. un vero confort food. :) un abbraccio e buon weekend!

lucy ha detto...

che atmosfera romantica!bellissimo e soprattutto buonissimo con due ingrediente superlativi!

raffy ha detto...

che prelibatezza...e che eleganza... complimenti tesoro!

Saretta ha detto...

E'un po' ceg voglio provare l'Acquerello, perchè mi han detto randi cose.Alla fine viro sempre sul mio amato Integrale(o semi)..Però ho notato che mia madre ce l'ha in dispensa e potrei proporre un qualcosa per tutta la family.Anche il burro di cacao devo comprare accidenti!
Bello bello questo piatto Sere, complimenti.
bacioe buon we
Sara

Anonimo ha detto...

Invitante questo risotto. Nella sua semplicità si esaltano meglio tutti i sapori contenuti.
Dony

Ribes e Cannella ha detto...

Un risotto coccoloso, buonissimo!

Buon fine settimana, cara :*

Giovanna ha detto...

complimenti un aspetto delicatissimo

✿Tina✿ ha detto...

sfizioso! Mi piace la punta forte dell tartufo;)

clau ha detto...

Ho scoperto questo blog per caso e devo dire che è straordinario , una vera goduria per gli occhi ed il palato!Le immagini sono fantastiche e le ricette sono così appetitose!I miei complimenti di cuore!
A presto
Claudia

Simo ha detto...

hai visto la Sere che risutin ci ha preparato??!
lo sai che da lombarda doc adoro il risotto.............

eli ha detto...

Sono affascinata dal packaging di quel riso!
Lo comprerei solo per la scatola eheheheh!
Sicuramente è ottimo, come la tua ricetta!

Ginestra e il mare ha detto...

Ho fatto un giro tra le tue ricette, mi sono unita ai tuoi sostenitori, il blog è stupendo davvero!! Foto e ricette degne di un grande chef!
Ammiratissimaaaaaaaaaaa sono!!
un saluto dal profondo sud