4 mag 2009

Muffins all'Arancia con Cuore di Cioccolato

Eccomi di ritorno dalla mia incursione nel bellissimo territorio marchigiano: mi piacerebbe mostrarvi delle foto del paesaggio incantevole in cui ho trascorso in totale serenità gli ultimi giorni, ma, per una volta, ho scelto di lasciare a casa la macchina fotografica e le velleità da documentarista e godermi il panorama in prima persona e non attraverso l'obiettivo.
Questo, purtroppo, implica che non potrò approfondire molto il capitolo sulle numerose erbette raccolte in questi giorni, in quanto non ho foto delle piante da cui le ho recise, per aiutarvi a riconoscerle, sempre che quest'attività riscuota il vostro gradimento.
Ovviamente, in questi giorni mi sono guardata bene dal mettere mano ai fornelli, lasciando lo scettro al marito della mia amica, che ci ha rifocillato con piatti semplici e robusti, fatti con ingredienti freschissimi raccolti direttamente nell'orto, nei campi o, al massimo, acquistati al mercato, dove, a differenza di quanto accade nella grande distribuzione, si trovano prodotti del territorio, la cui genuinità è indiscutibilmente evidente, nella schiettezza dei colori e delle consistenze.
Per non parlare delle modalità di preparazione, sul barbecue o nel camino, che rendono superflua l'aggiunta di condimenti e speciale anche la pietanza meno elaborata.
Ho cercato di portare sulla mia tavola cittadina uno stralcio di queste giornate, acquistando alcuni formaggi tipici, dell'insaccato locale, dei legumi da noi introvabili e raccogliendo alcuni mazzi di erbette, nel solito commovente tentativo di prolungare per qualche giorno il gusto dell'assoluta sintonia con la natura che mi ha accompagnato in questa breve vacanza.
Questi muffin, invece, fanno parte del periodo pre-marchigiano e li ho preparati per colorare un dopocena con alcuni cari amici che sono venuti a trovarci qualche settimana fa.
Per la verità, i dopocena mi mandano sempre un po' in confusione, perché, se la mia inventiva, in occasione della realizzazione di un pasto completo, si scatena, nel caso di semplici ritrovi ai quali ci si presenta "già mangiati", viene meno: ho un vago ricordo del galateo, che leggevo avidamente da ragazzina e secondo il quale, per una riunione serale solo i cioccolatini e una torta gelato sono appropriati.
In questo caso, i cioccolatini erano nascosti in un morbido involucro all'arancia... in fondo non sono uscita così tanto dal seminato, no?
Ingredienti:
  • 1 tazza di farina bianca
  • 1 tazza di farina integrale
  • 1/4 di tazza di zucchero
  • 2 manciate di mandorle
  • 1 e 1/2 cucchiaino di lievito in polvere
  • 2 uova
  • il succo di 2 arance
  • 2 cucchiai di liquore alla cannella o altro liquore dolce
  • 200 ml di panna
  • 12 ovetti di cioccolato fondente, al latte o bianco ripieni ai cereali

Procedimento

Tritate le mandorle e mescolatele, in una fondina, con gli altri ingredienti secchi. In un'altra zuppiera, sbattete le uova, aggiungete panna, liquore e succo delle arance. Unite il contenuto delle due ciotole, mescolando poco e distribuite il composto nella teglia da muffin. Affondate un ovetto in ogni stampino, senza premere troppo (altrimenti a fine cottura sarà precipitato sul fondo) e infornate a freddo. Dal raggiungimento della temperatura di 180°, controllate la cottura ed estraete la teglia quando i muffin saranno gonfi e dorati.

37 commenti:

Kitty's Kitchen ha detto...

Dalle tue parole ho respirato un pò di aria di vacanza anche io... Ottima idea quella dei muffin e perfetti per dar fondo agli ovettini di Pasqua che ancor sono lì!! :)
Ben rientrata!

sweetcook ha detto...

Oh mamma quel cuoricno cioccolattoso mi sta facendo sciogliere.
Quì ondina mi sa che ci dobbiamo mettere daccordo: tu continui a postare ed io continuo ad annotarmi ogni tua ricetta...le vorrei fare tutte ^_^ ma come si fa???
Buon lunedi:)

fiOrdivanilla ha detto...

ciao ondina, stata bene nelle marche? ci andavo spesso anch'io sai.. zona Fabriano, San Michele...
guarda... a me non sono mai piaciuti particolarmente i muffin... li ho sempre considerati troppo secchetti.. ma ultimamente ho viato così tante variazioini che mi sto ricredendo. e che dire ora... dopo aver visto questa tua ricettaa penso proprio che mi ricrederò alla grande! altro che 'secchetti'!! stragolosi!!

kristel ha detto...

Hai fatto benissimo a riposarti, infondo in campagna si cerca sempre di risanarsi un po'. Trovo questi muffins veramente sfiziosi, poi se il cioccolatino é pur sempre all'arancia il galateo non ha niente da rimproverarti.
Volevo chiederti una cosa, grazie a te ho scoperto Pnick per modificare un po' le foto, ieri ho deciso pure di abbonarmi. Tu sai se é possibile dare anche uno sfondo alle foto?
Grazie. Un bacione!!

fiOrdivanilla ha detto...

ah, ti riaspondo qui perché non so se di là poi mi leggi :)
sto meglino eheh... faccio un po' troppo sforzi e quindi i dolori anxichè placarsi, aumentano.. ehm. Però meglio dei primi giorni va senz'altro..sono pimpante perché è l'unico modo che ho di autotenermi sù "sù", altrimenti finisco con il morale sottoterra e nella mia situazione (incidente a parte) è una cosa che non posso permettermi di fare... anche se talvolta non riesco comunque ad evitarlo.

:* bacio Ondina..

manu e silvia ha detto...

Ciao! ma dai...sono bellissimi!
con quel cioccolatino nel mezzo...davvero perfetti!!
complimenti e siamo felici tu abbia trscorso davvero un bel weekend!
un baicone

Marilì di GustoShop ha detto...

Che golosità, da proavre subito per la mia piccoletta sempre affamata di cose buone ! Grazie :-)
P.S. Complimenti per il blog !

Onde99 ha detto...

@ Kitty: di ovetti ne ho ancora almeno 1/2 Kg e sinceramente li mangio volentieri anche così, ma ne ho sacrificati volentieri una dozzina per fare i muffin!
@ Rob: è il male di girovagare per la rete, si scovano così tante ricette interessanti... e il tempo di riprodurle tutte non c'è!
@ Fiordivanilla: sono contenta di sapere che stai meglio, vedrai che piano piano tornerà il sereno! Anch'io sono andata in zona Fabriano, laggiù è molto bello
@ Kristel: no, Picnik non dà modo di aggiungere uno sfondo, solo di sfumarlo o creare una specie di alone, chiaro o scuro, ma l'effetto non è granché...
@ Manu&Silvia: già, un'idea carina, no?

Castagna e Albicocca ha detto...

Bentornata!
Davvero solo cioccolatini e torta gelato per il dopocena?gulp! Non sapevo!
Beh tu li hai nascosti nei muffin ed è sicuramente una bella sorpresa! Me li mangerei anch'io con quel ripienuccio ammiccante!
Per le erbette raccolte, aspetto trepidando! son proprio curiosa!
Castagna

Tania ha detto...

Gli ingredienti sono tutti di miei gradimento, questi muffins sono deliziosi!

Barbara ha detto...

Bentornata!!! Ogni volta che ti sento parlare di erbette & C. raccolte nei prati, vorrei qualcuno fosse in grado di dare lezioni pratiche di rinvenimento ed uso erbette selvatiche: non ci capisco un'acca e sarei capace di fare disastri se lasciata.... sola a me stessa!!
Ho preso nota di questi bei muffins, ho dei cioccolatini che userò per questa tua bella ricetta, grazie!

laniu ha detto...

Che belli e che buoni!!! me li sto già pregustando con un ovetto bianco al loro interno!!!

lise.charmel ha detto...

che belle le gite gastronomiche, a casa di amici poi ancora meglio!
scommetto che quando ti sei presentata con questi muffin golosi nessuno ha protestato in nome del galateo ;)

Onde99 ha detto...

@ Castagna&Albicocca: già secondo il galateo per un dopocena bisogna offrire solo cioccolatini e gelati... mah?
@ Tania: sono contenta che i miei muffin incontrino i tuoi gusti
@ Barbara: cercherò di pubblicare qualche foto presa da web, per farvi capire dove andare a parare, perché anche con le erbe è facile intossicarsi... Io sto imparando ora e procedo con molta cautela...
@ Ianiu: i migliori erano quelli con l'ovetto fondente, ma anche il cioccolatino bianco faceva il suo dovere!
@ Lise: assolutamente no, mi sembravano tutti molto soddisfatti!

Fiofiò ha detto...

Ciao Ondina sono stupendi :-) sicuramente da provare. Già ho intenzione di mettere gli ovetti della Galak :-)ihihih

Baci

Micaela ha detto...

ciao tesorina oggi sono di corsa come te!!! complimenti per questi muffins all'arancia con tatno di sorpresa all'interno, copio subito! i tuoi muffins sono sempre ottimi!!! un bacione.

Saretta ha detto...

Sogno solo leggendo il racconto del tuo we...che bellezza!E l'acquolina cresce nel vedere questi favolosi ed originali muffini!!!!
Bacione

Elga ha detto...

Quando mi accingo a fare i muffin come questi il mio cuore di cioccolato sprofonda sempre sul fondo! Ora mi stampo la tua versione e vediamo, non mi arrendo:))
Stai meglio?

Tortino al cioccolato ha detto...

Che golosi questi muffin!!!! l'unica volta ke ho provato a farli cosi', con l'ovetto dentro...il cioccolato era tutto in fondo!!! :-( riproverò...baci!!!

Giò ha detto...

già il fatto che siano all'arancia me li rende molto appetibili..poi l'idea degli ovetti nascosti li rende fantastici!! ma le mandorle sono tritate vero?

Onde99 ha detto...

@ Fio: ovetti della Galak? Già l'idea mi fa sognare!
@ Micaela: già, il cuore cioccolatoso è da sbavo, no?
@ Saretta: sì, in effetti il mio weekend è stato proprio un sogno o una favola per bambini...
@ Elga: sì, il fine settimana lontana dal mondo mi ha molto rasserenata
@ Tortino: il cioccolato non devi mai metterlo a metà impasto, ma appoggiarlo in cime al muffin e spingerlo appena, così in lievitazione verrà avviluppato dall'impasto che cresce, senza cadere
@ Gio: sì, le mandorle sono tritate, l'ho scritto all'inizio!

Fra ha detto...

Sono contenta che tu abbia trascorso un sereno e rilassante fine settimana! e che dire questi muffin li trovo perfetti per qualsiasi momento della giornata...anche un dopocena
Un bacione
fra

Romy ha detto...

Hai fatto benissimo a lasciare a casa la macchina fotografica...Non lo dico certo per noi, perchè ci hai privati delle tue foto che sarebbero state di sicuro bellissime come ,sempre, le tue...ma per te! Hai potuto così assaporare meglio quello che hai visto, e rilassarti davvero: succede anche a me: quando qualcosa mi emoziona in particolar modo, a volte rinuncio a ritrarlo con la macchina fotografica, per paura di sciupare l'attimo, di rompere la magia! Preferisco guardare la cosa col mio occhio interiore, e conservarne il ricordo dentro di me, gelosamente...Sono contenta che ti sia rilassata e divertita: questi splendidi muffins dai magnifici colori ne sono la prova! Un abbraccio forte forte!

stefi ha detto...

Ma che muffin deliziosi!!!!!!!!
e golosissimi!!!!!! con quel ripieno cioccolatoso!!!!!!!!!

Luca and Sabrina ha detto...

Metà farina bianca e metà integrale, solo questo ci ha conquistati, il resto è pura sinfonia, vedi l'arancia ed il cioccolato, abbinamento che amiamo da sempre! Con questi muffins il risveglio si fa supergoloso!
baciotti da Sabrina&Luca

tartina ha detto...

Splendidi, Ondina.E quando gli ovetti saranno finiti, propongo di usare i cioccolatini della perugina fatti apposta per questi tipi di dolcetti :]

*

Piccipotta ha detto...

onde ma la tazza che usi tu come misura è una comune tazza??? oppure sono i cup americani??

buoni buoni

Arietta ha detto...

Sono molto felice di leggere che ti sei rilassata e hai trascorso un fine settimana piacevole, ti ci voleva! Che dire di questi muffins? Quell'enorme cuore di cioccolato mi sta facendo sbavare copiosamente...e ti dirò che ai cioccolatini e al gelato prediligo senza dubbio alcuno un bel muffin...al diavolo il galateo :-D

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Che bontà!!! Ma lo sai che ne faccio anche io di simili mettendo al centro rimasugli delle ovette di Pasqua? Ho letto che anche per te è stato uno splendido fine settimana :-) Un abbraccio Laura

Rossa di Sera ha detto...

Pure gli ovetti hai usato, cara Ondina!.. Ti esprimo la mia piena ammirazione!..
Però.. ecco.. le tue erbette gradirei molto di vedere... Peccato che stavolta resteremo senza, anche se capisco benissimo il tuo desiderio di disintossicarti dalle foto..
Un bacione!

Mirtilla ha detto...

tutto buonissimo!!!
dagli ingredienti al risultato finale ;)

Mariluna ha detto...

Adorabili questi dolcetti...sempre belli gonfi e golisi. Bello scenario mi immaggino le tue "serene" vacanze solo leggendoti mi sono rilassata...io invece sono carica di cose che proprio stamattina mi domandavo quanti giorni ancora???? prima di nonfarniente!!!

ps: cio' da fare ma forse un buco lo potrei trovare per farti un cucù telefonico, prima delle dieci...est-ce possible?.

Juls ha detto...

Che belli! viva le idee riciclo e complimenti anche per l'attinenza al Galateo!
io ho passato una tre giorni detox come te, lontana dalla tecnologia, ho lasciato la macchina fotografica agli altri e mi sono dedicata a ricercare il contatto con la Madre Terra.. sto diventando terribilmente New Age...
Buona giornata!
baci
P.S. Hai modo di darmi la tua mail dovrei inviarti un invito per una festa di raccolta fondi in quel di Firenze e visto che siamo conterranee..

Onde99 ha detto...

@ Fra: purtroppo, dopo nemmeno due giorni, la scorta di relax è già esaurita...
@ Romi: sì, infatti sul momento senza macchina fotografica mi sono rilassata di più, ma ora mi spiace non avere un ricordo visivo di queste belle giornate...
Stefi: già, erano molto buoni
@ Luca&Sabrina: già, arancia/cioccolato è un duo collaudatissimo!
@ Tartina: esistono dei cioccolatini apposta???
@ Piccipotta: assolutamente, è una normale tazza da colazione, diciamo una mug
@ Arietta: anch'io preferisco i muffin, ma non si sa mai se ti ritrovi a che fare con gente osservante delle regole...
@ Laura: sì, alla fine il cuore di cioccolato si può realizzare con vari espedienti!
@ Giulia: nei prossimi giorni pubblicherò qualche ricetta con le erbette, non temere!
@ Mirtilla: grazie
@ Mariluna: tesoro, guarda, sono arrivata in ufficio adesso, a causa di alcuni cantieri che hanno bloccato il traffico, ho impiegato due ore a percorrere 2 km

Onde99 ha detto...

@ Juls: New Age??? Wow! Per l'email, ho qualche problema a lasciartela, perché è una mail di lavoro che non posso pubblicare, ma se vuoi darmi la tua posso scriverti a quell'indirizzo, così ti rimane il mio

Juls ha detto...

Eccomi anche qui, ecco la mia mail: juls1981@gmail.com
Grazie!

Isafragola ha detto...

Cercavo giusto questa accoppiata di sapori, l'idea degli ovetti è proprio carina!