21 mag 2009

Pane di Avena

Oggi, siccome sono di fretta e di pessimo umore per alcune questioni personali, vi passo solo un "pizzino", la solita "non ricetta", realizzata con le farine del LIDL, di cui avevo già parlato qui, tanto per informarvi che con il preparato per pane di avena si ottiene un risultato più che soddisfacente: un pane morbido morbido, molto "mollicone" e un po' umido, perfetto per tramezzini dolci e salati.
Rispetto alle dosi indicate sulla confezione, bisogna sempre ridurre la quantità d'acqua, da 350 a 300 ml circa per 500 gr di farina (meno se impastate senza macchina del pane).
Visto che sulla preparazione di questo pane non ho molto da dire, facciamo un po' di bacheca degli annunci:
  • Alcuni di voi mi hanno segnalato che blogger sta dando problemi con le notifiche degli aggiornamenti dei blog: in effetti, ieri, vedendo che alle 16.30-17.00 ero a quota 5 visite mi sono molto avvilita... Io esisto attraverso il mio blog, quindi vi prego, passate ugualmente: se non vedete gli update, non è il mio forno che non funziona, ma il sito!
  • Anche perché ho finalmente comprato su amazon.fr i tre libri che mi mancavano a finire la collezione "Petits Plats d' (hiver, printemps, automne, été)", il che significa che finora ne possedevo solo uno, quello con le ricette invernali, che è un po' poco per chiamarla una collezione. Ma il punto non è "come definire il concetto di collezione", bensì che ho in serbo tante ricette nuove (e magari più adeguate alla stagione) e se voi non venite più a trovarmi che li ho comprati a fare?
  • Sempre riallacciandosi al discorso delle mie nevrosi, vi comunico che da oggi al LIDL si apre la settimana francese, con tanti prodotti tipici, come formaggi, salumi, palets pur beurre, Bordeaux e via dicendo, quindi stamani all'apertura mi sono fiondata a comprare *tuttotutto* e sono uscita dal supermercato con un panier da vera depressa: 4 confezioni di biscotti, due di chèvre, senza contare il barattolo di maionese. La cassiera avrà pensato che soffro di turbe maniacali. Però, siccome ho preso anche una confezione di... ehm, ehm, assorbenti, mi rimane la speranza che abbia creduto semplicemente che fossi in SPM.
  • Siccome non vorrei che mi prendeste per scema, la reale ragione di tanta agitazione è che ho una brutta dermatite, che però potrebbe essere anche un fungo o... rullo di tamburi... tigna (regalo di Brie?), ma il medico non può ricevermi fino a martedì!!! Quindi ho in programma di trascorrere i prossimi 4 giorni chiedendomi se per caso non rischio di desquamarmi completamente o di fare una coltura di prugnoli sulla schiena.

Con questa non ricetta, partecipo alla raccolta di Micaela, MDP, Bauletti & Co.

33 commenti:

lise.charmel ha detto...

io passo sempre!
la ricetta sarà una non ricetta, ma con la storia della spesa mi hai fatto un sacco ridere...
spero che la dermatite non sia nulla di grave e che ti passi SUPERPRESTISSIMO! intanto, se non puoi uscire di casa hai fatto bene a fare le scorte, così ti distrai con la cucina
un abbraccio

Onde99 ha detto...

Già, Lise, tu sei un tesoro, perché passi sempre... ma i problemi con blogger, ahimé, persistono...
Sono contenta di averti divertita con le mie vicissitudini e speriamo che la malattia della pelle non sia niente...

Tania ha detto...

Questo pane è proprio bello! Spero che tu torni presto in forma ;-)

Onde99 ha detto...

@ Tania: speriamo davvero, oggi sono proprio abbattuta...

elena ha detto...

il pane è bello, bellissimo e invitante, ma per una povera neofita come me, come si fa se questa è una non-ricetta???
auguri per la tua dermatite, vedrai che guarisci presto!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Bello questo pane!
Non ho mai provato la farina di avena!
Idem con patate per me... Blogger da problemi di notifiche in tutta la mattina pochissime visite ieri! Che tristezza! Mi rendo conto quanto sia importante la compagnia di tutte voi!
Alla fine sono passata lo stesso anche io!
Bacioni

Onde99 ha detto...

@ Elena: ma io ho usato la macchina del pane e le farine già pronte, con lievito e tutto, basta seguire le istruzioni sulla confezione!!!
@ Kitty: meno male che sei passata lo stesso, ero proprio triste... è buffo rendersi conto di come le nostre ricette, se pubblicate e lette, acquisiscano un senso maggiore di quando rimangono "tra le mura di casa"

Juls ha detto...

Ondina, anche a me succede lo stesso.. ultimamente c'ho un deserto dei tartari nel blog!!
i prugnoli sulla schiena mi mancavano...
baci!!

Nicole ha detto...

noooo mi ha cancellato il kilometro di commento che ti avevo lasciato!!!

Non ti preoccupare veniamo a trovarti comunque!!Se ti consola mi è venuto mal di denti (Atroce) e il dentista ce l'ho in Toscana quindi me lo tengo per chissà quanto tempo ancora.Magari lo sfogo è collegato allo stresso quindi relax!!!(io ho macchie tipo dalmata da 2 anni e sembrano essere legate a quello, che figata eh?) Sabato ho preso la farina per il pane al lidl e appena ho tempo provo con le tue indicazioni!Un abbraccione...ma facciamo alla lontana che magari è contagioso!!!ahahahah BAci!

minnie ha detto...

Speriamo che la dermatite non sia nulla di grave; per quanto riguarda gli aggiornamenti io ho tutti i blog che seguo memorizzati in google reader e a me l'aggiornamento me lo ha dato!
Poi faccio sempre un giretto su blog di cucina e il bloggatore quindi, tranquilla, sei sotto controllo!
Beh, che invidia questo pane, io non ho la MdP e con gli impasti manuali sono un disastro!!!

Rossa di Sera ha detto...

Ondina, tesoro, stai tranquilla... Sono tutti fastidi che si curano facilmente, non ti preoccupare! Certo, è fastidioso e deprimente, sapere di avere qualcosa ma non sapere cosa.. Ma consolati con le tue spesucce francesi! Io passerò sempre a trovarti!
Nemmeno a me arrivano le notifiche e non mi si rinnova il blog roll, ieri ci sono rimasta malissimo, oggi sono più rassegnata...
Allora ci faremo le visite " da vicine di casa" inguaiate!
Vuoi che ti consolo?.. Ieri ho avuto una giornataccia:
-non ho incontrato una persona per parlare di lavoro
-mi sono scottata con il caffé
-ho rotto il vaso di cristallo e per miracolo non mi sono ferita
-mia figlia ( che non è una gnoma!) mi ha pestato il piede "vestito" da sandalo
-poco dopo lo stesso piede è stato pestato da un cane dei nostri amici (è un vitello più che altro, pesa più di me!!)
-il mio note faceva i capricci
-ho quasi aggerdito una persona che non ha fatto niente di male...
Basta così??
Un bacione!

Castagna e Albicocca ha detto...

Per me il pane non è una non-ricetta...io la considero una ricettona con i fiocchi!
Stai su con il morale, sicuramente sarà uno sciocchezza!
Guarda che bel sole che c'è fuori, mangiati un bel gelato artigianale, leggiti il libro che + ti aggrada...vedrai che tornerai prestissimo di ottimo umore!
Un bacione!
Castagna

Onde99 ha detto...

@ Juls: già, ma che sta succedendo con blogger?
@ Nicole: ma come, dopo sei anni da milanese hai ancora il dentista in Toscana??? Fila subito a procurartene uno in zona!!!
@ Minnie: meno male che almeno tu mi leggi!
@ Giulia: mannaggia, vedo che anche per te la giornata proprio non gira...
@ Castagna: sigh, purtroppo il mio problema, temo, è proprio il caldo, che mi rende nervosa e irritabile, non vedo l'ora tornino le giornate grigie...

dolci a ...gogo!!! ha detto...

tesoro mi dispiace che sei un po giu anche perche sei di una simpatia contagiosa quindi su!!!per quanto riguarda la tigna di solito si prende dai gatti..io l'ho avuta ed era un cerchio rosso perfetto con il centro bianco quindi se nn è cosi allora puo essere un fungo..io andai semplicemnete in farmacia e il farmacista capi subito che era una tigna e mi diede una pomata quindi prova a fare un salto in farmacia puo darsi che capiscano subito cos'è...per quanto riguarda i problemi anche il mio oggi va in tilt spesso...internet explorer mi chiude le pagine all'improvviso...sarà che i pc vogliono andare in ferie???????bacioni imma

Saretta ha detto...

Uè uè, che è sto muso lungo?saretta c'è sempre!!!:)
Io pure ti caisco quando vedo poche visite e penso "magari fa davvero schifo sto coso",però non demordo,Di fatti è una cosa che serve a me e non devo pensare sempre e troppo al giudizio altrui se, cmq una ricetta mi ha soddisfatto!
Il tuo apne è bellissimi, invidio la tua vicinanza con Lidl e..coraggio che di gente con dermatite ne conosco tantissimissima!Credo che lo stress sia la causa di molte cose.Ora un bel respirone, un sorriso e..un bacione!

Saretta ha detto...

Se vuoi farti una risata passa a vedere che è successo a me...

Onde99 ha detto...

@ Imma: il farmacista mi ha detto che si tratta di dermatite, ma io rimango dell'idea che è meglio se consulto un medico... Adesso rimarrò in ambascia fino a martedì...
@ Saretta: ma passo subito cara! NB: comunque, sì, penso che lo stress c'entri molto!

Mirtilla ha detto...

mi spiace tanto che stai giu'...con questo caldo,le irritazioni alla pelle diventano ultrafastidiose !!!

Romy ha detto...

Sì sì, devi eventualmente andare da un dermatologo...comunque la tigna anche se è una rogna ( bellino il gioco di parole, vero? ;-P ) si toglie facilmente con le preparazioni che fanno in farmacia e che eventualmente il medico ti prescriverà...Tu vedessi come mi ero conciata io tanti anni fa quando presi Wendy da quel barbone! ...Dai dai! Sono cose che accadono a chi ama la natura e gli animali ,e non si priva del loro benefico contatto....Non succedono ( peccato per loro ) a chi conduce una vita sterile, asettica e priva di significato...Ti abbraccio e abbraccio anche Brie...tiè! :-D

stefi ha detto...

Che bello questo pane!!!!
Ma sicuramente anche molo buono. Bravissima Onde ciao a presto!!!!!!

Onde99 ha detto...

@ Mirtilla: ma più che giù sono nervosa, mi passerà...
@ Romy: sì, secondo me è stata quella bricconcella di Brie, me la strofino dappertutto...
@ Stefi: grazie di essere passata!

Maya ha detto...

si lo avevo notato anche io... e mi sembra che persistano... !onde.. ma che mi dici... devo assolutamente andare alla lidl a vedere allora!!!
Speriamo che non sia Tigna.... con questo caldo poi... immagino che gusto.... tengo le dita incrociate per te! Kiss

Marilì di GustoShop ha detto...

Questo pane è semplicemente meraviglioso!!! A proposito di malanni io sono a casa da 1 mese con un'otite che mi ha perforato il timpano e mi ha lasciato mezza sorda e con un rumore di fondo pauroso... però dobbiamo tenerci su tra noi, altrimenti che facciamo ? Molliamo ? Noooooooo !!! Tanti baci energetici

Mary ha detto...

Che bella pagnotta cosi profumato , immagino in casa il profumino!

frenci ha detto...

lieta di conoscerti, mi chiamo francesca e ti seguo da qualche mese, ma è stato il tuo appello accorato a spingermi a scriverti, finalmente!... apprezzo molto, oltre alle tue ricette ed alla tua fotografia, la tua maniera di scrivere, così ironica e vivace, ma da cui traspare anche una grande sensibilità... spero di averti seppur in minima parte distratta dalla tua attuale preoccupazione, vedrai che tutto si risolverà presto e bene, ciao onde, alla prossima!!

Lo ha detto...

mannaggia mi dispiace..sapere di questo fastidio...dai che passa....forzaaaaa...e poi il pane all'avena...a me piace così tanto...ti porto la marmellata?

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Ehiiiiii come va???? Io sta farina della Lidl devo proprio andare a ricomprarla!!! Un abbraccio Laura

manu e silvia ha detto...

Ciao! si, avevamo notato anche noi i problemi con il Blogroll, sinceramente nons appiamo come intervenire! hai fatto bene a scivere a blogspot...l'unica cosa che continuiamo a fare è girare tra i blg...indipendentemente dal fatto che troviamo o meno gli aggiornamenti! speriamo risolvano in fretta!
complimenti pe ril pane, è riuscito davvero perfetto!
un bacione
PS: facci sapere se hai notizie!

Carla ha detto...

Ciao onde! Grazie delle info...andrò domani al Lidl pure io...e poi queste farine non le ho mai prese e dovrò pur cominciare no?
Brie è il tuo nuovo criceto pardon cricetina :)))) ma che carina e birboncella se ti ha attacato che cosa? la tigna? Dai anch'io nè avevo uno da piccola e lo tenevo sempre in mano ma non mi son presa nulla...abbi pazienza e non innervosirti...può essere un fungo o vabbè quel che sarà si sistemerà!
Ti mando un abbraccio caloroso perchè sei troppo simpatica :-D

Buona serata

Onde99 ha detto...

Grazie mille a tutte della visita e del conforto spirituale, anche se, ahimé, di tigna trattasi... :-(

Camomilla ha detto...

Ti capisco benissimo perchè io ho postato da un'ora e non ho ancora avuto un commento grazie a questo malfunzionamento degli aggiornamenti!
Che nervi... viene la voglia di chiudere tutto :(
Scusa lo sfogo, ma sono sicura che anche tu condividi le mie stesse emozioni!
Mi dispiace per la tigna, spero che non sia una cosa lunga da curare... comunque se ti consola per anni ho sofferto di una dermatite cronica nel collo dovuta allo stress ;)

Anonimo ha detto...

molto intiresno, grazie

Anonimo ha detto...

I am not going to be original this time, so all I am going to say that your blog rocks, sad that I don't have suck a writing skills