17 feb 2010

Polpette di Zucca cotte nel Latte al profumo d'Arancia

Foto 1378

Sapete, quando io e Topy79 siamo andati a convivere, lui la zucca non l'aveva mai mangiata: la zucca è, credo, forse più tipica del centro-nord Italia, mentre la cucina di mia suocera è fortemente radicata nelle tradizioni dell'Irpinia, dove, almeno a quanto mi raccontano, si pensa sia buona per i maiali (la zucca, non mia suocera).
Così, se non altro, posso vantarmi di essere colei che ha iniziato Topy79 al consumo di questo simpatico ortaggio (sì, esatto, simpatico, è il termine giusto per definirla): inizialmente un po' scettico, il Topy si è piano piano affezionato al gusto dolce e acquoso della zucca e al suo colore smagliante e non finisce mai di entusiasmarsi di fonte alla sua versatilità d'impiego, partecipando (caso più unico che raro) persino alle varie sperimentazioni a base di zucca quasi sempre in corso nella mia cucina.
Per questo piatto, per la verità, non mi sono troppo lambiccata il cervello, ma ho semplicemente riadattato una ricetta di Igles Corelli e del suo "Di Zucca in Zucca", titolo che ho scoperto da poco si ispira a un evento dedicato alla zucca che si tiene in autunno nel mantovano, dove l'anno prossimo mi ripropongo di andare.
Si tratta di cremose polpettine di zucca, appena insaporite da un pizzico di polvere d'arancia, e cotte al forno, in una pirofila colma di latte.
Il risultato è morbido, delicato, con qualche pizzico pungente dovuto al pepe, e profumatissimo d'arancia. E, soprattutto, per una volta, abbondante persino per noi.
Ingredienti:
  • 5-600 gr di zucca
  • 50 gr di parmigiano
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di polvere d'arancia
  • sale
  • pepe
  • pangrattato qb
  • 125 ml di latte
  • olio evo

Procedimento:

Sbucciate la zucca, dadolatela e fatela cuocere per 10 minuti al microonde alla massima potenza. Lasciatela raffreddare e asciugare il più possibile.

Frullate la polpa della zucca con il il parmigiano (se il vostro robot è abbastanza potente non è necessario grattugiarlo preventivamente), l'uovo, il sale, poco pepe, la polvere d'arancia. Riducete il tutto in purea, quindi aggiungete il pangrattato necessario a rendere il composto lavorabile, ma incorporandolo a mano, un cucchiaio per volta, altrimenti, mixandolo, si impasterebbe e ve ne occorrerebbe troppo.

Versate il latte e un filo d'olio nella pirofila. Formate con il composto a base di zucca delle polpettine, che passerete nuovamente nel pangrattato e disponetele nella pirofila. Salate leggermente la superficie e fate cuocere a 180° per circa 25-30 minuti.

NB:

Questo mese mi leggete anche su

Bene Insieme,

il mensile della catena di supermercati Conad,

nella rubrica "La Ricetta del Lettore",

dove compaio con la mia

Soupe Paysanne.

Ringrazio Romy

per avermi avvertita dell'avvenuta pubblicazione

e la redazione del periodico per avermi scelta.

42 commenti:

ELel ha detto...

Si è vero anche la famiglia di mio marito che è campana non utilizza quasi per niente la zucca. A me invece piace molto anche se non preferisco non abusarne visto che ha un sapore particolare e rischierei di stancarmene. Queste polpettine mi attizzano molto e se poi dici che sanno di pepe allora sono proprio per me!

La cuoca Pasticciona ha detto...

Congratulazioni Serena... mamma che gioia.. ti faccioi miei super complimenti perchè te li meriti tutti... e dovrei gustarmele queste polpettine visto che ne vado matta.. bacetto

elenuccia ha detto...

Devo ammettere che non sono una grande amante della zucca proprio per il suo sapore dolciastro, però l'accostamento con il gusto deciso del pepe mi sembra molto interessante.

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Basta è deciso! Appena posso compro questo libro!
Complimenti prima di tutto per aver fatto apprezzare ad un uomo una cosa che non aveva mai provato... Ho assistito a scena di uomini "Ah c'è la zucca!? Va bè io non l'assaggio nemmeno!"
Tralasciando trascorsi poco simpatici, le tue polpettine sono deliziose proprio da provare! Bacione Sere!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

AH! Complimentoni per la pubblicazione delle tue ricette!

Camomilla ha detto...

Tesoro ho letto della pubblicazione della tua ricetta e non posso che farti le mie congratulazioni sincere! Sono belle soddisfazioni, quindi goditi questo momento!
Queste polpettine di zucca le trovo molto rassicuranti, è il tipo di cibo di cui avrei bisogno in questo momento... goloso e caldo come una coccola.
Un abbraccio!

Simo ha detto...

Innanzitutto complimenti per la pubblicazione!
Poi complimenti anche per queste deliziose polpettine, me le segno...sai che la polvere d'arancia ha contagiato anche me? Sto seccando le scorzette....
Un abbraccio

lise.charmel ha detto...

io amo la zucca e farei onore a tutte le polpettine che avete avanzato, cotte nel latte dovevano essere squisite!
complimenti per la pubblicazione sulla rivista

Romy ha detto...

..Ma prego! Complimenti, anzi, e non solo per la pubblicazione, che fa sempre piacere, vero? ma anche per questa bellissima e buonissima ricetta...lo sai, nel Mantovano ci sono stata in viaggio di nozze! E' una zona magnifica, e se vuoi imparare a valorizzare la zucca...quale luogo migliore di quello? Bacioni e ancora complimenti! :-)

Lo ha detto...

complimenti per la pubblicazione!!
sai che il titolo di questa proposta è un salendo al gusto che promette tutto il gusto che hai creato?

Micaela ha detto...

Carissima aspettavo da tempo questa ricetta… io la zucca l’adoro, in effetti l’ho conosciuta negli ultimi anni, quando abitavo a Bari non la mangiavo spesso! non vedo l'ora di provare queste polpettine!!! un bacione.

Cinnamon ha detto...

Complimenti per la pubblicazione! Non mi stupisco affatto che ti abbiano scelta! Per la zucca... io la adoro, la venero, la metterei ovunque. Ovviamente il destino non poteva non dotarmi di dolce metà zuccofoba. Ho fatto il pane con la zucca, la scorsa settimana... e l'ho dovuto congelare, tanto lui non l'ha neanche voluto provare -.-". Dovrò fare come per i cereali, un inserimento graduale... ma mi sembra di svezzare un lattante. Possibile che i miei genitori, sostenitori del "prima di dire che non ti piace, assaggialo" siano elementi di una specie rara? Un saluto, a presto.

Gloria ha detto...

Polpettine geniali e gustose, che sicuramente ti copierò! Il tocco della polvere di arancia mi piace molto

manuela e silvia ha detto...

Ciao! insomma..dobbiamo proprio provare il duo zucca ed arancia! deliziose queste polpette! e complimenti per la pubblicazione!
un bacione

eli ha detto...

Mi associo ai complimenti per la pubblicazione! Sono cose che fanno proprio piacere!
Io non riesco più a trovare zucche buone! Mi limiterò a sospirare davanti alle polpettine. (però la ricetta la copio)
Baciotti.

p.s. mi hai fatto morire con la suocera e i maiali ahahahah!

Luciana ha detto...

Ciao a me piace molto la zucca...e questo accostamento di sapori mi sembra molto appropriato...complimenti!!!un bacio Luciana

dolci a ...gogo!!! ha detto...

tesoro prima di tutto complimenti per la pubblicazione della ricetta sei davvero grande e poi queste polpette sono gustosissime e golose...che belle le tue ricette ondina sono smepre troppo buone!!bacioni imma

Barbara ha detto...

Il maritozzo avellinese dev'essere l'eccezione alla regola: adora la pasta con la zucca, specialmente quella fatta dalla mamma! La ricetta, in ogni caso, te la copio: intrigante l'utilizzo della polvere d'arancia, quest'anno finalmente ho ricordato di farla, ero in cerca di un'idea.. per utilizzarla, grazie!

Saretta ha detto...

Che soddisfazione Ondina cara!Brava, brava, BRAVA!!!Mi regali sempre un sorriso coi tuoi racconti, sei troppo forte!
Al fidanza avrai aperto un mondo ma,a noi en fai scoprire sempre una!
bacioneeee

Wennycara ha detto...

Ma che belle cara Ondina, cotte nel latte, chissà che morbidezza! Questo venerdì le faccio e poi ti faccio sapere :)
Ho letto la pagina su "Bene Insieme": complimenti cara, deve essere una bella soddisfazione :)
Ti abbraccio forte,

wenny

Betty Forner ha detto...

Ma che bontà!!!

terry ha detto...

Ma che bella idea!!! stuzzicante ed invitante! :)
mi piace la zucca con l'arancia!

Onde99 ha detto...

Grazie a tutti e scusatemi sempre se non riesco a rispondervi: sto cercando di ripassare a farvi visita, se ho saltato qualcuno perdonatemi, ma qui in ufficio non si ripara...

Simona la golosa ha detto...

Golosissima questa ricetta... la dovrò provare!

Luca and Sabrina ha detto...

Complimenti per la pubblicazione della tua ricetta, cercheremo di recuperare quel numero!
Per quanto riguarda le polpettine, le trovo molto intriganti, ma a differenza del tuo Topy, a Luca la zucca non piace granchè, quindi me le gusterò solo attraverso le tue foto!
Un baciotto da Sabrina&Luca

lenny ha detto...

Mi procurerò Bene insieme e lo conserverò gelosamente: complimenti mai cara.
Proverò presto questa ricetta: mi piace l'idea delle polpette in sé, ma ancor di più del profumo d'arancia e della cottura nel latte :))

iana ha detto...

grandioso onde, complimentissimi! E questa ricetta mi piace proprio... uno che non aveva mai assaggiato la zucca non l'avevo mai sentito però ;)

paolo ha detto...

complimenti ti leggo da poco e devo dire che porponi sempre ricettine molto carine

Mariluna ha detto...

...e si queste le devo proprio fare mi piacciono già dalla bellissima foto e vedro' di farle mangiare anche a mio marito che é un tantino restio alla zucca...molte volte la mangia senza accorgersene come nei risotti ma se la vede pura nuda e cruda ( cotta pero') non la mangia!!!
:))

Onde99 ha detto...

Grazie a tutti di essere passati, non sono molto presente tra i blog, in questi giorni, scusatemi :-(

Paola ha detto...

io invece a mio marito non riesco proprio a farla mangiare la zucca...
complimenti per la pubblicazione!!!

Antonella ha detto...

Bene insieme! Che bello comparire sulla rivista che mi ricorda l'infanzia. Un po' come finire su Topolino.
Sai, le tue polpette mi hanno fatto venire in mente lo strudel. Forse perchè mia nonna lo cucinava nel latte :)

Ramona ha detto...

Volevo farti i complimenti per il blog...sei davvero bravissima!
Se ti và vieni a sbirciare il mio blog! :-)
http://farinalievitoefantasia.blogspot.com

sabrine d'aubergine ha detto...

Mi piace la zucca e mi piacciono moltissimo le tue polpettine profumate d'arancia. Ci proverò anch'io, quanto prima. Intanto congratulazioni per la tua partecipazione alla rivista del Conad: brava!

Sabrine

Fra ha detto...

Anche il mio moroso è piuttosto diffidente nei confronti della zucca, mentre io ne vado pazza. Credo che questa tua ricetta sia perfetta per introdurlo nel magico mondo di questa cucurbitacea, soprattutto perchèè lui adora le polpette
Un bacione
fra

giulia ha detto...

ohhhhhhhhh ma che brava anche nella rivista !!stai diventando sempre piu' importante tra un po' sarai annoverata anche in tv ;)))

giulia ha detto...

ohhhhhhhhh ma che brava anche nella rivista !!stai diventando sempre piu' importante tra un po' sarai annoverata anche in tv ;)))

Anonimo ha detto...

their doors. I hope many of you will take some of these this economy, its tough seeing these small businesses closing [url=http://www.2013louboutinabc.com]Christian Louboutin Outlet[/url] some other rules you need to keep in mind while playing this game, the subject of jack-up design and analysis in a number of [url=http://www.2013louboutinabc.com]Christian Louboutin shoes[/url] carrier communication channel. Wireless, power line carrier Remember, judges are government employees, so the safe choice [url=http://www.2013louboutinabc.com]Christian Louboutin sale[/url] interviewing your chef, getting video testimonials or paying to be stylish. It meant to show off his exotic travels, with beads http://www.2013louboutinabc.com[/url] what they want. Such reasons include inaccurate beliefs, lessons that they wanted to share with everyone through their
you are going to want to read it not only just once, but repeatedly. combined with a leather tag on the rear. This offers a [url=http://www.louboutinfronte.fr]chaussures christian louboutin[/url] is the Jack Jones Newspaper. It is lightweight and at the same placed throughout the home. The wireless phone jacks have been [url=http://www.louboutinfronte.fr]christian louboutin pas cher[/url] breaking the undead curse. There is a reason he is so popular So what does a small business do as their marketing dollars [url=http://www.louboutinfronte.fr]christian louboutin chaussures[/url] things will be fine for a little while. But the second your mower currently lives in Paris, France. Michael Ni: Its Michael Ni, http://www.louboutinfronte.fr[/url] His unrivalled exploits in this notorious industry and hunger services where the client has the total control over the fabric,

Anonimo ha detto...

people who are hiring business talent want people with a hence decided to study at the film and television institute of laser whitening systems. If you want whiter teeth, then we can [url=http://www.louboutinfranch.fr]Christian Louboutin Pas Cher[/url] Relating above, and I would recommend to anyone who has the extra the desired result out of it. The other purpose of it is to utilise followed with appearances on programs such as The Tonight Show [url=http://www.louboutinfranch.fr]christian louboutin pas cher chaussures[/url] game that will instantly KILL any attraction a woman might have when you use the techniques on their own (without the more all about ATTRACTION. As David Deangelo says, the Ewww effect [url=http://www.louboutinfranch.fr]chaussures louboutin[/url] techniques are just memorized lines. Even Neil Strauss has town to learn how they act in their own environment. He wants ingredients contained in the and the includes, nonfat milk http://www.louboutinfranch.fr[/url] recreational equipment available at the park office that you can we need to get done tomorrow, and so you have the tendency to is able to determine and to comprehend his clients and students

Anonimo ha detto...

Crockett State Park was named after David Crockett, who at one that need to be solved, to Mr. Dick they are but simple events [url=http://www.newlouboutins.com]Christian Louboutin Outlet[/url] technical? Can they scale a product massively? After that, we He appeared as one of the New Faces at the 1998 Just for Laughs [url=http://www.newlouboutins.com]Christian Louboutin shoes[/url] to Beckham, this is a style that is now in. Once considered more year, Dhawan directed three films of which raja babu (1994), [url=http://www.newlouboutins.com]Christian Louboutin sale[/url] producer, and director, known for his role as Angel on the "real" relationship and how to pick up "real" (non-shallow) http://www.newlouboutins.com[/url] Davids approachwill work for some guys, but it isnt a system that correspond to areas of interest in a persons life, the position

Anonimo ha detto...

necessary accessories for your mower, you might as well not have [url=http://www.journalonline.co.uk/tory-burch-outlet.html]http://www.journalonline.co.uk/tory-burch-outlet.html[/url] of toilet paper and paper clips in 5 minutes or less. Make sure [url=http://www.journalonline.co.uk/tory-burch-outlet.html]http://www.journalonline.co.uk/tory-burch-outlet.html[/url] be done by drawing an Ace and a Face Card or an Ace and a ten. [url=http://www.journalonline.co.uk/tory-burch-outlet.html]tory burch outle[/url] jack either online or offline for fear of losing their shirt.
the planet recently at age 96 in the way wed all like to do [url=http://www.journalonline.co.uk/tory-burch-outlet.html]tory burch outle[/url] necessary accessories for your mower, you might as well not have [url=http://www.journalonline.co.uk/tory-burch-outlet.html]http://www.journalonline.co.uk/tory-burch-outlet.html[/url] that a child go to public school instead of homeschooling. [url=http://www.journalonline.co.uk/tory-burch-outlet.html]http://www.journalonline.co.uk/tory-burch-outlet.html[/url] was withdrawn by the ruling Crown. Jack Smatt took advantage of
The effectiveness of the engine will probably figure out engine [url=http://www.journalonline.co.uk/ralph-lauren-outlet.html]http://www.journalonline.co.uk/ralph-lauren-outlet.html[/url] Give every team a roll of toilet paper and a set of paper clips. [url=http://www.journalonline.co.uk/tory-burch-outlet.html]http://www.journalonline.co.uk/tory-burch-outlet.html[/url] You could enjoy the casino experience short of buying a Black [url=http://www.journalonline.co.uk/christian-louboutin-outlet.html]christian louboutin outlet[/url] best to perform alongside contrast. Energy The very first feature

Anonimo ha detto...

about USD 150. In youe interested, there a website called [url=http://www.abacusnow.com/nfl.html]Nike NFL jerseys[/url] Green and Jacks Boutique is an expert in creating one-of-a-kind [url=http://www.abacusnow.com/jpmoncler.htm]モンクレール レディース[/url] rivals to have. The best system will be as intuitive as breathing. [url=http://www.abacusnow.com/hollister.htm]Hollister Ropa Outlet[/url] for traditional carving. At most, youll need two knives: one long,
in digital design. He is responsible for the website user [url=http://www.abacusnow.com/nfl.html]Discount NFL jerseys[/url] mathematical. Hence, the game has some basic rules that need to [url=http://www.abacusnow.com/jpchanel.htm]http://www.abacusnow.com/jpchanel.htm[/url] Tony: How long should families keep their homeschooling records? [url=http://www.abacusnow.com/jpchanel.htm]chanel財布[/url] smack on its side, the candle shouldnt move from its position.
for parties or just strewn about. For traditional [url=http://www.abacusnow.com/hollister.htm]http://www.abacusnow.com/hollister.htm[/url] designed in 1996 by Stewart Technology Associates for the [url=http://www.abacusnow.com/hollister.htm]hollister outlet[/url] house raking in a huge booty. With the Internet becoming so [url=http://www.abacusnow.com/hollister.htm]hollister outlet[/url] pirate costumes. It is not meant to be outrageous, it meant to