22 giu 2011

Crema di Cioccolato e Castagne con Dragées di Uva Moscato

Crema di Cioccolato e Marroni con Dragées di Uva Passa

Prima di tutto, è con grande gioia che vi annuncio che la mia Pizza Fritta è tra le ricette finaliste del concorso indetto da Gusta i Tipici Siciliani, La Ricetta più Golosa.
Se volete potete votarla e commentarla (nella classifica contano anche i commenti) qui

Adesso passiamo a qualcosa di altrettanto goloso... effettivamente un dessert così sembra fatto apposta per una tavola autunnale. Ma era un bel po' che lo ammiravo sulle pagine di I Love Torte, anche se il mio risultato è piuttosto diverso da quello della Deseine. Non è la prima volta che mi capita con le sue ricette: voglio dire, sono fantastiche, golosissime, con tutto quel burro, quel caramello, quel cioccolato, mi piacciono i dolci in cui non si bada a spese né a calorie e mi piace la giunonica Trish. Però, santa pace, non è possibile che non ci sia mai modo di far uscire un suo dolce come da foto.
Guardavo questo lussureggiante ciambellone che sembrava una fortezza di cioccolato puro e pensavo che anche a me sarebbe venuto così. Ok, ho dimezzato le dosi e sostituito un po' del cioccolato fondente con del cioccolato bianco al bombardino, per far pari con il bicchierino di rhum della ricetta originale, che non avevo. E i marrons glacés della farcitura sono diventati uva moscato ricoperta di cioccolato. Ma non mi aspettavo che questi esigui cambiamenti avrebbero fatto sì che, tentando di sformarlo dal voluttuoso stampo a ciambella, si sarebbe disintegrato. E che avrei dovuto trasferire le macerie in una fondina, far ammorbidire nuovamente il tutto, lavorarlo di nuovo con pazienza per non rompere le dragées e infine trasferirlo nei ramequins. Roba da matti.
E vabbè, pazienza, il sapore, ve lo assicuro è una coccola, cosa che, sinceramente, in estate ci vuole come nelle altre stagioni.

Ingredienti:
Procedimento per 6 ramequins:
Fondete i cioccolati con il burro e mescolateli con la crema di marroni, fino a rendere il composto omogeneo. Aggiungete l'uva moscato, tenendone da parte 6 chicchi, per la decorazione, e incorporatela al resto, con delicatezza. Colate l'impasto in 6 ramequins (vi conviene sceglierli di piccole dimensioni, perché non è propriamente un dessert leggerissimo) e metteteli in frigo per almeno 12 ore. Estraeteli una mezz'ora prima di servire e decorate con le dragées rimaste.

22 commenti:

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Una super coccola questa Serena ...una bella cucchiaiata e mi rimetterebbe in pace con il mondo!!!Bacioni,Imma

Micaela ha detto...

sono contenta che tu sia tra le finaliste...

Federica ha detto...

Mi fa un po' effetto sentir parlare di castagne a giugno ma poi davanti a questa crema golosa non c'è stagione che tenga :D! Sono felice per la ricetta, vado a votare :) Un bacione

Mary ha detto...

sono felice che sei tra i finalisti ...questa crema è favolosa!

Kitty's Kitchen ha detto...

Una golosità così è difficile che "duri" a casa mia finirebbe in un attimo.
Complimente per essere tra i finilasti vado a votarti. Un bacio

Saretta ha detto...

Compimenti x il contest e..hai ragione, di coccole se ne ha sempre un gran bisogno!

Anonimo ha detto...

Com'è...come non è...a me sta crema di cioccolato mi stuzzica assai. Magari quella in foto sul libro della Deseine era la 6° volta che veniva rifatta, poi mettici photoshop, l'esperienza, et voilà che la super foto è pubblicata!
Invece questa è riuscita al primo botto, no?
Dony

Manuela e Silvia ha detto...

Tanti complimenti allora e ti facciamo un grosso in bocca al lupo!!!
ottima questa cremina, molto densa e intensa!
bacioni

Elena ha detto...

Sono sicura che questa è anche meglio dell'originale e poi le coppette di crema sono anche più coccolose del ciambellone!

arabafelice ha detto...

Non mi stupisce che la pizza fritta sia tra le finaliste...da quando l'hai postata l'ho fatta due volte e la terza sara' domani :-)

Bellissimo dolce, che sia o no come da foto...;-)

Onde99 ha detto...

Grazie a tutti!
@ Araba: ma sul serio hai fatto la mia pizza fritta? Che bello, mi fa un sacco di piacere!

lucy ha detto...

questa è una ricetta super golosa da leccarsi i baffi!!!!io poi l'avevo detto che quella pizza era super!!!complimenti

raffy ha detto...

che delizia, tesoro mio complimenti davvero... la segno, la voglio fare al mio papà...

giovanna burroealici ha detto...

non ho nemmeno uno degli ingredienti elencati ma questa ricetta mi fa una gola....

Simo ha detto...

Che meravigliaaaaaaaaaaaaaa
Peccato che per la mia pancia ( e volendo anche per la mia dieta)il cioccolato non sia il top, ma...uno sgarro ogni tanto si può fare, dai!
Bacioni

Claudia ha detto...

Compliemnti per il successo che hai avuto...corro subito a vedere...e votare ovviamente! ;-) Bellissima la ricetta di oggi, golosa e dolce...una vera coccola!!!

lerocherhotel ha detto...

Complimenti per essere arrivata tra i finalisti e per questa crema cosi deliziosa!

Milen@ ha detto...

Ed io preferisco la tua versione :D

sississima ha detto...

Molto raffinato questo dolce! CIAO SILVIA

eli ha detto...

Questa ricetta è ad alto tasso di irresistibilità!
Ora vado a vedermi i link di quelle bontà!

Wennycara ha detto...

Complimenti cara Sere!
Non ti nascondo la mia invidia per quei cioccolati...
Buon fine settimana,

wenny

Patrizia ha detto...

cioccolatoooo che meraviglia!!! un dessert che mangerei in questo istante, tutti ottimi ingredienti e ben confezionati tra loro. Complimenti per questi ultimi post davvero molto interessanti.

a proposito del post precedente io la farina di face ce l'ho da un po' e ancora non ne ho fatto nulla per cui ora posso tentare di farci una pasta!!!

baci