21 gen 2009

Pane di mandorle e Fourme d'Ambert





Il sito ufficiale del Fourme d'Ambert lo definisce "una gran signora in grado di attraversare i secoli".

Si tratta di un erborinato morbido e delicato, che porta con sé i sapori dei fiori brucati dalle mucche dell'Auvergne.

La leggenda narra che già i Druidi celtici dei Monts du Forez lo conoscessero: se non erro, nel mirabile itinerario gastronomico condotto da Asterix ne "Il Giro di Gallia", che invito tutti gli appassionati di culinaria a leggere, perché è una vera enciclopedia del bien manger d'Oltralpe, i nostri eroi, di passaggio per l'Auvergne, prelevano questa prelibatezza, per consegnarla all'infido Lucius Fiordilotus, col quale hanno scommesso proprio che sarebbero riusciti a riportare indietro dal loro periplo un prodotto tipico di ogni regione francese.







O forse si trattava del Bleu, non sono sicura, comunque leggetevi il fumetto, che gaullisme a parte, è una vera chicca.









L'idea di rovesciare le rimanenze di Fourme che avevo in casa nel cestello della mdp mi è venuta leggendo una ricetta tratta dal mio breviarietto francese di cui qui e da un avanzo di mandorle tritate che risalivano al crumble di cui qui.


Ed è stata un'idea molto felice, perché questo pane è davvero morbido, umido e onctuex, che non so come si dica in italiano, ma rende l'idea, e si accompagna molto bene alle salades composées dal gusto deciso che imperano sulla mia tavola in questi giorni (anche la francomania passerà, non preoccupatevi).








Ingredienti:
  • 270 ml di acqua
  • 350 gr di farina 0
  • 100 gr di farina di grano saraceno
  • 40 gr di burro
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 bustina di lievito di birra secco

Programma pane bianco o rapido.

Al beep aggiungere 150 gr. di Fourme o altro formaggio erborinato e 30 gr di mandorle grossolanamente spezzettate.




Ringrazio infinitamente le bloggers che in questi giorni mi hanno attribuito dei premi, ma sono veramente tanti e non riesco a pubblicarli e redistribuirli, senza contare che la maggior parte di voi li ha già ricevuti.

Mi scuso molto per la mia negligenza e prometto che quando il periodo di fuoco in ufficio sarà concluso sarò più riconoscente.














21 commenti:

Barbara ha detto...

Buon pane, deve essere davvero profumato, grazie!!
Quando avrai un po' di tempo, passa da me: niente premi, ma un meme a cui rispondere con tutta calma e, ovviamente, se ne avrai voglia!

manu e silvia ha detto...

questo pane ci piace tantissimo! ok, non riusciremmo mai a recuperare questo formaggio, am proviamo con qualcosa di simile!!
un bacione

kristel ha detto...

Fai sempre del pane meraviglioso! Bravissima. Un bacione e buona giornata!!!

Romy ha detto...

Ma stai sfornando un post più bello dell'altro! Complimenti e bacioni in quantità! :-) ( P.S....io continuo a scaramellare....se vuoi dare un'occhiata...)

Cannelle ha detto...

Chissà che profumo per casa...
PS:sul mio blog trovi una iniziativa che può farti avere 60 euro o anche più di buono spesa. Io ho già ricevuto il pacco ed è tutto squisito!!!
Passa da me;-)
Cannelle

Mirtilla ha detto...

risultato meraviglioso!!!
per il pane sono a dir poco negata!!!
ma e'bellissimo vedere i vostri risultati ;)


un bacione

Mary ha detto...

bela questa ricetta del pane , che profumino , si presenta molto bene , baci!

Fra ha detto...

Davvero un bel pane, anche se io non sono una gran fan dei formaggi...comunque non mi lascio scappare assolutamente il fumetto che ci hai consigliato!
Un bacio
fra

Lo ha detto...

wow....le mandorle tritate nel pane e chi ci pensava...ecco arrivo qui e imparo sempre qualcosa di nuovo! un baciotto

Romy ha detto...

Ti vorrei chiedere un piacere ,se non ti scoccia....lo so che i nostri blog di cucina non sono il luogo ideale per parlar di queste cose, ma d'altra parte la vita è fatta anche di questo...Vorrei che tu tornassi al mio post degli 8 propositi, e tu leggessi quello che ho scritto dopo il tuo commento...volevo sfogarmi ma soprattutto chiarire una volta per tutte in che cosa consistono i miei problemi di salute...Visto che tu hai accennato all'omeopatia per questo genere di problemi, se hai qualche dritta da darmi, e se non ti scoccia, potresti contattarmi al mio indirizzo e-mail tottitilly@alice.it
Mi dispiace di aver invaso con questi discorsi antipatici questo tuo spazio, ma non vedo il tuo indirizzo di posta elettronica, altrimenti ti avrei contattato in privato! bacioni :-)

Carolina ha detto...

Ma carissima... Io qui non tengo il ritmo! Tu sforni delizie una dietro l'altra... Una più buona dell'altra oltretutto.
Bravissima niente da dire!
Un abbraccio!

Micaela ha detto...

dev'essere buonissimo: formaggio, mandorle, grano saraceno... un mix molto originale e gustosissimo! complimenti anche per le foto, sono bellissime!

Onde99 ha detto...

@ Barbara: grazie, ti ho aggiunta nella lista delle eprsone che mi hanno passato il meme, nel post precedente
@ Manu&Silvia: potete provarlo con un altro erborinato, magari del gorgonzola, ma che sia dolce e non eccessivamente stagionato, perché il Fourme è molto delicato
@ Kristel, Mirtilla, Mary, Carolina, Micaela e Cannelle: grazie
@ Romy: sei sempre un tesoro
@ Fra: beh, in questa il formaggio non è preponderante, è tutto molto equilibrato; il fumetto leggilo, che è delizioso
@ Lo: idem per me quando passo da te

comidademama ha detto...

che spettacolo questo pane! che voglia di farlo

Wennycara ha detto...

il fourme d'ambert l'ho acquistato due o tre spese fa :)
stavo per postare riguardo questo cilindrico signore proprio ieri sera, chiedendo lumi su eventuali ricette. eccomi servita!
wenny

sorbyy ha detto...

Buonissimo questo pane!!
Mi piacerebbe tanto provarlo, ma qui da noi la farina di grano saraceno non si trova ciao

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Mi sono persa tre splendide ricette negli ultimi giorni - purtroppo in questo periodo il tempo è poco.
Le mandorle danno al pane una bella croccantezza. Bella idea
A presto
Alex

Isabel ha detto...

Ho un premietto per te, se ti va, passa da me... Buona giornata! Isabel

Mariluna ha detto...

maaammmma una meraviglia questo pane :o ho un buco allo stomaco e non posso colmarlo...sto ingoiando a vuoto...un formaggio golosissimo...e fà bella figura in questo mix di farine!!!
*____*

GràGrà ha detto...

tesoraaaaaaaaaaaaaaaaaa ti aspetto su alf da una mattina intera...!!!!!!! besito

Le pellegrine Artusi ha detto...

Un pane veramente delizioso e profumato. Da ripreparare sicuramente, ciao un bacio