30 dic 2011

Penne di Riso con Pomodorini Piccanti e Caciotta al Peperoncino Gratinate al Mais

Pasta di Riso con Pomodorini e Caciotta Piccante al Gratin di Mais

Per chiudere l'anno in bellezza, ho pensato a una ricetta un po' particolare, forse non propriamente natalizia, ma sicuramente festiva.
Questa ricetta nasce da un incontro virtuale inaspettato, tra la sottoscritta e Piaceri Mediterranei, azienda specializzata nella produzione di alimenti gluten free in linea con i parametri della dieta mediterranea.
Non vi nascondo che quando mi è stato proposto di assaggiare alcuni campioni di pasta senza glutine e di realizzare con uno di questi una ricetta che rispettasse i principi ispiratori dell'azienda, mi sono sentita un filo "responsabilizzata": dai tempi del Gluten Free World Day, mi diletto di tanto in tanto nell'utilizzo di farine alternative, ma creare qualcosa di totalmente celiac friendly che sarebbe poi stato pubblicato sulla loro pagina FB e su un ricettario dedicato mi sembrava quasi una missione. Dovevo stare attentissima alle etichette di tutti gli altri ingredienti, cosa che di base non faccio e, per ogni dubbio, consultare il prontuario.
Ne è nato un piatto che forse non brillerà per inventiva, ma che, a mio parere rispecchia la tradizione mediterranea da ogni angolazione: i pomodorini, il formaggio, il peperoncino e, soprattutto, la gratinatura, che fa tanto pranzo della domenica di quelli di una volta, con tutta la famiglia riunita intorno a un tavolo e la teglia di pasta al forno di rito.

Ingredienti:


Procedimento:

Versate in una padella antiaderente un po' d'olio evo, aggiungte la cipolla affettata finemente e il peperoncino sminuzzato. Lasciateli appassire a fuoco dolce finché la cipolla non si sarà ammorbidita. Aggiungete la conserva di pomodorini, il sale, lo zucchero e fate ritirare appena: la salsa deve rimanere piuttosto lenta.
Cuocete la pasta secondo le istruzioni sulla confezione e scolatela molto al dente (per me 9 minuti). Versatela ancora caldissima nella padella con il sugo e mescolate bene a fuoco spento.
Distribuite metà delle penne sul fondo di 4 cocottes individuali leggermente oleate, cospargete di cubotti di caciotta e di origano, quindi ripetete l'operazione. Spolverate la superficie delle cocottes con la farina Fioretto e versate un filo d'olio piccante.
Infornate a 180° per 20-25 minuti, finché non si sarà formata una crosticina dorata.


Potete trovare la mia ricetta precisamente qui, ma vi consiglio di sfogliare un po' tutto il ricettario, che è interessantissimo


E con questo, miei cari, offro a ciascuno di voi un rametto di vischio sotto il quale baciare il vostro amato o la vostra amata e vi auguro una splendida fine d'anno, ma, soprattutto, un 2012 felice, che esaudisca tutti i vostri desideri, realizzi le vostre ambizioni e coroni le vostre speranze.
E che vi regali tutto l'ottimismo necessario ad osare di sognare ancora.
Oggi sono in ferie e sono contesa tra fornelli e strofinacci, quindi non credo avrò il tempo di passare da ciascuno di voi, ma vi stringo tutti virtualmente al cuore...
ed attorno a una tavola imbandita di leccornie!
Buon Anno
di vero cuore

18 commenti:

Benedetta Marchi ha detto...

Ricambio con affetto il tuo abbraccio virtuale e ti auguro un anno meraviglioso pieno di creatività e soddisfazioni!

Mary ha detto...

Bella ricetta facile e gustosa . Ti auguro di buon inizio di anno . Buon Anno 2012!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao Sara! che bella idea per la gratinatura utilizzare la farina di mais!
La pata al riso l'avevamo assaggiata, ma non ci aveva molto entusiasmato, però forse si rivela adatta per esaltare questo condiemtno semplice eprchè di pomodoro, ma filante e con un tocco croccantino!
un bacione e tantissimi auguri anche a te per un inizio sfavillante del nuovo anno!!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Un braccio grandissimo anche a te Sere che sia un anno meraviglioso!!!Al prossimo piatto gustosissimo e ci ritroviamo l'anno prossimo;D!!!baci,imma

Ribes e Cannella ha detto...

è un piatto che sa davvero di festa, mi piace tanto!
E ti mando un abbraccio forte forte, ti auguro un anno pieno di serenità :**
un bacione :)

lucy ha detto...

questo piatto e'davvero molto molo invitante e posizionato cosi'e'bellissimo.bacioni

Al Cuoco! ha detto...

Non ho mai provato la gratinatura con la farina di mais, forte! Cmq è vero, la pasta fatta così fa sempre festa :)
Bellissimi i tegamini!
Buon anno nuovo :)

Saretta ha detto...

Ci siamo già dette tutto e...confermo che la gratinatura con frina di mais è superb!L'ho indicat anche per gli avanzi del mio risotto;)
Un abcione all'anno prossimo!

Ely ha detto...

Grazie Serena, sono sempre molto attenta alle ricette gluten free, ho molti amici dei miei figli e anche un mio cugino che frequentano la mia cucina, ricetta assolutamente da proporre e vado a vedere il ricettario! Ti auguro anche un felice 2012
Ely

arabafelice ha detto...

Ti ricambio l'abbraccio di cuore, e ti faccio tanti auguri per un 2012 ricco di ciò che desideri :-)

Simo ha detto...

Grazie Sere, un augurio meraviglioso il tuo che ricambio con tutto il cuore.
E che dire di questa ricettina?!
...strepitosa!

✿Tina✿ ha detto...

una vera delizia,grazie per gli auguri che ricambio augurandoti un buon anno nuovo,a presto!

giulia ha detto...

Che bonta'!!! E tantissimi auguri anche a te;)

Federica ha detto...

Questa gratinatura coin la farina di mais mi intrica un sacco. Una gustosissima coccola le tue cocottine. Ricambio con tutto il curoe gli auguri di buon anno e spero che il 2012 ti regali tutto ciò che desideri e primo fra tutti, tanta salute e serenità. Un abbraccio grande

Milen@ ha detto...

Ti lascio un abbraccio grandissimo e l'ugurio che tu possa realizzare i tuoi sogni :D

E' uno spettacolo quella gratinatura dorata :D

sere ha detto...

adoro il vischio, e questa tradizione che mi offre la scusa di elargire baci per una notte intera ; ) auguri.

Gio ha detto...

Cara Serena come sempre le tue ricette sono stuzzicanti :P
ti faccio ancora tantissimi auguri!

Romy ha detto...

Mille auguri Serena! Che il nuovo anno sia foriero di sole cose belle...bacioni