23 giu 2010

Pollo al Miele e Polvere d'Arancia, ripieno di Limoni sott'Olio con Cipolle di Tropea Candite su letto di Finocchietto Selvatico

Pollo al Miele Ripieno di Limoni sott'Olio su letto di Finocchietto e Cipolle Confi

Sembra complesso, ma in realtà si tratta di una delle ricette più semplici e gratificanti che ho preparato negli ultimi tempi.
So che forse l'idea di pollo arrosto non è proprio in carattere con l'inizio dell'estate, ma qui, tranne un breve, soffocante periodo di caldo torrido, negli ultimi giorni ha ricominciato a far fresco e devo ammettere che la cosa non mi dispiace affatto.
In ogni caso amo il pollo arrosto troppo per sopportare l'idea di rinunciarvi per oltre tre mesi e, del resto, dato che si tratta di un piatto prevalentemente "serale", quando proporvelo, se non in estate, quando è possibile scattare anche all'ora di cena?
Infine, con questo piatto, credo di essere finalmente riuscita a trovare la quadra tra il mio forno, la pelle croccante, l'interno ben cotto e non lesso, il contorno arrostito a dovere ma non bruciato e la necessità di mangiare a un'orario decoroso, che non ricordi troppo l'estate dei miei 19 anni a Ibiza. A Ibiza finivamo di cenare così tardi che mi capitava spesso di pensare che a casa, a quell'ora, stavo quasi per alzarmi per fare colazione (nella vita normale sono piuttosto mattiniera, lo confesso).
Comunque, questo pollo è buonissimo e sono certa che se conoscete un pochino il vostro forno e seguirete i miei consigli riuscirà perfettamente anche a voi.
L'ispirazione mi è partita, pensate un po', da una bottiglia di Nero d'Avola che non so come mi era capitata in casa. Avevo un pollo in freezer, dei limoni che avevo messo sott'olio tempo fa, della polvere d'arancia, del miele e ancora un po' di finocchietto, residuo delle mie ricerche primaverili nei campi, delle cipolle rosse di Tropea... e ho pensato al Sud, alla Sicilia, un po' alla Calabria... e mi è venuta voglia di un piatto che le ricordasse.
A prima vista questo insieme di sapori potrebbe sembrare troppo strutturato e stridente, invece vi assicuro che l'insieme finale è molto, ma molto armonico.
Le dosi che vi lascio sono per 4 persone un po' meno ingorde di noi, che lo abbiamo finito in due, contorno compreso...
Ingredienti:
  • 1 pollo da 1.2 - 1.3 Kg
  • 1 vasetto di limoni sott'olio preparati secondo questa ricetta o di limoni confits
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • finocchietto selvatico
  • aroma per arrosti
  • miele fluido (va benissimo il millefiori)
  • olio evo

Procedimento

Sciacquate bene il pollo dentro e fuori e lasciatelo asciugare. Riempitelo con i limoni sott'olio o con i limoni confit a pezzi, lasciandone da parte un po'.

Massaggiate l'esterno del pollo con un po' di miele, quindi cospargetelo di aroma per arrosti e polvere d'arancia. Adagiatelo in una pirofila capiente leggermente unta e irroratelo di olio evo. Se utilizzate i limoni sott'olio potete tranquillamente impiegare l'olio di conserva degli stessi, l'importante è essere generosi: la preparazione di un pollo arrosto non è il momento adatto per lesinare sulle calorie.

Preriscaldate il forno a 250°, quindi infornate il pollo e abbassate immediatamente la temperatura a 200°. Fate cuocere per un'ora senza mai aprire lo sportello. Nel frattempo affettate la cipolla non troppo sottilmente.

Trascorsa la prima ora di cottura estraete la teglia, trasferite momentaneamente il pollo su un altro piano e adagiate sul fondo il finocchietto a coprire. Rimettete il pollo nella pirofila, rovesciato sulla schiena e cospargetelo ancora di aromi, disponete intorno le fette di limone e cipolla e versate su ciascuna di queste ultime una goccia di miele. versate ancora olio sulle verdure appena aggiunte e infornate nuovamente per circa 20'. Ritirate il pollo dal forno, giratelo ancora e fatelo finire di dorare un altro quarto d'ora.

34 commenti:

Federica ha detto...

Questa ricetta fa venire l'acquolina solo a leggere il titolo! La scorsa settimana ho messo i limoni sotto sale. Dici potrebbero andar bene lo stesso? un abbraccio, buona giornata

Mau ha detto...

Che bello questo pollo! Deve esser davveo profumatissimo! Purtroppo non mi sento ancora all'altezza di limoni sott'olio e simili, ma se mai diventerò davvero brava lo proverò senza dubbio!

Onde99 ha detto...

Grazie stelline!
@ Federica: ma certo che i tuoi limoni vanno bene, magari ripuliscili un po' dall'eventuale eccesso di sale!

Carolina ha detto...

Buongiorno!
Sai che anch'io adoro il pollo arrosto!? Mi piace proprio tanto...
Ho appena mostrato la tua ricetta odierna alla mamma che ha commentato: "mmm, che buono. Questo lo facciamo!". Equivale ad un successone! Rarissimo che mia madre faccia un commento del genere... ;)
Mi hai fatto ridere con il racconto della tua estate da 19enne a Ibiza. Non ti facevo una ragazza amante di quel tipo di vacanza...
Buona giornata cara!

( parentesiculinaria ) ha detto...

A proposito di colazione... devo ancora farla perchè la cena conviviale di ieri sera mi ha saziata molto, ma leggendo gli ingredienti gli occhi mi si sono sgranati e lo stomaco ha fatto gurgle. Ma non si fa! Far venire voglia di pollo alle 9:30, daii!!
E questa polvere di arancia? Mi sa tanto di polverina magica che esce dalla borsetta di una cuoca-fata-madrina. Ho da dire anche sulla foto, posso?? Splendida! Un accordo di colori delicatissimo e una luce molto intima. Complimeti come sempre, ma più del solito :)

meggY ha detto...

Aiutooooooo!Ho l'acquolina!!Che pollo meraviglioso, il pollo al forno è uno dei miei piatti preferiti e lo faccio spesso con un sacco di aromi!Anche noi uno intero lo mangiamo in due ;)

Nicol ha detto...

Semplicemente...WOW! Il profumo arriva fino a qui, baci e buona giornata!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

caspiata ondina ho letto 2 volte il titolo perche dovevo focalizzare tutti i sapori che c'erano in questo delizioso pollo che solo a leggere gli ingredienti fa venire una voglia...!!!che profumi tesoro devono riempire la casa e renderla uno scrigno di aromi!!lo faccio e si che lo faccio:D!!!baci imma

Saretta ha detto...

E' da Gourmet questo pollastro!!!
Cavoli, avrei bisogno di un po' del tuo favoloso finocchietto, per la cena di domani!!!

bacione

Onde99 ha detto...

Grazie a tutte! :-)
@ Carolina: beh, sono passati molti anni da quell'estate, ben 15... si dice che ogni 7 anni il nostro corpo e la nostra psiche operino un cambiamento radicale... quindi immaginati tu quante occasioni di autorivoluzione ho avuto da allora!!!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Ciao Sere! Finalmente riesco a venirti a lasciare un saluto. Come stai?
Appena ho visto la foto mi è sembrato perfetto per la tavola imbandita della domenica in famiglia. Forse è la prima foto di un pollo che vedo che è davvero un trionfo.
Aromatizzato in questo modo sarà sicuramente profumatissimo.
Buona giornata

elenuccia ha detto...

Confesso che il pollo intero non mi è mai venuto tanto bene in forno....certo che questo ti è proprio venuto benissimo, doveva essere delizioso!!! proverò seguendo i tuoi suggerimenti.

Cinnamon ha detto...

I limoni sott'olio!!! Che meraviglia!!! Assolutamente da provare!

Wennycara ha detto...

Te lo scrissi tempo fa: appena la voglia d'arrosto (primo tentativo) si farà viva in me seguirò le tue ricette. Mi fido ciecamente :) e guarda che bellezze sforni!
Buona giornata,

wenny

desperate.viz ha detto...

devo provare con l'anatra all'arancia e usare la polvere!

questo pollo sembra davvero succolento, mi vien fame!

Mariluna ha detto...

Ciao Ondina...a perte la ricetta che invoglia a godersi questo gustoso secondo sul terrazzo visto che finalmente fà bello...la tue foto e se te l'ho già detto te lo ripeto, negli ultimi tempi sono davvero molto molto belle, ricercate, curate...hai fatto un corso ed io non ne so' nulla? ^^

Cmq volevo pure ringraziarti, forse anche questo l'ho già fatto, ma ti ringrazio ancora per il tuo affetto :)))

Lo ha detto...

la tua polvere di arancia è altrettanto magica quanto la polvere di stelle delle fate :)

Amaradolcezza ha detto...

wow mi piace tantissimo questa ricetta!!! poi anche qui il fresco la fa da padrone!!!!
ti abbraccio forte!
Giulia

Simo ha detto...

Connubio molto particolare di sapori...chissà che buono!
Anche io accendo il forno ancora mooolto volentieri...
bacioni

Onde99 ha detto...

Grazie a tutti, davvero, di cuore!
@ Mariluna: nessun corso, tesoro, magari a Firenze si tenessero corsi di still life... davvero mi trovi migliorata? Detto da te è un grande onore!

Mirtilla ha detto...

Ciao! A me il pollo arrosto piace molto, anzi forse forse più in estate conu n bel piatto di verdurine fresche... E visto che qui ancora non è caldo...perchè non preparalo? Cucinato i nquesto modo poi dev'essere qualcosa di unico, ma molto saporito immagino! Complimenti

Micaela ha detto...

ultimamente il pollo al forno non lo sopporto per via di tutti quegli aromi che lo accompagnano ma questo modo di prepararlo con cipolle, miele e limoni dev'essere tutta un'altra storia!!! non siete gli unici ingordi... anche noi ci facciamo fuori un pollo in 2! :-)

eli ha detto...

Ma che bello questo polletto che sembra stare su un prato fiorito!

Con la tua descrisione mi hai fatto venire voglia di pollo arrosto :9

Non ho mai usato il miele, ha una funzione particolare? Non si sente il sapore a fine cottura?

Bacione!

Onde99 ha detto...

Grazie a tutti!
@ Eli: il miele fa caramellare la superficie e lascia un vaghissimo retrogusto

manuela e silvia ha detto...

Intrigante il contrasto di sapori in questa carne: dolce, agrumato e forte...insomma, un sapore finale che ci incuriosisce moltissimo!
l'idea poi ci sembra colorata e ricca, ma in linea con i sapori freschi dell'estate!
baci baci

arabafelice ha detto...

A leggere il titolo pensavo fosse una ricetta molto, molto complicata, invece vedo che è fattibile...e sono ben contenta, dato che mi fa una gola pazzesca!!!

Serena ha detto...

La composizione di tutti gli ingredienti nella foto è perfetta...illustra l'equilibrio perfetto che hai saputo creare con il tuo piatto nonostante la mole di ingredienti usata (devo ammettere che quando ho letto il nome del tuo post del blogroll mi sono spaventata per un secondo!!!ahah)
Bravissima Sere, davvero

Ambra ha detto...

Che chiccheria questo pollo pieno di sapori e aromi che si intrecciano...un vero pout pourry di gusti...moooolto particolare...d'altronde trovo le tue idee molto originali e mai scontate!!!Bacio

Anonimo ha detto...

Onde per me sei un mito! Anche solo leggendo il titolo mi viene l'acquolina in bocca, e non è che io sia proprio "una buona forchetta", anzi ho la reputazione di quella schizzinosa e difficile nei gusti.

sorbyy ha detto...

Wow ricetta sguisita e presentazione da grande chef!!
Da provare

soleluna ha detto...

Spettacolare già immagino il connubio di questi sapori particolari e divini ciao Luisa

Castagna ha detto...

Ondina cara i tuoi titoli sono sempre complicatissimi! :-)
Cmq anche io la scorsa settimana ho mangiato pollo arrosto...comprato all'ultimo istante avendo fatto tardi da lavoro, mentre la rosticceria stava chiudendo.. Niente di paragonabile al tuo, ovvio, però non sei l'unica ad averlo mangiato in estate... :-)

terry ha detto...

ma che bel polletto profumato e colorato...mi ispira un sacco con questi aromi!!!

Anonimo ha detto...

[url=http://hairtyson.com]online Phen375[/url] are tablets that help slacken up on confederation weight. One of these tabs has to be infatuated with ring false, almost 20 minutes ahead of a collation, twice a day.