28 ott 2015

Cake Soffice di Zucca e Cacao al The e Cannella



Halloween si avvicina, anche se io non lo festeggio, e, al contrario, preferisco rimanere in casa per proteggermi dalle creature malvage che, secondo il mio credo (superstizione?), popolano la notte di Samhain. In queste ore sospese tra il mondo terreno e quello degli spiriti, siamo fragili e vulnerabili e la cosa più sensata da fare è accendere candele e fuochi (ove possibile) attorno alla casa, davanti alla porta e sui davanzali delle finestre, per tenere lontane le influenze malevole. Un piccolo “rogo” per ridurre in cenere l’anno vecchio (è sufficiente stendere una lista di ciò di cui ci si vuole liberare e bruciare il foglio di carta), un bicchiere di vino rosso e una zuppa calda è il mio concetto di celebrazione di questa strana ricorrenza, a metà tra la festa e il lutto.


La mia torta di zucca non reca decorazioni agghiaccianti, nemmeno per scherzo, ed è solo un omaggio alla tradizione e alla stagionalità, oltre che al conforto: l’assenza di uova la rende scioglievole, quasi come un budino, ma non “coulant” e per niente stucchevole.
L’ho condivisa con i miei compagni di trekking durante una castagnata nelle meravigliose foreste casentinesi, una di quelle escursioni che rifaresti mille volte a qualsiasi ora del giorno, per cogliere ogni singola sfumatura di un’Indian Summer tutta toscana.



Ingredienti:
  • 300 gr di zucca mondata
  • un cucchiaino di the verde di Natale (L’Essenza del The)
  • 80 ml di acqua
  • 100 gr di yogurt bianco
  • una stecca di vaniglia
  • un cucchiaio di estratto di cannella liquido
  • 480 gr di miscela per torte al cacao (Double Chock Novaterra Zeelandia)

(in alternativa:
  • 230 gr di farina 00
  • 140 gr di zucchero di canna 
  • 50 gr di cacao amaro 
  • 40 gr di gocce di cioccolato
  • una bustina di lievito in polvere


Procedimento:
Passa la zucca al microonde alla massima potenza per 10’ e lasciala raffreddare completamente. Nel frattempo prepara un the carico lasciandolo in infusione per 20 minuti in 80 ml d’acqua.
Incidi a metà la stecca di vaniglia e raschia via i semini, facendoli cadere nello yogurt.
Frulla la zucca ormai raffreddata con il the, lo yogurt aromatizzato alla vaniglia e l’estratto di cannella. Quando avrai ottenuto un composto omogeneo, stemperavi le polveri setacciate, mescolando manualmente per non frantumare le gocce di cioccolato.
Versa l’impasto in uno stampo da plum cake foderato di carta forno e inforna  a 180° per circa 40’, finché uno stuzzicadenti inserito al centro della torta non uscirà pulito.

Fai raffreddare completamente prima di servire.  


6 commenti:

elenuccia ha detto...

Non sei l'unica a non festeggiare Halloween, io non l'ho mai festeggiato. Me ne starò a casa sul divano con un bel plaid a coccolare la mia gattona. Non c'è niente di meglio :-)
Questa torta mi ispira molto, sembra un po' un molleux come consistenza.

Elena Siano ha detto...

Sono d'accordo con te...io non la festeggio anche se mi diverto a vedere i bambini, incluse le mie, in giro nel palazzo a chiedere dolciumi!!!! Per le candele sono d'accordo. ..quando ero piccola andavo in costiera per far visita al cimitero di famiglia e la notte la vallata di Pogerola si illuminava di lumini accesi....questa torta sembra buona..ancor di più perché l'hai condivisa!!!! Baci!!!!

Cecilia ha detto...

Questo cake è una vera golosità!

lucy ha detto...

eh, eh e chi resiste alle torte di zucca?!

Dolci a gogo ha detto...

Tesoroooo bene adesso accendo candele e stilo una lista anch'io:-) visto il periodo un po cosi di influenze negative non ne ho proprio bisogno:-)!!Goloso il cake con al zucca poi devo ancora provare, nei dolci mai messa è ora di rimediare!!Un baicone grandissimo,Imma

Rosiana Monbon ha detto...

Deve essere molto delizioso! Huuumm si guarda bene! Comprerò gli ingredienti e preparerò presto !! Direi che per il risultato ... Grazie per aver condiviso questa bella serie.


voyance par mail gratuite ; voyance par mail