17 feb 2009

Cornetti allo yogurt di Anna Moroni




Ve li ricordate ancora questi cornetti? Quest'estate o poco dopo spopolavano, ma non mi ero mai decisa a farli: yogurt non disponibile, marmellata gnucca o granulosa, Nutella finita, troppi dolci in lista d'attesa...



Domenica, invece, mi avanzava giusto un vasetto di yogurt dalla preparazione dei muffin, la marmellata aperta in frigo era della densità giusta, sufficentemente corposa per essere spalmata senza straripare dai bordi del cornetto, ma non così grossolana da impedirmi di arrotolare le sfoglie abbastanza strettamente, il dessert di San Valentino (coming soon) era stato spazzolato la sera stessa.








E, soprattutto, il sole mi rendeva di buon umore quel tanto che basta a voler garantire a me e a Topy79 un risveglio coccoloso per i successivi 4 giorni, mentre il freddo pungente mi faceva vivere lo sgarro senza troppi sensi di colpa.






L'impasto è facilmente lavorabile, stendibile e arrotolabile e il sapore è favoloso, vale a dire, nel mio concetto di favoloso, assolutamente neutro, il che lo rende adatto anche alla preparazione di un vassoio di stuzzichini da aperitivo, magari dividendolo in due parti e ricavando dei cornetti più piccoli, cosa che credo farò anche in caso lo utilizzassi nuovamente per quelli dolci, perché trovo che le porzioni lillipuziane rendano tutto molto più sfizioso.

Per la farcitura ho utilizzato la marmellata fatta l'estate scorsa in montagna, con i mirtilli raccolti da noi, anzi da me, mentre Topy79 dormiva dietro un cespuglio.





Ingredienti:
  • 250 gr di farina
  • 125 gr di burro
  • 125 ml di yogurt
  • 1 cucchiaino di lievito chimico
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • marmellata o Nutella

Procedimento:

Si impastano tutti gli ingredienti (tranne la marmellata, ovvio) e si stende il composto così ottenuto a formare un cerchio (più o meno approssimativo). Da questo si ricavano otto spicchi triangolari, si spalma ciascuno con la farcitura prescelta, badando a non avvicinarsi troppo ai bordi e si arrotolano i triangoli partendo dalla base. Si modellano per dar loro la forma di un cornetto e si infornano a 180° per circa 20 minuti o finché il sotto non appare leggermente dorato.




Col senno di poi,
credo che la prossima volta dividerò l'impasto in due parti uguali, ritagliando 8 spicchi da ciascuna,
per ricavare così 16 cornetti più piccoli, che trovo più gestibili di 8 cornetti smisurati.

37 commenti:

manu e silvia ha detto...

come sembrano soffici!!
ti son venuti molto bene..e poi con l amarmellata dentro...che volgia ci hai fatto venire!!!
con lo yogurt nell'impasto dovrebbero dare l'idea di essere anche leggeri no??
bacioni

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ciao tesoro,anch'io la avevo visti in varui blog ma belli e soffici come i tuoi no:-)perfetti per ogni momento e occasione,mi segno la ricetta subito!!baci imma

Rorò ha detto...

Perfetti per la colazione o la merenda! Buonissimi.

Buona giornata ;-)

Wennycara ha detto...

Ma sono bellissimi! anche molto rassicuranti, visto che la loro esecuzione è abbordabile.
Adoro i cornetti, quindi te li copierò presto!
buona giornata,
wenny

Elga ha detto...

Ieri ho passato l'intera giornata a coccolare un impasto per brioche nella sua lievitazione, vedo quindi che siamo in sintonia..mi segno anche questa, sicuramente più veloce e d'effetto!

Kitty's Kitchen ha detto...

Avevo visto in giro questa ricetta in effetti. Trovo che i tuoi siano venuti molto bene! Che carina la tazza con l'orsetto! Baci
Elisa

Fra ha detto...

Anche io mi sono segnata questa ricetta quando spopolava fra i vari blog...mi sa che è proprio ora di provarla. I cornetti ti sono venuti una meraviglia...ma la tazza di Forever Friends è spettacolare ;D
Un bacio
fra

essenza di vaniglia ha detto...

Questa ricetta è fantastica:gustosa e veloce!
io l'ho fatta un paio di volte quando impazzava nei vari blog e mi è piaciuta davvero molto!
da provare anche nella versione con ripieno salato!
baci :-)

Virginia ha detto...

Mi ricordo di questa ricetta perchè se n'era parlato molto nel forum in cui scrivo...ma non mi ci sono mai cimentata. Il risultato mi sembra più che buono (e delle dimensioni maxi non mi lamento mai!!!)

Mary ha detto...

ondina che buoni questi cornetti cosi soffici e gustosi , baci!

Micaela ha detto...

ciao cara, me li ricordo benissimo questi cornetti! anch'io come te non mi ero ancora decisa a provarli però adesso mi hai fatto tornare il pallino!!! i tuoi sono perfetti! anch'io li fare in versione mignon!! bacii

Fiofiò ha detto...

Ciao ondina sono riusciti davvero benissimo :-). personalmente preferisco i cornetti briochati :-)

Baci

Carolina ha detto...

Sembrano morbissimi... Io me li riempirei di nutella! Ne è avanzato qualcuno per me???
Buon pomeriggio!

Lisa ha detto...

ho cercato di allungare la mano per prenderne uno ma non ci sono riuscita!! complimenti, bravissima!!!!

Mariluna ha detto...

heilà...che bontà!!! sono belli belli ed io che mi sono ammazzata a fare quelli complicati...qualche mese addietro. Ma proverà anche sta ricettina facile facile!
Heilà mi sono persa l'amatriciana accidenti che bella e buona a quest'ora poi...che fame!
Buon lavoro e un coccoloso bacio ;)

pizzicotto77 ha detto...

Anche io mi ero segnata la ricetta ma non li ho ancora provati!!! Buoni e belli!!! un bacione

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Ma lo sai che ti sono venuti proprio bene??? Buona giornata Laura

kristel ha detto...

Me li ricordo!!!! Anche io li volevo fare ma poi avevo deciso di farli più avanti. Ti sono venuti perfetti. Un giorno li provo anche io.
Bacioni!!

Onde99 ha detto...

Ringrazio tanto tutti di essere passati e mi scuso se non ho tempo di rispondere singolarmente a ogni commento. Mi fa piacere che i miei cornetti vi sembrino belli, in realtà sono piuttosto imprecisi (ma molto buoni) e vorrei averne uno qui ora, perché sono piuttosto affamata...

Lo ha detto...

eheh però i cornetti smisurati...mi ispira sai...posso provare a farli...dividere in due metà salati e metà dolci...supergulp!

Lo ha detto...

eheheh ho aggiunto anche io linkwithin..troppo curiosa pe rogni nuovo giochino...ma è bellissimo!! thankssssssss

Mirtilla ha detto...

sono troppo buoni!
sei stata bravissima davvero..

sorbyy ha detto...

Sono venuti belli e ben imbottiti!!
Buonissimi al mattino pucciati in un bel capuccino Ciao

manu ha detto...

le tue ricette sono spettacolari ed il tuo blog diventa sempre più bello!!! devo venire un pò a scuola da te!!! sei bravissima!!! un bacione

Le Vinagre ha detto...

buonissimi e bellissimi, anche in versione king size!!!
bacio

Micol ha detto...

Li vorrei domani per la mia colazione!!!!
sperimentero' questa tua ricettina splendida il prima possibile!

Sara ha detto...

Onde contagiata anche te dalla Moroni???? Però questi sono davvero buoni, o per lo meno...li trovassi domattina accanto ad una bella tazza di cappuccino fumante sarebbe proprio ottimo per iniziare la giornata!!!

Tzun@mi ha detto...

Premesso che io e la Moroni siamo incompatibili come le zanzare a Ottobre....non posso negare che i tuoi fanno proprio gola!!

Mi piacciono un sacco ed un copia/incolla ci sta....

Besitossss

Onde99 ha detto...

Grazie mille a tutti! Purtroppo me ne rimangono solo per la colazione di domani :-(
@ Sara e Tzun@mi: nemmeno io sono una fan della Moroni, credo sia la prima volta che faccio una sua ricetta (o, se ne ho già riprodotte, è stato del tutto inconsapevole), ho letto che in genere sono "sbagliate". Ma questi cornetti erano passati di blog in blog e quindi ho pensato, a ragione, che potessero essere validi!

sweetcook ha detto...

Che voglia di rifare colazione:P
Li ho fatti anch'io tempo fa ma salati solo che non sono riuscita a fare le foto, mi "toccherà" riprepararli;)

P.s. Per quanto riguara i falafel io li ho fritti immergendoli proprio nell'olio.Li ho tuffati:))
Baci*

Onde99 ha detto...

Grazie Sweetie! Mi sa che allora proverò a farli al forno, non mi garba friggere...

elisa ha detto...

Cioè vuoi farmi credere che non hanno bisogno di tutta quella lievitazione??Li faccio subitissimo!!Grazie!

Camomilla ha detto...

Allora prima di tutto ti faccio i complimenti per le foto, mi piacciono molto per i colori e l'atmosfera intima che sei riuscita a ricreare...
Poi ti dico che questi cornetti non me li ero affatto dimenticati perchè li ho da diversi mesi nella lista delle ricette da provare... prima o poi ci proverò, anche perchè non vedo l'ora di mangiarli a colazione!

Arietta ha detto...

ondina, li avevo fatti anche io, quindi confermo sul buon risultato che si ottiene! Devo dire che io più che soffici (come li ho letti definire da più persone qui) li ho trovati particolari, friabili, quasi biscottosi all'esterno, e scioglievoli, senza essere soffici però all'interno. Anche a te sono usciti cosi? Se no mi viene la para che i miei non fossero proprio giusti :-P
Quello che mi era molto piaciuto era il sapore neutro..adatto a una pausa dolce o a uno sfizio salato!
Bravissima anche per le foto!!!

Onde99 ha detto...

@ Camomilla: grazie per i complimenti alle foto, quando sono in vena riesco anch'io ad allestire dei set carucci, ma non sempre accade ;-)
@ Arietta: infatti, non sono affatto morbidi, ma friabili, stile sbrisolona. Probabilmente appaiono così in foto o forse dicendo soffici le altre blogger intendevano, appunto, friabili ;-)

FairySkull ha detto...

E' vero spopolavano ovunque. Anche io li ho fatti e son buonissimi, i tuoi son lievitati benissimo ! Baci Lisa

Micol ha detto...

Li ho fatti!!!! ce li ho in forno! poi ti faccio sapere se vengono apprezzati!!!